622 Shares 5839 views

Che cosa è uno zero che termina in lingua russa

lingua russa, non dire nulla – la più ricca e la più bella, ma anche il più complesso del mondo. In tutte le lingue del mondo non c'è un enorme numero così elevato di regole ed eccezioni a loro, e nessuno di loro può vantare una tale varietà, non solo parole, ma anche le loro forme, che può verificarsi se, ad esempio, di rifiutare un sostantivo sui casi, o verbi coniugati. Di particolare difficoltà è la fine, perché collegano tutte le parole in una frase insieme. Si può anche avere difficoltà a determinare la laurea zero. Più in dettaglio per capire che cosa uno zero fine prova in questo articolo.


Qual è il fine?

End – questo è uno dei morfemi, che mostra il collegamento della parola con altre parole in una frase o nell'offerta. Fine spesso è alla fine, ma ci sono alcune eccezioni. Noi li affrontare in seguito. Laurea a differenza di altri morfemi non influenzano il significato della parola, perché non sono preformative. Questo perché è in grado di determinare il sesso, caso, il numero e la persona di parola. Ad esempio, la parola "terraferma" fine -a indica che la parola è al singolare, il genitivo e maschile, mentre la parola "pensare" alla fine di -Ex dice che il design della terza persona singolare.

Casi in cui la fine non è la fine di una parola

Quando si determina alla fine, alcune persone può essere difficile, perché sono convinti che deve necessariamente essere alla fine di una parola. Casi in cui alla fine potrebbero essere nel bel mezzo della parola:

• Se c'è una parola che termina suffisso sarà situato di fronte a lui. Per esempio: uscire, niente a nessuno, andiamo.

• In numeri cardinali difficili termina è presente nel mezzo di una parola, e alla fine, vale a dire l'estremità della volontà dopo ciascuna fondazione. Ad esempio: pyatØdesyatØ, quattro. Ma non confondere i numeri cardinali e numeri ordinali o aggettivi che si formano da loro. Per esempio: cinquantaquattro cento tridtsatipyatitysyachnY, otto piani, di tre anni, di prima classe, eptagonale.

significati grammaticali terminazioni

Fine sono molto importanti in quanto influenzano morfema pienamente il significato lessicale delle parole e l'intera frase nel suo complesso. Dopo tutto, a volte il più facile da individuare tra la folla di stranieri è ottenuta grazie al fatto che l'uso corretto delle terminazioni in parole che sono state fornite con grande difficoltà.

Tutte le parole, alla fine, possono rappresentare i seguenti significati grammaticali:

• il numero, genere e caso in queste parti del discorso, come un sostantivo (es: tela – desinenza -o dice che la parola nel caso nominativo, ma è al singolare e neutro); aggettivo (per esempio, biancheria pulita – desinenza -s al singolare punti sul genere neutro e caso nominativo); participio (es: il tessuto lavato – desinenza -s inoltre afferma che questa è una parola al singolare, nominativo e neutro); Alcuni pronomi (ad esempio il tessuto – desinenza -e indica anche la parola al singolare, il nominativo e neutro) e alcuni numeri (per esempio: un dipinto – desinenza -o indica per la parola nel nominativo singolare e neutro) ;

• Solo la mortalità in alcuni pronomi (ad esempio, non quello – l'estremità di Th indica genitivo) e parte dei numeri (non sette – finisce -e dice che la parola al genitivo);

• Soltanto le persone e il numero di verbi in futuro e il tempo presente (ad esempio: scrittura – verbo in prima persona singolare);

• solo il numero e tipi di verbi al passato (per esempio: dicono – verbo femminile e singolare).

Che cosa è un finale pari a zero?

Inoltre, alcune difficoltà possono sorgere nel determinare la fine, se è zero. Per essere facilmente identificato nella parola, è necessario capire che cosa un finale zero. Le parole con terminazioni simili sono spesso confusi con le parole senza alcun terminazioni.

La fine zero della parola – è il finale, che non si esprime in tutte le lettere o suoni. Nonostante il fatto che questo tipo di materiale non termina mette, assicurarsi di contrassegnare come una casella vuota nell'analisi della struttura morfologica della parola.

Tipi di parole con un finale pari a zero

Avere uno zero che termina in lingua russa, le seguenti parole:

• I nomi della prima persona nel genitivo viso e plurale. Ad esempio: ptichekØ, plombØ, korovØ, pitomtsevØ.

• aggettivi e participi qualitativi in forma sintetica Fornire il sostantivo maschile singolare, per esempio: nahodchivØ, individualenØ, sklonenØ, velikolepenØ, zaderzhanØ, vooruzhenØ.

• Zero finale di sostantivi maschili del secondo tipo, così come il genere femminile nella terza declinazione. Ad esempio: tarakanØ, Parkano, voylokØ, pecho, rechØ, nochØ.

• aggettivi possessivi al singolare maschile. Ad esempio: ottsovØ, Mamino, koroviyØ, lisiyØ, SerezhinØ.

• verbi singolari nella imperativo. Ad esempio: uchiØ, smotriØ, pomogiØ, perevediØ, poprosiØ.

