373 Shares 5243 views

Il libro e il gioco "mi Bury per battiscopa": testimonianze. "Mi Bury per battiscopa-2" ( "Le cronache di gouging"): il feedback da parte dei lettori e critici

Come funziona il mondo negli occhi del ragazzo che è stato oggetto di faide familiari? Il bambino si sente la solitudine, il dolore, e, talvolta, il senso di colpa. Tutto questo pone una pietra pesante sul suo cuore e non va via completamente. Questo è stato l'infanzia del regista, attore e sceneggiatore Paul Sanaeva. Nella sua prima opera d'arte, ha lasciato circa il feedback dell'esperienza. "Bury Me Dietro il Baseboard" – non è un libro di memorie o di raccoglimento, ma un tentativo di perdonare i propri cari per il dolore che ha suscitato in lui ad amare, e debolezza, egoismo e altruismo.


preistoria

Paul Sanaev – successore recitazione dinastia. Nel sesto grado, ha giocato un ruolo importante nel film del suo patrigno Rolan Bykov "Scarecrow". Il film è stato dedicato alle relazioni complesse tra gli adolescenti. In questo quadro, la madre di Paolo ha svolto il ruolo di un maestro di scuola. Per l'attore alle prime armi ha partecipato alla riprese di Rolan Bykov non era solo l'inizio di un modo creativo, ma anche per esplorare il mondo sociale circostante. Prima della prima apparizione sul set di Paul sperimentato una grave carenza di comunicazione. Il fatto che il ragazzo primi anni della sua vita fu protetti non solo di comunicare con i loro coetanei, ma anche lui aveva bisogno di amore di una madre.

Come ha fatto il libro

Al liceo, Paolo inizia a creare alcuni disegni di fantasia. Ha scritto completato, corretto, e solo otto anni più tardi, era pronto a completare l'opera d'arte, che è stato chiamato "Bury Me Under plinto".

Recensioni del libro sono state sia positive che negative. Alcuni credevano che la storia Sanaeva – lavoro divertente, non privo di humour nero. Altri hanno visto il modo colorato e molto sgradevole, il desiderio dell'autore di vendicare la madre per le lesioni provocate. Altri con tutto il mio cuore compativano il ragazzo, che era in tali condizioni deplorevoli.

Nonostante il fatto che il libro ha rappresentato i genitori Eleny Sanaevoy, che è – i nonni della famiglia dell'autore del libro sensazionale, va ricordato che non è un documentario ma un'opera d'arte è un romanzo "Bury Me sotto lo zoccolo". Recensioni del libro, come l'autore del desiderio di infangare i loro cari, difficilmente può essere definito obiettivo. I nomi dei propri cari allo scrittore cambiati. Il protagonista chiamare Sasha Saveliev. Madre – Olga. In patrigno e non hanno un nome. I nonni chiamati non così diversi come il nano-succhiasangue.

L'immagine della nonna

Sanaev ha scritto un libro, che è servita come materiale per la sua esperienza. L'immagine del protagonista – una nonna eccentrica e squilibrata – preso dalla vita, ma integrata con elementi di fiction. Questa donna è terrorizzata da un bambino di otto anni Sasha era il suo amore e la cura infinita, e finalmente giunge alla conclusione che presto superarlo morte, ma perché aveva improvvisamente l'idea che è necessario lasciare un piccolo ma chiaro testamento, in cui l'unico requisito è "Bury me sotto lo zoccolo".

Recensioni del libro, che è stato scritto dal nipote, Vsevolod e Lydia Sanaeva hanno lasciato, perché tutto è morto prima che fosse pubblicato. Opera si conclude la morte della nonna. Nella vita reale, Lydia Sanaeva morto pochi anni prima della pubblicazione del libro di suo nipote. L'autore stesso, una volta ammesso che non avrebbe mai potuto pubblicare il suo romanzo nella sua vita.

