362 Shares 8826 views

Che cosa è un ciclone? Un ciclone tropicale nel sud del mondo. Cicloni e anticicloni – le caratteristiche ei nomi

Che cosa è un ciclone? Quasi tutti sono interessati al tempo – sembra rapporti previsioni. Tuttavia, spesso sente parlare cicloni e anticicloni. La maggior parte delle persone sono consapevoli del fatto che questi fenomeni atmosferici sono direttamente correlate al clima esterno. In questo articolo cercheremo di capire quello che sono.


Che cosa è un ciclone

Cyclone – una zona di bassa pressione, il sistema coperto da venti circolari. In poche parole, è un grande vortice atmosferico piatta. Inoltre, l'aria in esso a spirale attorno al mozzo si avvicina gradualmente. La ragione di questo fenomeno è considerata bassa pressione sanguigna nella parte centrale. Pertanto, il caldo umido massa d'aria sono effettuate verso l'alto ruotando attorno al ciclone (occhi) del centro. Questo fa sì che l'accumulo di nubi ad alta densità. In questa zona i venti forti dilagante, la velocità può raggiungere 270 km / h. In settentrionale dell'emisfero rotazione aria è in senso antiorario con una certa torsione al centro. In anticicloni, al contrario, l'aria è ritorto in senso orario. Un ciclone tropicale nel sud del mondo funziona quasi come bene. Tuttavia, le direzioni sono invertite. I cicloni possono raggiungere diverse dimensioni. Il loro diametro può essere molto grande – fino a diverse migliaia di chilometri. Ad esempio, un grande ciclone è in grado di coprire completamente il continente europeo. Generalmente questi fenomeni atmosferici generano in alcune località geografiche. Ad esempio, il ciclone sud entra in Europa dai Balcani; aree del Mediterraneo, Nero e il Mar Caspio.

meccanismo di formazione ciclone – la prima fase

Che cosa è un ciclone e come si è formata? Nella parte anteriore, cioè nelle zone di contatto delle masse d'aria calda e fredda sorgere e sviluppare cicloni. Si formò un fenomeno naturale quando una massa d'aria fredda polare incontra una massa di caldo, umido. In questo caso, calde masse d'aria si precipitano alla matrice di formatura a freddo in loro qualcosa di simile a una lingua. Questo è l'inizio della nascita del ciclone. rispetto all'altro scorrevole, questi flussi a diverse temperature e densità dell'aria creano un'onda sulla superficie anteriore, e quindi sulla linea più anteriore. Risulta formazione simile ad un arco di concavità rivolta verso la massa d'aria calda. Il segmento situato di fronte alla parte orientale del ciclone, un fronte caldo. La porzione occidentale che rappresenta l'fenomeni atmosferici posteriore è fronte freddo. Nell'intervallo tra loro nel ciclone raro buona zona tempo, che di solito dura solo poche ore. Tale linea di deflessione fronte accompagnata da una diminuzione della pressione sulla parte superiore dell'onda.

ciclone Evolution: seconda fase

ciclone atmosferica continua ad evolversi ulteriormente. Fondata onda, lo spostamento, di regola, a est, a nord-est o sud-est, si sta gradualmente deformato. Linguaggio aria calda penetra più a nord, formando una ben definita settore caldo del ciclone. Nella parte anteriore dei caldi diapositive massa d'aria più di un freddo e denso. Quando si solleva la condensazione del vapore e la formazione di potenti pioggia nubi cumuliformi che porta a precipitazioni (pioggia o neve), che dura a lungo. La larghezza della zona di precipitazioni frontale avviene in estate che in inverno 300 – 400 km. A distanza di diverse centinaia di chilometri prima del fronte caldo alla corrente ascensionale superficie raggiunge un'altezza di 10 chilometri o più, in cui si forma la condensa per formare cristalli di ghiaccio. Di questi, formare le bianche nuvole di piume. Pertanto, è possibile per loro di prevedere l'avvicinarsi di un caldo ciclone anteriore.

La terza fase della formazione di fenomeni atmosferici

Ulteriore caratterizzazione del ciclone. Umido settore caldo caldo aria, passando sulla superficie più fredda della Terra, forma un stratificata bassa nuvolosità, nebbia, pioggia. Dopo il passaggio di un fronte caldo viene nuvoloso caldo con venti meridionali. I segni di questo è spesso l'aspetto di nebbia e foschia. Poi si avvicina fronte freddo. Il passaggio di aria fredda lungo esso, nuota sotto il caldo ed espelle verso l'alto. Questo porta alla formazione di cumulonembi. Essi sono la causa di rovesci, temporali, accompagnati da forte vento. La larghezza della zona precipitazione a freddo anteriore è a circa 70 km. Con il tempo viene a sostituire la parte posteriore del ciclone. Essa porta forti venti, nubi cumuliformi e clima fresco. Con il tempo, l'aria fredda spinge est caldo. Dopo che il tempo insieme chiaro.

Come cicloni formate quarta fase

Come la penetrazione di aria calda nella lingua fredda della massa, è sempre più circondato da masse d'aria fredda, ed è costretto verso l'alto. Si crea nel centro della zona di bassa pressione del ciclone, dove le masse d'aria circostanti fretta. Mentre giro in senso antiorario nell'emisfero settentrionale sotto l'influenza della rotazione terrestre. Come accennato in precedenza, cicloni meridionali hanno sensi opposti di rotazione della massa d'aria. A causa del fatto che la Terra gira sul suo asse, i venti non sono diretti verso il centro dei fenomeni atmosferici, e sono tangenti al cerchio attorno a lui. Nel processo di sviluppo, sono una maggiore ciclone.

