877 Shares 8956 views

La Bibbia – la Bibbia è … Traduzioni

Come comunemente si crede, l'essenza della Bibbia si afferma nel verso, "Dio ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio unigenito, perché chiunque crede in lui non muoia, ma abbia la vita eterna".


Che cosa è la Bibbia

Bibbia – è un insieme di testi religiosi legati al giudaismo e cristianesimo e riconosciuti in queste religioni come sacro. I testi professavano le religioni sono chiamate canonica. Nel Cristianesimo Bibbia si compone di due parti principali – Vecchio e Nuovo Testamento. Nel giudaismo, il Nuovo Testamento non è riconosciuto come un tutto impugnata e associata a Cristo. L'esistenza stessa della sua messa in discussione o ricevuti con grandi riserve.

vecchio Testamento

Il Vecchio Testamento della Bibbia è chiamato, è stato creato in epoca pre-cristiana. Questo vale anche per le credenze degli ebrei. Testamento è costituito da decine di libri, il cui numero varia nel cristianesimo ed ebraismo. I libri sono organizzati in tre sezioni. Il primo si chiama "The Law", il secondo – "profeti", e il terzo – "le Scritture" La prima sezione è indicato anche come "Mosè Pentateuco" o "Torah". La tradizione ebraica alza il suo record di Mosè rivelazione divina sul monte Sinai. Sezione del libro "profeti" comprendono scritti, creati nel periodo che va dal Esodo alla cattività babilonese. La terza sezione del libro è attribuito al re Salomone, ed è talvolta chiamato il termine greco – salmi.

NT

Libri del Nuovo Testamento costituiscono la seconda parte della Bibbia cristiana. Si riferiscono al periodo di esistenza terrena di Gesù Cristo, i suoi sermoni e messaggi dei suoi discepoli-apostoli. La base del Nuovo Testamento costituiscono il Vangelo – Matteo, Marco, Luca e Giovanni. Autore del libro intitolato "evangelisti", è un discepolo di Cristo e la testimonianza diretta della sua vita, crocifissione e resurrezione miracolosa. Ognuno di loro a suo modo presenta eventi associati con Cristo, a seconda di ciò che il principale isolato. Nei Vangeli, le parole di Gesù passati i suoi sermoni e parabole. Più di recente ha esaminato la creazione del Vangelo di Giovanni. E 'in qualche misura complementari ai primi tre libri. Un posto importante nel Nuovo Testamento ha preso il libro degli Atti e le Epistole, e la rivelazione. Le Epistole riflette un'interpretazione della dottrina cristiana degli apostoli alle comunità ecclesiali dell'epoca. Una rivelazione, noto anche come l'Apocalisse, dà le previsioni profetiche della seconda venuta del Salvatore e la fine del mondo. Il libro degli Atti si riferisce al periodo che ha seguito l'ascensione di Cristo. Lei, a differenza di altre parti del Nuovo Testamento, ha la forma di cronologia storica e descrive le aree in cui gli eventi si svolsero, e le persone coinvolte in essi. Oltre ai libri canonici del Nuovo Testamento, ci sono anche gli Apocrifi, non riconosciuto dalla Chiesa. Alcuni di loro sono attribuiti alla letteratura eretica, mentre altri sono considerati sufficientemente affidabili. Apocrifi sono principalmente di interesse storico, contribuendo alla comprensione della formazione della dottrina cristiana e dei suoi canoni.

Il luogo della Bibbia in religioni del mondo

Libri che compongono la Bibbia – non è solo una tradizione giudaica e cristiana. Non meno importanti sono per l'Islam, che è riconosciuto come parte delle rivelazioni e gli individui le cui azioni che descrivono. Musulmani riconoscono i profeti non solo i personaggi dell'Antico Testamento, come Abramo e Mosè, ma è anche considerato un profeta e Cristo. testi biblici nel suo significato associati con i versi del Corano, e sono quindi la prova della verità della dottrina. La Bibbia – una fonte di rivelazione religiosa, il totale per le tre religioni del mondo. Così, le grandi religioni del mondo sono strettamente connessi con il libro dei libri e riconoscere ciò che è stato detto in esso come base della loro visione religiosa del mondo.

Le prime traduzioni della Bibbia

Diverse parti della Bibbia sono stati creati in tempi diversi. La più antica tradizione del Vecchio Testamento sono stati scritti in lingua ebraica, e un po 'più avanti – in aramaico, è un dialetto "strada ebraica" colloquiale. Il Nuovo Testamento è stato scritto nella versione dialettale della lingua greca. Con la diffusione del cristianesimo e predicare la dottrina tra le diverse nazioni, vi era la necessità di traduzione della Bibbia in lingue del più accessibile del suo tempo. La traduzione prima nota è stata la versione latina del Nuovo Testamento. Questa versione è chiamata la Vulgata. Traduzioni dei primi tempi della Bibbia includono il libro su copta, gotico, armeno e alcuni altri.