Lydia Sanaeva

La storia inizia con il capitolo "Bathing". Il lettore fin dalle prime righe capire che il libro è dedicato nonna non dolce e gentile. Anche se la preoccupazione è suo nipote non è stato privato. In tutta la storia al suo nipote nonna prevede un sacco di problemi, che vuole "marcire in galera" e predetto una morte dolorosa rapida. Maledizione e maledice la donna dice, senza alzare lo sguardo dal fare il suo dovere. Si prepara la colazione Sasha alimentare, organizza per lui di bath procedure complesse infila compresse. In generale, fare di tutto per il ragazzo non è morto così presto, come se volesse …

E nel libro, e in un'intervista con l'autore della storia afferma che in essa egli disposto non è tutta la verità circa i suoi primi anni. La nonna in realtà ha scelto l'espressione è molto più severe. Ma a fornire tali dettagli sgradevoli non ha senso. Dopo tutto, il libro non parla di follia e l'amore che uccide, mutila, causando indelebile ferita emotiva.

Nonna nipote ricorda ogni giorno che ha lasciato per vivere un po '. Anche se follemente innamorata di lui. parlare regolare sulla malattia e la morte non può influenzare la percezione del mondo. Sasha, nonostante la giovane età, ha iniziato a pensare alla morte come qualcosa di molto ordinario. E, naturalmente, non può pensare che il comportamento della persona più vicina nella sua vita è un po 'diversa da quella insita persona mentalmente sana standard.

critica

Negli anni novanta Pavlu Sanaevu è stato in grado di pubblicare il suo lavoro in una rivista letteraria. Solo nel 2003 è apparso romanzo "Bury Me Under plinto" in una pubblicazione separata. Recensioni del libro sono stati vari. I ricordi d'infanzia presenti umorismo e tristezza. Possono piace, e può essere irritato. Ma il fatto che il libro ha creato una persona di talento difficilmente può essere messa in dubbio.

film

Nel 2009 è stato girato romanzo "Bury Me Under plinto". Recensione del film Sanaev lasciato estremamente negativa. L'autore cinematografico del libro di culto non piaceva, prima di tutto, perché l'attrice che ha interpretato il ruolo di protagonista femminile non ha fatto fronte con il compito. Questo, naturalmente, il direttore del vino. Svetlana Kryuchkov – la straordinaria attrice sovietica e russa – giocato la nonna su una sola nota. Chiunque abbia letto il prodotto, non poteva fare a meno di ammettere che creano un'immagine di schermo ha poco a che fare con la letteratura. La stessa attrice ha dichiarato in un'intervista che molte scene importanti sono stati tagliati su insistenza del produttore cinematografico.

Sul ruolo della Lidii Sanaevoy inizialmente previsto di portare la figlia. Ma dopo che l'autore della storia e lo script si rifiutarono di lavorare, tutto è cambiato. Il ruolo principale è stato invitato un'altra attrice. Più tardi Elena Sanaeva riconosciuto che sarebbe insopportabilmente difficile giocare la propria madre.

Vsevolod Sanaev

Nonno Sasha Savelyev – un uomo gentile in tutto inferiore a sua moglie. Il suo prototipo è Vsevolod Sanaev – attore sovietico, noto per i film "Per noi Mosca", "Il ritorno di San Luca", "Melodia dimenticata per Flauto" e altri.

padre madre di Sasha gioca un ruolo importante nella storia "Bury Me Under plinto". Recensioni di film di Paul Sanaeva sono leggermente diverse dalle vedute di pubblico e di critica per quanto riguarda lo stesso libro. Chi ha letto il romanzo autobiografico Sanaeva solito malvista immagine percepita Sergei Snezhkin. Ma il nonno del personaggio principale del film ha giocato un attore di primo piano Alexey Petrenko. E l'immagine che ha creato sullo schermo, forse, non inferiore a quella letteraria.

E 'attraverso questo personaggio lo scrittore è stato in grado di mostrare la portata della tirannia e della follia nonna. La maggior parte delle opere dedicate all'immagine del rapporto e la vita in casa, che è la patria di Sasha. E se l'esplosione di aggressione e inadeguato comportamento nonna ragazzo non può impedire a causa della loro età, che suo marito è teoricamente in grado di farlo. Ma rimase in silenzio, di più, di ingraziarsi con lei, soddisfa obbediente tutte le sue esigenze. E l'unica volta che esplode fuori di casa. Per un paio d'ore di tornare ancora. la tirannia domestica, egli non è in grado di superare. Non ha la forza e la perseveranza, e la madre del protagonista.