La quinta fase dell'evoluzione del ciclone

aria fresca al fenomeno atmosferico si muove ad una velocità superiore a quella calda. Pertanto, ciclone fronte freddo si fonde gradualmente con il caldo, formando una cosiddetta occlusione anteriore. Alla superficie della Terra non esiste più una zona calda. Ci sono solo masse d'aria fredda.

L'aria calda sale verso l'alto, dove gradualmente raffreddata e liberata dalle scorte umidità che cadono al suolo sotto forma di pioggia o neve. La differenza di temperatura tra l'aria calda e fredda scompare gradualmente. Così ciclone comincia a svanire. Tuttavia, una completa omogeneità in queste masse d'aria non lo fanno. Dopo il ciclone dati vicino alla parte anteriore sulla cresta della nuova seconda ondata appare. Questi fenomeni atmosferici sono sempre in serie, ognuno seguendo alcuni sud del precedente. L'altezza del vortice del ciclone spesso raggiungono la stratosfera, cioè, sorge ad un'altezza di 9-12 km. Particolarmente grande può essere trovato ad altitudini di 20-25 km.

velocità del ciclone

Cicloni quasi sempre in movimento. La velocità di movimento può essere molto diversa. Tuttavia, diminuisce con l'invecchiamento dei fenomeni atmosferici. Nella maggior parte dei casi, si muovono ad una velocità di circa 30-40 km / h, per 24 ore di passaggio distanza di 1000-1500 km o più. A volte si muovono ad una velocità di 70-80 km all'ora e più passaggi al giorno 1800-2000 km. Con questo ritmo il ciclone, che ora infuria nella zona d'Inghilterra, 24 ore potrebbero già essere nella zona di Leningrado e la Bielorussia, innescando un brusco cambiamento del tempo. Fenomeni atmosferici pressione scende come centro approssimazione. Ci sono vari nomi di cicloni e uragani. Uno dei più famosi è il "Katrina", che ha causato gravi danni agli Stati Uniti.

fronti atmosferici

Che cosa è un ciclone, abbiamo già trattato. Successivo parlerà loro componenti strutturali – i fronti atmosferici. Ciò che rende le enormi masse di aria umida nel ciclone per salire in alto? Per rispondere a questa domanda, dobbiamo prima capire che cosa costituisce i cosiddetti fronti atmosferici. Abbiamo già detto che il caldo aria si muove tropicali dall'equatore ai poli e sulla sua strada incontra fredde masse d'aria di latitudini temperate. Dal momento che le proprietà di aria calda e fredda sono molto diverse, è naturale che i loro file potrebbero non mescolare immediatamente. In luogo di riunione di masse d'aria a temperature diverse nasce una banda marcata – zona di transizione tra i bordi esterni con differenti proprietà fisiche, che in meteorologia chiamati superficie frontale. Zona separazione massa d'aria latitudini temperate e tropicali, chiamato il fronte polare. Una superficie frontale tra latitudini moderate e artiche chiamato artico. Poiché la densità della massa d'aria calda è inferiore a quella del freddo, la parte anteriore è un piano inclinato che si appoggia sempre verso la matrice sotto freddo estremamente piccolo angolo rispetto alla superficie. L'aria fredda è più densa, quando l'incontro con un warm-up solleva l'ultimo. Immaginando il fronte tra le masse d'aria, si deve sempre tenere a mente che questo è – la superficie immaginaria, in pendenza di sopra del suolo. Linea anteriore atmosferica, che è formata in corrispondenza dell'intersezione di questa superficie con la terra, è segnato sulle mappe meteorologiche.

tifone

Mi chiedo se non v'è nella natura di qualcosa di bello esiste una cosa come un tifone? sereno chiaro sul pozzo creato da un vortice folle zig-zag permeato di fulmini, le pareti in due altezze del monte Everest? Tuttavia, un sacco di problemi minacciando di chi sarà sul fondo del pozzo …

Originari della latitudini equatoriali, tifoni sono diretti a ovest, e poi (nell'emisfero nord) si gira verso il nord-ovest, nord o nord-est. Sebbene ciascuna di esse segue esattamente il percorso di movimento di un altro, la maggior parte dei quali si muove lungo una curva che ha la forma di una parabola. tifoni velocità aumenta con la direzione nord. Se vicino all'equatore e in direzione ovest vengono spostati alla velocità di 17-20 km / h, quindi dopo aver girato il nord-est la loro velocità può raggiungere i 100 km / h. Tuttavia, ci sono momenti in cui, improvvisamente sdraiato a tutte le previsioni e stime, tifoni qualcosa di fermare completamente la folle corsa in avanti.

nell'occhio del ciclone

L'occhio è una ciotola con le pareti convesse della nube in cui c'è un vento relativamente debole o assenza di vento. Il cielo è sereno o parzialmente coperto di nubi. La pressione è 0,9 volte il valore normale. occhio tifone può avere una dimensione da 5 a 200 chilometri di diametro, a seconda della fase del suo sviluppo. Il giovane dimensioni uragano occhio è 35-55 km, mentre si sviluppa è ridotta a 18 km S0. Il tifone occhio passo attenuazione aumenta nuovamente. La più chiara è definito, il più potente tifone. In un tale uragano venti sono più forti al centro. Chiusura tutti i flussi intorno all'occhio, venti vorticoso a velocità fino a 425 chilometri all'ora, a poco a poco rallentando come la distanza dal centro.