223 Shares 1664 views

Biografia e opere di Sylvia Plath

Il breve, la vita brillante del poeta Sylvia Plath 50 anni eccita gli animi del pubblico. Il suo culto, ricordare e onorare. Anche se il suo patrimonio è solo un paio di libri di poesia e un romanzo, sulla sua vita e il lavoro scritto diversi dozzina di libri e addirittura filmata.


primi anni

Il futuro scrittore è nato 27 ottobre 1932. Infanzia Sylvia Plath si è svolta sotto il segno di adorazione e riverenza a suo padre. Era un professore alla Boston University, noto ricercatore di api, un immigrato dalla Germania e un uomo molto autoritario. La ragazza era sotto la sua forte influenza, lo percepisce come Dio. La mamma Sylvia era molto più giovane di suo marito, è venuta dall'Austria e ha lavorato come insegnante di tedesco nella scuola di Brooklyn.

Mio padre ha lavorato molto, e sua madre era il fratello minore di Sylvia, che era malato molto, e la maggior parte del tempo la ragazza è stato dato al momento. Avrebbe voluto guadagnare l'amore di suo padre e ha scoperto che l'unico modo – per imparare da "eccellente". Quando aveva otto anni, suo padre morì. Soffriva di diabete, ma si convinse che lui, come il suo amico, un cancro all'ultimo stadio, e quindi non rivolgersi al medico. Quando cancrena sequestrato gamba, la moglie ancora insistito sul trattamento, ma la chirurgia non ebbe successo, e Otto Plath morì. Per Sylvia è stato uno shock terribile, si sentiva questa perdita da anni, dicendo che aveva perso la capacità di parlare con Dio. Il tema della perdita sarà importante in seguito a pagamento, del 1962, lei sarà scrivere una poesia "Papà", in cui accusava il padre di averla abbandonata.

giorni di scuola

Dopo la morte del marito, Aurelia Plath è stato costretto a lavorare molto duro, il rapporto con la figlia che non si sviluppa più tardi Sylvia dirà che l'odio provava per la madre. La famiglia si trasferì a Wellesley, e la ragazza andava a scuola a Bradford, in cui tutti gli anni è stato il miglior studente. Ha mostrato brillanti risultati conseguiti in lingua inglese, in particolare riuscì compiti creativi, come lei era l'editore del giornale della scuola.

Fin dalla prima infanzia la bambina ha mostrato talento di scrittore, già a otto anni prima poesia Plath è stata pubblicata sul giornale. Con 11 anni ha sempre scritto storie e li ha inviati alle riviste degli Stati Uniti. Entro la fine della scuola che è già stato scritto circa cinque dozzina di racconti, di cui 9 sono stati pubblicati. Inoltre, la ragazza che mostra promessa in pittura, ha anche vinto un premio del concorso d'arte. Con 12 anni ha sempre tenuto un diario in cui scrivere i loro pensieri e gli eventi della vita.

Andare al college

Dopo la scuola, Sylvia Plath è stato in grado di ottenere una borsa di studio al prestigioso Smith College nel Massachusetts. Era felice, sperando in un cambiamento felice, ma al college aveva ancora a sentire la pressione dell'ambiente, che non ha voluto fare i conti con il suo talento e l'unicità. I suoi diari di questo periodo mostrano che negli anni Silvia ha vissuto un grande entusiasmo creativo, che contengono un sacco di bozze di poesie e racconti, un sacco di pensiero, la pianificazione per il futuro.

Plat creatività in questo periodo caratterizzato da armonia, immagini. Attualmente sta lavorando a un sacco di tecnica poetica, cercando di creare il testo perfetto. Dal 1950, si pubblica regolarmente articoli, racconti e poesie su riviste e quotidiani a livello nazionale. Allo stesso tempo, ha studiato brillantemente, a partire dal secondo anno di tutti i professori erano dalla sua gioia. Silvia riceve la borsa di studio, oltre a vincere contest rivista Mademoiselle per il mese di stage a New York. Ha lavorato come giornalista freelance, e gli eventi di questo mese quindi costituire la base per il suo romanzo "La campana di vetro".

esaurimento nervoso e il primo tentativo di suicidio

Nonostante il fatto che il programma ha avuto successo, Sylvia tornato da New York in uno stato rotto. Lei si deprime, perde la possibilità di scrivere e sentire il loro inutilità assoluta. Tutto questo è aggravato dal fatto che è stata negata la possibilità di passare attraverso un corso estivo ad Harvard, e di studiare in Smith College, le mancava la borsa di studio, e lei è stata costretta a trasferire ad un college meno prestigiosi a Lawrence. Tutto questo emotivamente svuotato Sylvia. Le sue caratteristiche personali e mentali erano tali che poteva fare solo se stesso portando in delirio. Lei inconsciamente interpretato come eventi della vita che si sono trasformati in una tragedia.