La Bibbia in lingue dell'Europa occidentale

La Chiesa cattolica romana ha un atteggiamento negativo per la traduzione della Bibbia in altre lingue. Si credeva che questa sarebbe una violazione del trasferimento del senso della Sacra Scrittura, causata dalla differenza nella terminologia inerenti lingue dissimili. Pertanto, la traduzione della Bibbia in tedesco e in inglese non sono solo evento nel campo della linguistica, ma per riflettere cambiamenti significativi nel mondo cristiano. La traduzione tedesca della Bibbia realizzata Martin Luther, fondatore del protestantesimo. Il suo lavoro ha portato ad una profonda spaccatura nella Chiesa cattolica, la creazione di un certo numero di denominazioni protestanti, che ora costituiscono una parte significativa del cristianesimo. traduzioni in inglese della Bibbia, create dal XIV secolo, anche costituito la base della separazione dei cristiani intorno alla Chiesa d'Inghilterra e la formazione di certi insegnamenti protestanti.

traduzione Chiesa

Un traguardo importante nella diffusione del cristianesimo è stata la traduzione della Bibbia in lingua slava, fatta dai monaci Cirillo e Metodio nel IX secolo dC. e. Rivisitazione dei testi liturgici dal greco ha richiesto diversi problemi. Prima di tutto, è stato necessario decidere il sistema grafico, per creare una versione personalizzata dell'alfabeto. Anche se Kirill I Mefody sono considerati dal dell'alfabeto russo gli autori, sembra abbastanza convincente e l'affermazione che essi hanno utilizzato i sistemi di segni esistenti utilizzati in slavo Letteratura, standardizzandoli al loro compito. Il secondo problema (forse ancora più importante) è stato adeguato trasferimento di significati di cui la Bibbia, il termine greco, nelle parole della lingua slava. Dal momento che non è stato sempre possibile effettuare, nel fatturato attraverso la Bibbia è stata introdotta una notevole serie di termini greci che hanno ricevuto interpretazione univoca rivelando il loro significato di interpretazione slava. Così, la lingua slava della Bibbia, con tanto apparato concettuale della terminologia greca, ha costituito la base del cosiddetto linguaggio slavo ecclesiastico.

traduzione russa

Anche se la Chiesa Vecchia è la base del l'ora tarda di lingue parlate da molte persone, con la differenza tra un pubblico e un linguaggio moderno della base originale ad accumularsi nel tempo. Diventa difficile per le persone a capire il significato delle parole trasmesse, sono usciti di uso quotidiano. Pertanto, l'adattamento del testo originale per la versione corrente della lingua è considerato un compito arduo. traduzioni in Bibbia moderna lingua russa sono state effettuate più volte, a partire dal XIX secolo. La prima è stata effettuata nella seconda metà di detto secolo. Bibbia russo è stato chiamato il "sinodale" perché la traduzione è stata approvata dal Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa. Esso veicola non solo il lato fattuale, collegato con la vita e la predicazione di Cristo, ma anche il contenuto spirituale delle parole di suo punto di vista, comprensibile contemporanea. La Bibbia in russo è destinato a facilitare la corretta interpretazione della corrente senso umano degli eventi. Religione usa il termine talvolta differisce sostanzialmente dal solito terminologia domestica, e la rivelazione del senso interno dei fenomeni del mondo spirituale o il rapporto richiede una profonda conoscenza non solo nella Chiesa slava e russa, ma anche una speciale contenuto mistico, che viene trasmesso parole. Nuova Bibbia tradotta in lingua russa, permette di continuare a trasmettere la tradizione cristiana nella comunità, utilizzando la terminologia a disposizione, e mantenere la continuità con gli asceti ei teologi di un tempo.

La Bibbia satanica

L'influenza del cristianesimo sulla società ha provocato una reazione da parte degli avversari della religione. In contrasto con gli insegnamenti della Bibbia creati avvolgente testi in forma simile, alcuni dei quali sono chiamati satanico (un altro termine – Nero bibbia). Gli autori di questi trattati, alcuni dei quali sono stati creati in tempi antichi, predicano le priorità di valore, opponendosi radicalmente ristianstvu e la predicazione di Gesù. Essi sono alla base di molti insegnamenti eretici. Nero Bibbia afferma l'unicità e la supremazia del mondo materiale, ponendo l'uomo con le sue passioni e le aspirazioni nel suo centro. Soddisfazione propri istinti e bisogni dichiarati l'unico significato di una breve esistenza terrena, e per questo di essere adeguata, e qualsiasi forma di azione. Nonostante il materialista Satanismo, riconosce l'esistenza della vita dopo la morte. Ma per quanto riguarda il suo diritto alla terrene l'uomo è predicato per manipolare o controllare le entità di questo mondo, al fine di servire i loro passioni.

La Bibbia nella società contemporanea

Il cristianesimo è uno degli insegnamenti religiosi più comuni nel mondo moderno. Questa posizione hanno tenuto per un tempo considerevole – almeno un migliaio di anni. L'insegnamento di Cristo, che dà i precetti e le parabole della Bibbia rendono base morale ed etico della civiltà. Pertanto, la Bibbia è diventato il libro più famoso nella storia del mondo. E 'stato tradotto in quasi tutte le lingue moderne e molti dialetti obsoleti. Così, il novanta per cento della popolazione mondiale in grado di leggerlo. La Bibbia – è anche la principale fonte di conoscenza circa il cristianesimo.