234 Shares 7268 views

Il grado di capitano 1 ° rango: storia, risultati e spallacci

Come un bambino, ogni bambino sognava di diventare un soldato. Questo coraggioso e coraggiosa professione, supportata dalla stima universale e rispetto tra tutte le persone. In campo militare, un sacco di titoli – da personale junior ai generali, ma oggi sarà discusso è di circa 1 ° capitano rango.


Tutto quello che devi sapere

Qual è il capitano del 1 ° rango? Proviamo a rispondere a questa domanda. capitano Marine (kapraz o koperang abbreviato) – grado militare della nave utilizzata dalla Marina (Navy), la Federazione Russa e paesi della CSI. Si riferisce al rango alto ufficiale. In termini di importanza capitano – Colonnello rango, rispettivamente, via terra nelle Forze Armate della Russia.

Un po 'di storia

Il grado di capitano 1 ° rango è stato introdotto nel 1713 nell'Impero russo, il fondatore della marina russa da Pietro I. Nel 1731, la divisione dei ranghi è stata annullata fino a settembre 1751-esimo.

Che corrisponde al titolo?

Il capitano prima rango corrisponde al grado più alto tra tutti i ranghi, indicato come un cosiddetto alti ufficiali della composizione della Marina. Ci sono anche maestro rango 3 (relativamente più bassa più antica) e il capitano 2 rank. Sopra il capitano prima fila sono solo rango Ammiraglio, come contrammiraglio, vice ammiraglio e Ammiraglio. Il limite di età del capitano 1 ° rango non deve superare i 55 anni.

Quali sono i poteri?

Capitano primo rango in stato può comandare le rispettive navi. Questi includono la più grande nave della Marina, come portaerei, incrociatori grandi missili e sottomarini nucleari. La nave di primo rango, e di conseguenza, il capitano ha la precedenza su vasi rango inferiore. In Russia, al momento le navi di primo piano sono tali navi come la "Admiral Kuznetsov", "Ammiraglio Nakhimov" (incrociatore lanciamissili a propulsione nucleare) e così via.

A volte, la Marina si trova per l'Ingegneria e il titolo della struttura galleggiante ingegnere Capitano primo rango. E 'stato introdotto già nel in Unione Sovietica dei Lavoratori 'e contadini' della flotta Rosso nel 1971 e poi passato alla Marina dell'URSS e entra a far parte dello staff tecnico di alto livello.

differenze tra gli spallacci

Spalline di capitano 1 ° rango quasi corrispondono spallacci colonnello nelle forze di terra e l'aviazione, tranne per il colore. Sono nero con linee e stelle d'oro nella forma di realizzazione cerimoniale, sono oro (giallo) di colore con linee nere. Ogni professione ha i suoi eroi valorosi. E 'il capitano eccezionale 1 ° grado e sarà discusso più avanti.

eroe postumo

Il capitano prima rango Lyachin Gennady Petrovich – Eroe della Russia, che è nato nel 1955 nella regione di Volgograd. Comandato il famigerato sottomarino affondato "Kursk" Progetto K-141.Posle la laurea, ha deciso di iscriversi alla Scuola Superiore Navale di Leningrado del Lenin Komsomol. Durante l'intera esistenza di questa scuola più di un centinaio di suoi laureati hanno ricevuto il titolo di Ammiraglio e 16 divenne Eroe dell'Unione Sovietica e della Federazione russa. Nel 1998, in connessione con le riforme in Marina, la scuola si è unito con la Scuola Navale Superiore che prende il nome M. V. Frunze. Istituzione cambiato il suo nome a San Pietroburgo Naval Institute.

10 agosto nel corso di una routine di pattugliamento sottomarino "Kursk" scomparso dal radar, uno dei membri dell'equipaggio non ha contattato più di due giorni. nazionali e stranieri esperti sono stati inviati per salvare i marinai. Purtroppo, la buona notizia non è venuto per i parenti. Di conseguenza, è stato riferito che 12 agosto 2000 Lyachin e tutto il personale del sottomarino sono stati uccisi. Questo disastro AIC è diventato uno dei più tragici nella storia moderna della Russia moderna. capitano Gennady Lyachin presentato al Eroe della Russia postumo. Fu sepolto in the Alley of Heroes cimitero Serafimskogo insieme con il suo equipaggio. La scuola porta il suo nome a Volgograd, dove ha studiato.

1 ° Capitano Classifica Alexei Dimitrov

Un altro ufficiale eccezionale e un eroe della Federazione Russa è Alexei Dimitrov – il comandante di un sottomarino nucleare. Padre Alexei, anche, il capitano prima rango, comandava tutto il sottomarino noto K-19. Dopo il diploma di scuola superiore nel 1990 prima di Alexei non ha ottenuto la questione del destino. Entrato all'Accademia Navale. Dopo l'allenamento ha cominciato il servizio militare nel multiuso sommergibile "Tiger".