• verbi al congiuntivo e modo indicativo maschile l'ultima volta e la presenza di singolare. Ad esempio: govorilØ – sarebbe govorilØ, slushalØ – sarebbe slushalØ, progolosovalØ – sarebbe progolosovalØ, poprosilØ – sarebbe poprosilØ.

Spesso, quando l'analisi morfologica di persone confondono la parola con uno zero che termina con le parole, che in genere hanno terminazioni. Per capire le differenze, considerare ciò che le parole che finiscono in inesistente.

Parole in cui non c'è fine

La fine non ha le parole immutabili e gruppi di parole:

• sostantivi indeclinabili, come ad esempio i taxi, caffè, macchina, cappotto;

• aggettivi indeclinabili, come bordeaux, kaki, Marengo, al netto, barocco, Esperanto, a pieghe;

pronomi possessivi • che indicano appartenenti a terze parti, come il loro, lei, lui;

• Tutti gli avverbi come un avverbio – una parte fissa del discorso, e per non più definizione è terminata, per esempio: cattivo, triste, tanto è chiaro, confuso, colorato, rifatto;

• parola in forma comparativa, per esempio, più forte, più intelligente, più veloce, più chiaro, più bella, triste, maestoso;

• tutti i gerundi, come questa parte del discorso ha portato in un nesklonyaemost dialetto e anche come un avverbio non può avere una fine, per esempio: la lettura con il lavaggio, la comprensione, la lettura, memorizzare, ricordare, analizzare, realizzando;

• Tutte le parti di ricambio del discorso, in modo tale che, in caso contrario, no, nonostante il fatto che, non appena il tempo, senza, sopra, sotto, a,

• interiezioni, come ad esempio: sì, sì, signore, uh, ah, schiaffo, bang, qui ci sono i tempi;

• la forma iniziale del verbo quando il -t e ti viene percepito come un suffisso, ad esempio: mangiare, accettare, sentire, capire, rispettare, sentire, agire.

Né dovrebbe designare per iscritto l'analisi morfologica delle parole di una casella vuota in cui non ci sono terminazioni. distinguere facilmente le parole senza terminazioni da zero finirà una regola. Parole senza fine non è modificabile, al contrario di parole che finiscono con zero.

Come determinare il finale?

Per determinare in qualsiasi parola finale, quel tanto che basta di esso a declinare sui casi. Quella parte del discorso che li cambierà è. È quindi facile rilevare un finale zero. Esempi di tali parole finiscono, parole e in cui generalmente non è rappresentato nella seguente tabella:

caso

la questione

singolare

plurale

uninflected

nominativo

Chi? Cosa?

specchio

specchio

plisse

genitivo

Chi? Cosa?

specchio

Zerkalo

plisse

dativo

Chi? Cosa?

lo specchio

lo specchio

plisse

accusativo

Chi? Cosa?

specchio

specchio

plisse

ablativo

Da chi? Cosa?

lo specchio

lo specchio

plisse

preposizionale

Di chi? Cosa?

lo specchio

lo specchio

plisse

In questo esempio, marcatamente come si può facilmente determinare queste parole morfemi. Poiché la parola "pieghettato" non è appoggiato su casi, questa parola senza fine, e nei "specchi" la parola rappresentata una radice e un finale pari a zero, perché è un sostantivo plurale e genitivo.

Morfema, interagisce con un finale di zero

più spesso presente nella maggior parte di questi esempi di discorso in cui una radice e uno zero finale utilizzata tra morfema. Con tale termine possono essere combinati e tutti gli altri morfema. Per esempio, le parole per le quali v'è un prefisso, radice, azzerare chiusura la storia, il passaggio, partenza, uscita, nuotare. Ci sono anche parole, quando l'analisi morphemic, che si può vedere il prefisso, radice, suffisso e un finale pari a zero. Per esempio: una put adolescente, previsto a tempo. Molto spesso usato parole che sono contemporaneamente presenti postfix e uno zero che termina in lingua russa. Per esempio: make up, rallegrare, sedersi, aiutare, immaginare armata.

segno morbido all'analisi morphemic

Si noti che il marchio morbido non può essere la fine della parola. Questo simbolo non indica alcun suono, ma semplicemente indica una consonante morbido, che si trova di fronte a lui. Se una parola termina con un segno morbido, allora dovrebbe essere considerato che ha un finale pari a zero. Tuttavia, questa regola non si applica alle parole immutabili. Ad esempio, nonostante il fatto che nella costruzione di soli al galoppo alla fine è un segno morbido, non è necessario considerare queste parole con un finale zero. Sono gli stessi, e non hanno terminazioni.

Caratteristiche analisi morfemico di parole

Fine – l'unica parte variabile della parola. Tutti gli altri morfema insieme costituiscono la sua fondazione. Quando l'analisi morphemic è forse il più facile da individuare in una parola sta finendo, perché è sufficiente solo leggermente modificare la parola.

difficoltà minori che potrebbero sorgere nella corretta determinazione della fine – è distinguere tra parole che hanno un finale a zero, così come le parole senza terminazioni. Poiché questo articolo è riscontrato che uno zero finale, che l'analisi di questo morfema non farà alcuna difficoltà.