664 Shares 3892 views

La tachicardia pericolosa durante la gravidanza.

La gravidanza è assolutamente per tutte le donne è una particolare onere per il corpo. Naturalmente, questa non è una malattia e non ha bisogno di preoccuparsi, ma per proteggersi dai costi di difficoltà in più. Poiché il feto cresce e si sviluppa, gli organi interni cominciano a lavorare in un programma occupato. Tachicardia in gravidanza è piuttosto un problema comune.


Le cause di questa malattia possono essere impostati. Gli scienziati non comprendere appieno questa domanda. E 'noto che durante la gravidanza nel corpo di una donna v'è una maggiore quantità di ormoni, causando il cuore comincia a battere più velocemente, e di conseguenza, non v'è la tachicardia in gravidanza.

Come tutte le persone che sono in sovrappeso, le donne nel modo famiglia può essere una malattia. Molto spesso ci sono casi di tachicardia con una gravidanza multipla o polidramnios. Oltre a questo la scarsità d'acqua può anche avere un impatto negativo sul sistema cardiovascolare, così come l'anemia e grave tossicità. Ci sono stati casi in cui una tachicardia in gravidanza è diventata una conseguenza dell'aumento dell'utero e il suo spostamento. Non è problemi sorprendenti con ritmo cardiaco, se dopo il concepimento, la donna non si è arreso cattive abitudini come alcol bere e fumare, per non parlare di droga.

A causa della lista enorme di possibili cause di tachicardia durante la gravidanza richiede un approccio individuale. tasso marginale di frequenza cardiaca, cioè il numero di battiti al minuto è un marchio di 90 o più. Questo indicatore deve essere misurato a riposo. Tutti i risultati che superano lo standard stabilito, indicati come tachicardia. E la gamma di frequenza da 90 a 115 è considerato moderato. Ma se il numero di battiti al minuto superiore a 120, sarà necessariamente influire sulla salute generale delle donne. Si può avvertire lievi vertigini, stanchezza, debolezza alle gambe , e anche nausea e perdita di coscienza. Questo si chiama tachicardia sinusale durante la gravidanza. In questi casi, alcuni esperti ritengono necessario imporre il trattamento minimo che non danneggia il bambino, ma può salvare la propria vita. Con questo lavoro attivo della donna muscolo cardiaco in una posizione interessante dovrebbe essere possibile proteggersi da tutto lo stress e l'ansia, e in ogni caso non può fare il lavoro manuale.

Ma si deve sapere che non v'è la tachicardia durante la gravidanza sempre. Ad esempio, il terzo trimestre di frequenza cardiaca, in media, è aumentato di quindici unità. Questo aumento è considerato perfettamente normale e non richiede l'intervento da parte di professionisti.

I sintomi di tachicardia pericoloso per il feto sono considerati un forte senso di nausea, e anche vomito. Se ti senti battiti cardiaci forti e rapide, è necessario rimandare tutto e sdraiarsi, in modo da non sovraccaricare il corpo e il sistema cardiovascolare. E, naturalmente, ispezioni regolari dovrebbe essere il compito principale durante la gravidanza.

In alcuni casi, tachicardia rilevato un feto durante la gravidanza. Questa situazione è più grave di quanto le palpitazioni di sua madre, dal momento che può indicare ipossia fetale, cioè, si verifichino alterazioni. Il più delle volte emergente processi patologici associati a specifici problemi di salute delle donne, per esempio, quando durante il distacco della placenta, il bambino futuro manca l'ossigeno.

In ogni caso uno specialista qualificato conduce un esame approfondito del sistema cardiovascolare attraverso l'individuazione di patologie e anomalie. Dopo tutto, il problema potrebbe essere nascosto in background ormonale instabile che ha un grande impatto sulla embrione e può portare a gravi conseguenze. Ecco perché ignorare la tachicardia Arisen non è necessario.