179 Shares 7347 views

Dramma "Cold Summer of 53". Attori, ruoli, riassunto della trama

Il film "Cold Summer of 53", gli attori che a lungo avevano vinto l'amore del pubblico – un dramma su schermo, dedicate a momenti difficili della repressione stalinista e gli eventi che hanno avuto luogo dopo l'amnistia delle persone condannate. Quali sono le difficoltà protagonisti del nastro affrontati? E qual è la tragedia del loro destino?


I realizzatori e la trama di sintesi

Il film "Cold Summer of 53" – drammatico film di Alexander Proshkina, girato da una sceneggiatura Edgara Dubrovskogo. Alexander Proshkin in precedenza dal creatore di film come "Age Dangerous" e "Michael Lomonosov". Dopo il film "Summer fredda 53 °", girato nel 1987, ha rilasciato Proshkin abbastanza film ben noto "See Parigi e Die" e "Il dottor Zivago".

Nel film "Cold Summer of 53" fusione conduce lo spettatore in un momento in cui solo la morte di Stalin e molti prigionieri concessa l'amnistia. Liberato dalle colonie, che hanno invaso le città dell'Unione Sovietica, ma ha continuato a portare non è un modo giusto di vivere.

Sullo sfondo di questi eventi in un piccolo villaggio nel nord del paese ha svolto un vero e proprio dramma: il ritorno da criminali prigione banda organizzata, ucciso solo un poliziotto e tenere a bada l'intero villaggio. Ma tra loro ci sono prigionieri politici e Kopalych buccia, che non sta andando a vivere in una legge così brutale.

"Cold Summer of 53": attori e ruoli. Valeriy Priomyhov come pula

Valeriy Priomyhov è un attore professionista e sceneggiatore. Per il suo ruolo nel film Proshkina, Valeriy Priyomykhov è stato nominato miglior attore in URSS (secondo la versione della rivista "Screen sovietico"). Diverse opere chiave possono essere distinti in tutta la filmografia dell'attore: "Lads", "Il nostro treno", "Crusader", "Mama, Do not Cry" e "Kamenskaya".

Nel film gli attori "53a Estate fredda" Valeriy Priyomykhov e Papanov giocato compagni di sventura: entrambi furono esiliati per l'articolo politico nel campo settentrionale. Eroe Priomyhova – Sergei Basargin, è stato soprannominato buccia. Doveva dimenticare il servizio militare nel reggimento di intelligence e imparare a parlare l'asciugacapelli.

Quando Basargin concedere l'amnistia nella sua vita niente di realmente non cambia, perché gli anni più praticabili e buon nome rovinato. Tuttavia, ci sono ancora pezzi di buccia ufficiale dignità e mettere in su con l'illegalità di banditi, che non sta andando. Arruolare il supporto di Kopalycha, Basargin uno per uno neutralizza membri della banda che conquistano.

Il film "Cold Summer of 53": attori e ruoli. Anatoly Papanov come Kopalycha

pellicola Proshkina per il famoso attore sovietico Papanova è stato l'ultimo. Dopo aver girato le immagini "Cold Summer of 53" attori sono tornati a casa – Anatoly Papanov precipitò a Mosca, mentre lo stesso giorno era prevista una prova a teatro. Per rinfrescarsi, l'attore ha deciso di prendere una doccia, ed a questo punto si è superato battito cardiaco.

La filmografia Papanova includere tali punto di riferimento per film sovietici cinematografia come "The Diamond Arm", "Signori della fortuna", "Give Me a reclami libro". Anche la voce attore dice il lupo dalla amata dei cartoni animati: "Beh, aspetta un attimo."

Nel film "Cold Summer of 53" cast Papanov e Valeriy Priyomykhov giocato criminali. Ma dagli altri prigionieri, erano diversi contenuti interni, dopo tutto, buccia, e Kopalych in passato apparteneva all'elite sovietica. In finale, Anatoly Papanova eroe muore cercando di salvare i loro compagni.

Altri ruoli di attori

Il film "Estate fredda 53 °", che gli attori hanno giocato bene i loro personaggi, è entrato nella filmografia Niny Usatovoy, Yuri Kuznetsov, Vladimir Kashpur.

Nina Usatova massima popolarità alla fine degli anni '80 – primi anni 90-ies. Fu allora che tra i suoi film sono stati pittura "Fontana" e "Window to Paris" Yuri Mamin, "di proprietà delle donne" D. Meshieva, "Quadrille" Vladimir Titov e Next G. Fomina.

Yuri Kuznetsov è stato riconosciuto per il suo ruolo di tenente colonnello Petrenko di "Strade di luci rotte" Amanita nominati nel cult serie TV.

Vladimir Kashpur, svolto il ruolo di custode molo, nel film ha iniziato le riprese nel 1959: allora l'attore ha ottenuto il ruolo del pazzo nel film biografico "Vasily Surikov". In seguito, l'attore ha recitato in tali film come "No Path Through Fire", "Giorni chirurgo Mishkin", "Gioventù di Pietro" e "I battaglioni sono invitati a fuoco". Kashpur morto nel 2009, avendo prima di partire per partecipare al "bastardi" e la serie drammatica "penale Battaglione".