Estate 1953 sarà descritto più avanti nel romanzo di Sylvia, dove ha detto che non poteva in questo momento di pensare, di scrivere, di comunicare con le persone. 24 agosto lei tenta il suicidio. Lei inghiotte sonniferi, ma perde la coscienza e non ha il tempo di seguire attraverso. Il suo salvataggio e inviato in una clinica psichiatrica. Il restauro di Sylvia Plath aveva bisogno di un anno intero. E 'stata sottoposta a elettroshock doloroso, e nella primavera del 1954, è tornata a una forma decente e persino decide di tornare a scuola. Lei riesce a realizzare un sogno e andare su un corso estivo presso la Harvard. Nello stesso anno diventa amico in Richarda Sassuna.

Cambridge

Terminati gli studi al college, Sylvia scrive eccezionale tesi della dualità in opera di Dostoevskij. Questo lavoro è stato molto apprezzato, ed è in grado di continuare i suoi studi a Cambridge. Università ha fatto la ragazza un'impressione molto favorevole, era lieto di apprendere, è impegnato in una scuola di recitazione. Lei danneggia solo notevolmente l'ambiente – dal clima inglese è un sacco di malati che indebolisce la sua forza. In questo momento è in attesa di un colpo – Richard Sassoon, con il quale ha trascorso una vacanza romantica a Parigi, ho deciso di interrompere il rapporto con lei. Sylvia è molto preoccupato, ma viene salvato dal lavoro: ha scritto un sacco di poesia, articoli pubblicati, racconti. Silviya Plat, i cui libri in futuro, in attesa della fama mondiale, sperimentando costantemente insicurezza, e nel suo lavoro, questo ha portato a fluttuazioni nel suo stato d'animo.

domesticità

Nell'inverno del 1956, ha incontrato il giovane poeta Ted Hughes, la coppia è diventata molto vicino, negli scrittori hanno trovato molto in comune, tutto questo ha portato ad amore. E in estate, i giovani si sposano, trascorrono l'estate in Spagna, e poi tornò a Cambridge. Sylvia in questo momento non solo imparare, ma anche, di fatto, è la segretaria del marito. Lei lo aiuta a pubblicare un libro, e di ottenere il primo premio nella poesia del centro di New York.

Sotto l'influenza del marito formato un poeta originale Silviya Plat, le cui opere assumere un nuovo significato e una forma perfetta. Alla fine di un paio di studi si è trasferito negli Stati Uniti, dove Silvia ha lavorato come insegnante. Questo lavoro è faticoso e ha impedito di creare.

Nel 1959, la coppia tornato in Gran Bretagna dal fatto che Sylvia era incinta, e Hughes voleva che il bambino è nato nella terra dei suoi antenati. momento difficile per le donne – la gravidanza – è complicata per il rapporto complicato con la poetessa famiglia del marito, in particolare la sorella.

Nel 1960, Sylvia ha dato alla luce una figlia, allo stesso tempo, ha firmato un contratto per la pubblicazione di un libro di poesie del colosso & Other Poems. lavoro a tempo mancava, e pagare molto preoccupati per questo. Tuttavia, dal 1961, produce un nuovo ritmo di vita, e ora scrive nelle prime ore del mattino, mentre tutti dormono, ed è visitato dal periodo creativo rapida – ha scritto una serie di poesie e racconti.

romanzo

Alla fine del 1961 Sylvia riceve una borsa a scrivere il suo primo romanzo. Mentre sta lavorando a un libro per 70 giorni. Così il mondo era uno scrittore eccezionale con il nome di Silviya Plat. "La campana di vetro" – un romanzo che diventerà un classico di culto, ma dopo la morte dell'autore. Il libro è pubblicato sotto uno pseudonimo, perché era un sacco di autobiografico. Romano presenterà quindi il portavoce del femminismo, il libro verrà ripubblicato, e re-imparare. Ma Sylvia non era in grado di vivere fino a quel trionfo.

triste fine

Nell'autunno del 1962 il poeta, che aveva imparato a conoscere l'infedeltà del marito, i file per il divorzio e lasciato solo con i suoi due figli in una casa fredda. Sylvia Plath poesie di questo periodo trasmettere le emozioni più forti di una donna, lei è tormentata a causa del tradimento del marito. Quasi un sorso ha scritto 26 poesie, che si svilupperanno nella raccolta postuma "Ariel".

La psiche non può sopportare la tensione, e 11 FEBBRAIO 1963, si suicida bevendo un sonnifero e gasati. Questa azione ha causato l'effetto di Sylvia Plath: un sacco di giovani donne hanno anche fatto tentativi di suicidio, in particolare, la padrona Teda Hyuza, che sposò dopo Sylvia, si suicidò nello stesso modo.

Il patrimonio artistico di Sylvia Plath

Vissuto solo 30 anni, Sylvia ha lasciato un piccolo ma molto significativo lascito. Il suo romanzo e diari sono sopravvissute più di una re-release. Negli autori classici degli Stati Uniti ha recentemente preso Silviya Plat. "Paesaggio invernale con corvi", "Papà", "Il cimitero novembre", "cura precoce" e altre poesie sono l'orgoglio della letteratura americana a questo giorno. Silviya Plat (FB2, TXT, PDF – formati in cui è possibile scaricare il suo libro) non è molto conosciuto in Russia, ma nel corso degli anni la sua popolarità nel nostro paese è in aumento.