128 Shares 7370 views

Come avviare un lascito: Teoria e Pratica

La morte di una persona cara – la cui perdita avrebbe dovuto recuperare da un lungo periodo di tempo. Nel frattempo, come è banale, la vita va avanti, richiede da noi, compreso un certo numero di azioni per la registrazione dei documenti necessari per la conferma del diritto di disporre del patrimonio residuo dopo la morte di un parente. E 'su come avviare un lascito.


dove andare

Presentazione della domanda per l'apertura della successione viene effettuata da un notaio. E non a tutti, e nel luogo di residenza del defunto. Per la comodità della popolazione di ogni circoscrizione territorio fisso notaio. Seconda forma di realizzazione: la divisione viene eseguita sulle prime lettere dei nomi morti.

Per quanto riguarda la Camera dei Notai, è possibile scoprire se ci fosse un testamento redatto, uno specialista si occuperà del caso.

La procedura di apertura e accettazione di eredità

In realtà, a dichiarare tutti i parenti del defunto è dato sei mesi. Periodo decorre dalla data del decesso. Ottenere tutti i dettagli su come aderire alla eredità e ciò che la composizione della lista dei documenti richiesti può essere nell'ufficio del notaio.

sarà necessaria la prima carta:

  • a conferma del fatto della morte di un parente;
  • determinare la parentela con lui;
  • dal luogo di residenza del defunto.

Anche bisogno di raccogliere i documenti per ogni tipo di immobile, che viene ereditato: mobili, immobili, titoli, investimenti e così via.

Al termine di sei mesi, il notaio rilascia un certificato di diritto di eredità , che indica la quota spettante a ciascun membro della famiglia. La loro dimensione dipende dai fattori descritti di seguito.

Dobbiamo anche notare che se l'erede non sapeva della morte di un parente o ha avuto una buona ragione per la quale non ha posto nei diritti di eredità, può successivamente ricorso contro la divisione dei beni in tribunale. Tuttavia, in questo caso, il tempo durante il quale egli può farlo, ed è limitata a sei mesi. Contarli inizia nel momento in cui la causa è stata eliminata saltando accettazione dell'eredità. Se il relativo – solo tu puoi iniziare proprio dal notaio. Egli ha anche risolto il problema, se non v'è alcun conflitto con gli altri eredi, in caso contrario la questione è trasferito alla corte.

Come unire l'eredità se c'è una volontà

I diritti di proprietà sono determinate dalla ultima volontà del defunto. Se ci sono diverse volontà, l'ultimo riconosciuto valido. Dimensione eredità prodotta da ciascuna relativa qui definito.

Tuttavia, in base alla legge, indipendentemente dal suo contenuto, definito il cerchio di persone che condividono la proprietà è necessario in ogni caso. Ad esempio, i genitori non possono diseredare il suo bambino disabile (adottata bambino così) minore /. Questa categoria comprende anche un coniuge disabili e genitori (genitori adottivi) del defunto. L'ultima categoria di cittadini in questo elenco – A CARICO erede.

La dimensione della loro quota è ridotta rispetto al caso in cui lo prendono secondo la legge, ed è 2/3 di esso.

In eredità inizio in assenza di volontà

In questo caso, la proprietà è divisa tra i parenti che sono rivolte a un notaio per un determinato periodo. Dimensione dipende dalla proporzione del loro numero e il fatto che l'immobile di proprietà defunto, in tutto o aveva il diritto di disporre delle proprie azioni.

Quindi, se uno dei coniugi sono morti, e l'appartamento dove ha vissuto, è stato rilasciato a loro in mezzo, si è ereditato solo una parte del defunto. Ecco perché, in pratica, non è raro quando una famiglia è a 1/8, e anche alla quota di proprietà.

ordine di successione

L'ordine di trasferimento dei diritti di proprietà è determinata dalla legge. C'è un concetto di ereditarietà priorità. Così, il diritto di priorità ad avere genitori, figli e coniuge (il coniuge). In loro assenza, viene trasferito alla seconda fase dei parenti: fratelli e nonni. Se quelli del defunto non è disponibile, nel diritto di proprietà può iniziare zie e zii. E così via. Totale stanziato sette code eredi.

Su tutte le questioni affrontate dal notaio. Non è necessario qualcos'altro?

Al ricevimento di prova di un notaio, è spesso necessario per fare azioni di registrazione. Così, il settore immobiliare sono rilasciati i documenti comprovanti la titolarità. Quando ereditato appartamento, poi lei, se la sua quota, il certificato verrà specificato la dimensione. Se altri eredi alcuna controversia sulla disponibilità dei beni comuni, in questo caso circa un'eredità può essere considerato completo.

Saper avviare un'eredità, molto più facile non essere ingannati e di difendere i loro diritti.