Durante la lettura della storia, la nonna, nonostante tutta la sua stranezza, è un peccato. La tragedia di non è solo un disturbo mentale, ma anche l'indifferenza del marito, che nei suoi anni più giovane non stava prestando sufficiente attenzione alla moglie. Lei da sola ha combattuto per la vita del loro primo figlio. Ma il ragazzo è morto pochi anni dopo è nata Olga – la madre di Sasha – la ragazza dolorosa e testardo. Padre sempre più assente dal tour, in viaggi creativi. Egli non si accorse che la moglie è stato trasformato in una donna anziana isterica.

elena Sanaeva

Questo è il prototipo dell'attrice Olga – la madre di Sasha. Elena Sanaeva periodo sovietico, i bambini ricordato soprattutto per il suo ruolo di Alice nel film Fox, in cui interpretava il ruolo di una favola in un duetto con il marito.

immagine di Olga è raffigurato con l'aiuto di esperienze interne del ragazzo nella storia "seppellirmi sotto lo zoccolo". Il libro, di cui i critici spesso si concentrano sul bellissimo stile artistico dell'autore, ad oggi, non è stato adeguatamente filmata.

Nel film diretto da Sergei Snezhkin madre Sasha, per ragioni sconosciute, è più simile ad un donna depressiva debole, che, invece di dover lottare per il figlio, ha bevuto grappa con il suo amante. Poi a vapore precipita ballare. La fiducia è molto più eroina Svetlany Kryuchkovoy. Anche se le sue urla isteriche e maledizione particolare. si vede, anche se piuttosto una specie, la cura del ragazzo.

Cosa ne pensa del film stesso Paolo Sanaev? "Mi Bury per battiscopa", recensioni di cui sono estremamente entusiasta, egli è stato criticato dall'autore della storia. Inizialmente si è ipotizzato che il regista film si allineeranno. Ma all'ultimo momento ho rifiutato autore del lavoro, perché non era sicuro di poter essere data alla creazione del dipinto tanta fatica, quanto è stato speso per scrivere un libro. I produttori hanno dovuto trovare un altro regista. Sono diventati Sergey Snezhkin, il cui parere è in contrasto con la posizione del autore dello script, non solo per quanto riguarda il cast. Snezhkin significativamente cambiato e la trama.

Il film sceneggiato Sanaeva meravigliosi attori coinvolti. Ma anche il loro gioco di talento non ha potuto salvare l'immagine che l'autore del romanzo intitolato "lato squallido". Nel film, ci sono particolari naturalistici, che, secondo i critici, superflui. E, soprattutto, non è seguita l'idea principale di Paolo Sanaeva. L'immagine della nonna nel film è troppo ambiguo.

Che cosa pensano di un adattamento del Sanaeva interpretando i ruoli principali nel film "Bury Me Dietro il Baseboard"? Recensioni degli attori del cinema sono diversi. Leading Lady sostiene che la sua immagine è stata notevolmente modificata a seguito dell'installazione. Maria Shukshin, che ha giocato la madre di Sasha, le sue impressioni delle riprese del film non è diviso. Tuttavia, la maggior parte del pubblico pensava che la scelta del regista per il beneficio di l'attrice non era dei migliori.

Nano-succhiasangue

Questo personaggio non è quasi presente nel libro, ma è comunque centrale. E 'a causa della madre nano-succhiasangue ha lasciato suo figlio. Ed è a causa di una donna vecchio malato è costretto a nutrire dolorosa "marcire" il ragazzo. Almeno nei primi anni convince il tiranno nipote nonna. Ma Sasha aveva visto una volta la terribile nano, e ha trovato in essa nulla di ripugnante.

