698 Shares 6589 views

Come creare una casa delle api e che tali cellule?

Le api sono uno degli insetti più operose e miele prodotti da loro ha proprietà curative uniche. È ampiamente usato in campo cosmetico, la medicina tradizionale, così come le sue proprietà benefiche sono confermati dalla scienza ufficiale. Ma il miele non è l'unico prodotto di scarto delle api. Per uno dei più interessanti sono il nido d'ape.


casa Beehive

Che cosa è una cellula? Questo colloquiale designazione di una cella. Api sono esagonali e sono disposti simmetricamente. Cera piante di miele incassati sono un ottimo stoccaggio per il miele in esse v'è l'allevamento e anche cellule sono a casa per i loro creatori. L'uso razionale dello spazio disponibile nella costruzione delle api sono l'invidia di qualsiasi società di costruzioni. Ciascuna parete cellulare è anche una delle pareti di celle adiacenti. In apicoltura per aiutare le api da usare fogli sottili di cera speciale in cui i fondi esagonali stampati costituiti da tre rombi. E 'questa struttura diventare la base per le future costruzioni di cera. Questi fogli sono indicati come alveoli, sono collegati ad un telaio rettangolare di legno, che specificamente previsto orticaria. Su un sacco di cera di piccoli fondi, da cui il nome, perché la parola "cellula" deriva da "cento". Molti coinvolti in allevamento api le persone hanno visto il lavoro di insetti sopra la cera, e capire che cosa un centinaio e come è fatto.

Da dove viene la cera?

In natura, le api stanno facendo un buon lavoro con la costruzione di alveari e senza intervento umano. La cera usata per la costruzione di centinaia di indipendentemente prodotto questi meravigliosi insetti, ma solo il giovane e adeguata, l'aumento del consumo di nettare di fiori freschi e polline. Lo stato materiale da costruzione ape morbida molto malleabile e può essere facilmente in qualsiasi forma, che rimangono dopo indurimento. Resistenza e durata sono inerenti al materiale, aveva anche elevata igienicità e stabilità a vari microrganismi ed azione ossidante dell'ossigeno.

Quando le api cominciano a fare centinaia?

Durante il risveglio primaverile della natura api cominciano a condurre il loro lavoro di costruzione. Con l'avvento dei primi fiori a insetti hanno la possibilità di raccogliere nettare e polline. Con abbastanza di queste sostanze nel corpo delle api cominciare a lavorare ghiandole cera speciale da cui materiale viene rilasciato e per favi future. In un primo momento corretto danneggiati durante l'inverno della cellula e quindi i lavoratori cominciano a creare nuovi, li pristraivaya alla già preparato.

Favo differisce a colori. In un primo momento era leggero, quasi bianco, con un colore crema chiaro. Questo contenuto di cera cella si avvicina al 100%. Essi sono più disponibile e cordiale. Se le cellule sono state miele o di uscita giovani api memorizzati, il materiale si oscura e il colore diventa giallo, marrone o addirittura quasi nero. Le cellule più scuri, più ogni contenuto di impurità e minore della cera.

A nido d'ape e miele

Che cosa è un centinaio di ogni apicoltore sa, e all'inizio del periodo attiva degli allevatori di api vita stanno cercando di aumentare la fattoria. colonie di api sono portati via dalle città vivace a prati fioriti e aggiungere favi freschi in alveari perché i lavoratori di insetti come lo spazio. Nel nido naturale di api selvatiche contiene ottocento più spesso, sono parallele e verticalmente disposti su una distanza rigorosamente uguali tra loro – uno e un quarto centimetro. La distanza tra le celle è chiamato "strade ape" non è casuale – gli insetti li si muovono in un ordine particolare.

La struttura del nido di api è molto razionale. Sopra è il repository per il miele, seguito – a nido d'ape con le api più giovani figli, che è un ottimo aria fresca, e in fondo è una sorta di impianto di produzione. Nella parte inferiore del nettare api cellulari demolito, che viene poi essiccato, arricchito con enzimi e viene convertito in miele, dopo di che il prodotto finito viene trasferito al pianerottolo. Il risultato è un delizioso e aromatico delle cellule del miele.

Che cosa è un drone centinaio di madre? Oltre al alveare di miele sono anche le cellule speciali che vengono coltivati e abitate da droni. Il loro compito è quello di fecondare la regina. E ci sono alcune cellule uterine, che aumenta l'ape regina. La creazione di ogni tipo di cellula è un processo unico e meraviglioso.