Dopo aver ricevuto il grado di capitano primo rango, ha fatto parte di sottomarini "Wolf", "Leopard", "cinghiale", "Cheetah" e "Panther". "Tiger" Ora comanda l'equipaggio del sottomarino. Durante gli esercizi del Nord e del Pacifico Flotte il suo equipaggio è stato elogiato da ammiraglio Vladimir Vysotsky. Nel 2006 e nel 2009, il sottomarino comandata dal capitano Dmitrov stato riconosciuto come il migliore della marina del paese.

Dal fregata alla nave maestosa

Avanti Capitano, che voglio raccontare, – Sergey Zaharovich Balk. E 'nato nel 1866 nella famiglia di un militare in pensione. Nel 1887 si è laureato presso l'Accademia Navale. Dopo di che, ha fatto parte della fregata "generale-ammiraglio", e 1890-1892 ha fatto parte l'incrociatore "Minin".

Il capitano V. F. Rudnev ha parlato di un fascio come segue: "Quando i doveri più gravi non ha problemi a fare tutto con chiarezza, con fiducia, in modo efficiente e con grande entusiasmo. L'attività marittima è esperto, spesso per lui a chiedere consiglio. Esecutivo, in grado di obbedire, ma marciando rispetto richiede più diligenza. L'uomo dritto, onesto e leale. Un grande amico e subordinato ".

Capitano "Ermak" D. F. Yurev, che apparteneva ad una trave con disprezzo, ha detto che stava particolarmente assetati per i pericoli causati dalle tempeste, guerre, disastri naturali, per le campagne di pericolo di vita, si precipita sempre nel primo combattimento, perché i sogni le gesta eroiche. Queste circostanze accendono la sua passione ed entusiasmo. Fu in tali circostanze pericolose, può portare il maggior beneficio dell'Impero russo.

Per il coraggio e il coraggio durante le emergenze Sergei Z. è stato insignito dell'Ordine per la salvezza di perire nel 1890. Grazie alle sue qualità personali Balk fatto una buona impressione a comando ed è stato nominato capitano del rimorchiatore "Strong". Entro l'inizio del russo-giapponese Guerra Balk per il suo carattere indomito guadagnato grande risalto nella marina russa. Fu assegnato il compito più complesso e intrattabile. Ha goduto di grande rispetto tra i marinai. Il punto più alto per la trave è stata la difesa di Port Arthur, in cui lui e la sua squadra sulle traino "Strongman" fornito preziosa assistenza in navi da combattimento nera.

Nonostante il grande desiderio di impegnarsi in battaglia, sapeva tutto la responsabilità del loro lavoro. Balk ricorda la sua partecipazione nel salvataggio della corazzata colpito "Retvizan" come questo: "A volte mi sento tristezza e il rimorso che era qui il veicolo di rimorchio, non il distruttore di saltare su di lui nel bel mezzo della battaglia. Ma quando si vede che è il nostro "forte" salva uno dei migliori navi russe, si sente la sua importanza e il significato, e subito diventa più facile ". Anche in questo momento difficile, nell'autunno del 1904 Balk sempre guardato fiducioso e scherzato un sacco. Uno dei suoi colleghi ricorda come insieme hanno tormentato i funzionari per ottenere i materiali necessari. Per una maggiore successo attese che il bombardamento dal giapponese e dopo l'ultima (durante il quale un guscio giapponese atterrato a pochi metri dall'ufficio), entrò nell'ufficio, Balk tuonò a gran voce: "Oh, grande bahnul! Uh, accidenti, mi è esplosa proprio fuori dalla nostra porta. Non male Precisione Aumentare strabico! "

Dopo la guerra russo-giapponese, 6 dicembre 1910, ha ricevuto il capitano del 1 ° rango. Dopo di che ha comandato la nave pattuglia "guardie di frontiera", e nel gennaio 1913 è stato trasferito alla nave da trasporto "Riga". Ci ha cominciato a bere pesantemente, e la sua testa sempre più venuto pensieri di suicidio, ma lo trattava come uno scherzo ubriaco. 27 febbraio 1914, si è sparato nella sua cabina. Balk fu sepolto nel cimitero di Helsingfors.

insomma

Non tutti sanno, ma lo zio del capo della Federazione Russa Vladimir Vladimirovich Putin Shelomov Ivan Ivanovich (1904-1973), un veterano della Marina sovietica, è stato anche capitano della 1 ° rango. Il servizio militare, ha iniziato come allievo (1924-1926) con l'Accademia Navale. Dal 1926 al 1930 ha studiato presso l'Accademia Navale dal nome M. V. Frunze. Dopo di che, ha servito nella sede della Flotta del Baltico, è stato più volte incoraggiato per il coraggio, valore e un buon servizio.