Il suo patrigno, regista e attore Rolan Bykov dedicati Paolo Sanaev romanzo "Bury Me Under plinto". I critici di questo lavoro a volte, forse, non erano favorevoli. Esso non si addice un uomo di famiglia celebrità per lavare i panni sporchi in pubblico. Ma l'immagine del suo patrigno, che più tardi si rivelò essere affatto terribile, l'autore raffigurato con un profondo rispetto e amore. Wise, di talento e la comprensione Sanaev descrisse nel suo primo romanzo. Lo stesso scrittore ha descritto il suo patrigno in opere d'arte sulle disavventure di gouging. Il libro "Bury Me Dietro il Baseboard – 2", che passa in rassegna non fosse così robusto, ma prendere il suo giusto posto nella letteratura moderna.

"Bury Me Dietro il Baseboard" (performance)

Recensioni su teatro e adattamento cinematografico del negativo più comune. Questo non è sorprendente. Pubblicazione del libro Sanaeva fece scalpore nel mondo letterario. E maggiore è la risonanza fa sì che il libro, l'analizzare più da vicino le critiche per l'incarnazione trama dell'autore sul palcoscenico o sullo schermo. Diretto da Igor Konyayeva, che ha debuttato nel 2007 nel teatro "Baltic House", il ruolo del ragazzo ha giocato più di un attore maturo, Igor Sklyar. Circa l'andamento dei critici hanno risposto con entusiasmo lontano. Gli spettatori messa in scena per lo più è piaciuto. Recitato ha ricevuto il più alto premio teatrale "Golden Sofit".

Non solo Igor Konyayeva storia trama ispirata "Bury Me Under plinto". Recensioni del gioco (Krasnoyarsk) Alexei spesso palesemente approvando, che non è il direttore delle produzioni di San Pietroburgo, e ancora di più circa la trasposizione cinematografica dalla leadership Sergey Snezhkin. Il tema principale delle opere Pavla Sanaeva è l'amore e il perdono.

dettagli naturalistici e maldicenza nonna tenute dall'autore la storia esattamente quanto necessario. L'idea principale dello scrittore è stato in grado di portare Aleksey Kriklivy sul palco Krasnoyarsk Theatre. La nonna – non un mostro odiosa, e miserabile uomo solo. Questa donna per tutta la vita in cerca di amore, ma non può davvero accettare e apprezzare. La dichiarazione mostra chiaramente la vita palesemente, ci sono molte piccole cose che sono facilmente generazioni riconoscibili di spettatori, ai quali appartiene Paul Sanaev: T-shirt con l'emblema della orso olimpico, film per bambini, canzoni degli anni ottanta, il popolare gioco di coltelli.

Come reagire ai prototipi del libro dei personaggi principali?

Creare la sua prima opera di narrativa, Paul Sanaev senza dubbio di successo. E anche dopo la prima pubblicazione del suo lavoro è stato respinto, non è turbato. Accanto a lui erano i revisori più affidabili – madre e il patrigno. Rolan Bykov piaceva la storia. A Elena Sanaeva ha fatto una forte impressione. In un'intervista, ha detto la madre di Sana più acutamente sperimentato leggendo l'ultimo capitolo, che descrive il funerale di sua nonna.

estensione

Pochi anni dopo la pubblicazione del primo libro, Sanaa ha iniziato a scrivere "mi Bury per battiscopa-2." Recensioni del lavoro di questo autore lascia al lettore il più attivo appartenente alla generazione degli anni Ottanta. opere Sanaeva permettono di immergersi nel passato. E anche quelli che sono cresciuti in un clima di amore e di comprensione, i suoi libri non possono rimanere indifferenti. Sanaev trasmette magistralmente situazione di vita che regnava in quei giorni quasi ogni casa.

"Le cronache di gouging" non include un sacco psicologicamente scene pesanti, quali, ad esempio, il monologo è una nonna nella prima storia. Ma in questo lavoro, abilmente trasferiti in atmosfera, che sono cresciuti da parte di coloro che ora sono circa quaranta. La nostalgia per l'infanzia e superando – ciò che attrae soprattutto i lettori in questo libro.