380 Shares 8744 views

Collirio "taurina": risposte dei pazienti e dei medici

Gli occhi ci forniscono oltre l'80% delle informazioni su che si trova in tutto il mondo, con il loro sostegno, abbiamo la possibilità di oggetti di osservazione, il riconoscimento dei colori. Questo è uno dei più importanti organi umani. minorazione visiva solo doloroso, limitando l'attrattiva di esistenza. Purtroppo, sempre più di tali disturbi e malattie degli occhi comune in molte persone. Esso è associato a un ambiente povero, con differenti carichi sugli occhi, con il ritmo della vita. Ci sono malattie professionali associati a cambiamenti legati all'età, la mancanza di alcune sostanze nel corpo, con l'ambiente. Per far fronte alla malattia insidiosa, nonché facilitare notevolmente lo stato ci aiuti a farmaci specifici che mirano a obiettivi specifici. Uno di questi farmaci sono stati tradizionalmente considerato collirio con il contenuto del aminoacido taurina. Prima dell'uso significa "taurina", gocce per gli occhi, che valutazioni sono contraddittorie, è necessario capire che cosa è il farmaco attivo.


caratteristiche del prodotto

Il farmaco "Taurina" – diminuisce oftalmiche contenenti aminoacidi con lo stesso nome. Questo contenuto taurina 4% è in grado di assistere i processi metabolici nei tessuti dell'occhio. Qual è la questione, e qual è il suo impatto immediato?

Questo elemento a contatto con le mucose sono azioni rivolto direttamente ai processi rigenerativi tessuto oculare, effettuata migliorare la consegna dei materiali nutrienti recuperati processi energetici negli occhi, cataratta viene rimosso (altro effetto anti rendering) prodotta attivazione di processi metabolici.

Collirio "taurina", che passa in rassegna confermare la loro efficacia, può essere di grande aiuto per eliminare i segni di affaticamento degli occhi, rafforzare i processi rigenerativi naturali di rigenerazione.

Appuntamento per le malattie

Il trattamento con questo farmaco condotta tessuti distrofia dell'occhio. Allo stesso modo, le goccioline dello spruzzo hanno tutte le possibilità per essere utilizzato in un trauma.

L'uso del farmaco "taurina" viene assegnato, di regola, le seguenti patologie:

  • Cataratta.
  • Atrofia della cornea.
  • Vari lesioni agli occhi.
  • distrofie retiniche.

Prodotto farmaco attivo sotto forma di goccioline. Il trattamento è effettuato da instillazione di 1-3 gocce nell'occhio. La molteplicità di applicazioni – da 2 a 4 volte al giorno.

Estratto significa "taurina" informa che il trattamento è standardizzato e continua normalmente fino a 3 mesi. Poi, un piccolo (mm) gap. Si prosegue poi seppellire medicina "taurina", le recensioni dei quali sono positivi, un corso di ripetute.

La produzione del farmaco e il nome

Nella Federazione Russa, diverse aziende farmaceutiche producono il farmaco con le seguenti denominazioni: "Taufon", "Kvinaks", "Emoksipin", "taurina Dia". Opinioni di questi strumenti sono simili a, e nei suoi effetti tutte le droghe sono uguali, come il loro principale componente attivo è una sostanza taurina. La differenza principale tra questi fondi solo nel nome e il produttore.

Gocce "Taurina": circa le recensioni di droga

Per quanto riguarda le risposte immediate, che possono essere suddivisi in 2 categorie: opinione dei pazienti circa la droga "taurina" e opinioni su di lui operatori sanitari.

Testimonianze

I pazienti di solito possono puntare a piccolo disagio che si manifestano in fiamme, pianto e altri disturbi del farmaco "taurina". Recensioni suggeriscono contenuti simili tradizionalmente un singolo componente di intolleranza taurina. Queste manifestazioni sono percepiti da molti come gli effetti collaterali, ma questo non è sempre il caso. Tali schermi sono possibili solo come una prima risposta del corpo e testato dopo l'applicazione.

"Taurina" collirio: recensioni di medici

Per quanto riguarda gli operatori sanitari, anche in questo caso, le opinioni erano divise. Alcuni ritengono che il farmaco altamente efficace e applicare con successo in pratica, offrendo ai pazienti "taurina". Recensioni di altri ben caratterizzati droga come "fittizio" a causa del contenuto di una singola sostanza. Tuttavia, i mezzi utilizzati nella pratica. Sostenitori del secondo metodo è usato con le formulazioni contenenti grandi quantità di componenti in combinazione con l'aminoacido taurina. Istruzioni per l'uso di recensioni di eventi avversi conferma ammette.

Come farmaco rezultativen? In ogni caso, possiamo sicuramente dire che la caduta di "taurina", che le recensioni sono controverse, sono un modo efficace e può essere utilizzato con successo sia da solo che in terapia di combinazione con altri farmaci.

Controindicazioni

Come con qualsiasi farmaco, scende al contenuto taurina sono una serie di controindicazioni, che dimostra ancora una volta l'efficacia del farmaco.

Le controindicazioni sono:

1. Visualizzare di elevata sensibilità alla taurina.

2. l'età dei bambini (18 anni).

3. Durante la gravidanza e dopo il parto (allattamento).

Si sconsiglia l'uso di uno Stato indipendente per lungo tempo. Prima di avviare l'applicazione, consultare un medico.

conclusione

sviluppo stabile delle ultime tecnologie, la presenza di informatizzazione di massa e l'automazione di tutte le attività ci sono più persone con una varietà di problemi di visione. Tradizionalmente, queste difficoltà associati a cambiamenti degenerativi nella lente, il bulbo oculare, la cornea e la retina. Sotto l'influenza della radiazione elettromagnetica si verifica secchezza degli occhi. Quando si lavora al computer o guardando la TV quando l'occhio non è abbastanza umidità a causa di una rara lampeggiante. A causa di tutti i fattori di cui sopra è disturbato acuità visiva, v'è una formazione di miopia o ipermetropia. C'è anche il rischio di formazione di cataratta. Per eliminare questo, è importante sottoporsi all'esame costante da un oftalmologo, per osservare il lavoro quotidiano appropriata al computer, così come l'uso di farmaci speciali per scopi profilattici e terapeutici. I prodotti che contengono taurina, senza dubbio, hanno un impatto positivo e di aiuto nel mantenimento della salute dei nostri occhi.