750 Shares 4101 views

Carnitina cloruro – caratteristiche applicative

Carnitina cloruro è un farmaco come soluzione, che è destinato per l'iniezione. Ci sono 100 mg di ingrediente attivo La composizione di 1 ml della soluzione di farmaco, la quantità rimanente di acqua distillata. Carnitina cloruro incolore o quasi incolore e applicati durante la terapia metabolica.


Detti mezzi comprende preparazioni di natura non steroidei. Carnitina cloruro aiuta a stimolare i processi metabolici, come sta prendendo parte alle varie fasi del metabolismo energetico. Il farmaco ha proprietà anti-ipossico, anabolizzanti e l'azione antitiroidei, attiva il metabolismo dei lipidi e aumenta l'appetito. La carnitina aiuta a ridurre il metabolismo basale, lento decadimento delle molecole carboidrati e proteine. Inoltre, la sostanza che promuove penetrano la membrana dei mitocondri e scissione di acidi grassi, e quindi formata coenzima A, che è necessario per la formazione di corpi chetonici. Viene anche utilizzato nella sintesi di colina e suoi esteri, per la formazione di adenosina trifosfato. Essa si verifica la mobilitazione dei grassi dai depositi di grasso. Si verifica spostamento competitivo di glucosio, in relazione al quale l'utensile è efficace nel ipossia acuta e altre condizioni critiche.

Carnitina cloruro aiuta a ripristinare la riserva di alcali sangue (quindi non ne pregiudica l'coagulazione) avviene con l'ausilio ridurre la formazione di acido cheto, aumenta la resistenza dei tessuti, e processi aerobici vengono attivati glicolisi anaerobica è inibita. farmaco esercita anche antihypoxia azione e accelera i processi riparativi.

Carnitina cloruro – istruzioni per l'uso

Il farmaco viene rapidamente eliminato, e tre ore dopo che è lasciato nel sangue. Cade anche rapidamente al muscolo cardiaco e il fegato, un po 'più lento nei muscoli. Derivazione del farmaco viene effettuata dai reni.

Il farmaco viene somministrato:

– Disturbi acuti cerebrali circolatori, come ad esempio un attacco ischemico transitorio e ictus ischemico;

– con encefalopatia vascolare;

– la presenza di lesioni tossiche e traumatiche del cervello;

Controindicazioni per l'uso di cloruro di carnitina è l'idiosincrasia.

Inserisci di droga per via endovenosa e solo molto lentamente, non più di una goccia al secondo. Se presenti disturbi acuti del paziente di circolazione sanguigna del cervello, i 3 giorni è somministrato 1 grammo del farmaco una volta al giorno, e poi durante la settimana per 0,5 g corsi ripetuti sono tenuti in due settimane e 0,5 grammi di cloruro di carnitina per 3 giorni -5. Se è necessario utilizzare il farmaco nel periodo di recupero, poi per 3-5 giorni con 0,5 grammi al giorno e ri-trattamento è effettuato in due settimane.

effetti collaterali

L'uso di questo farmaco può causare reazioni allergiche, e coloro che hanno uremia, può apparire debolezza muscolare. Se il farmaco deve essere somministrato in fretta, c'è un dolore nelle vene, che si svolge subito dopo aver ridotto la velocità di somministrazione.

Carnitina cloruro – recensioni

Il farmaco aiuta nel trattamento di malattie come la sclerosi multipla, sclerosi laterale amiotrofica, il morbo di Parkinson, atrofia del cervello. I pazienti che hanno utilizzato carnitina cloruro, indicano che è davvero efficace. Ma la peculiarità di farmaci in queste malattie è che è necessario prendere un lungo periodo di tempo, che è, per diversi anni. I pazienti di notare che questo migliora in modo significativo il movimento scompare instabilità della deambulazione, tremore, quasi scompaiono aggravamento di queste malattie. Alcune persone che sono stati trattati con questo farmaco, ha dato alla luce bambini completamente sani.