547 Shares 6297 views

Come scegliere l'illuminazione nella camera da letto

Il luogo più accogliente della casa – questo è, naturalmente, una camera da letto. ambiente discreto e rilassante della sala aiuta a rilassarsi dopo una dura giornata. In aggiunta al suo carico pratico immediato, l'illuminazione in camera da letto può influenzare psicologicamente gli abitanti. Luce soffusa, senza forti oscillazioni, le sorgenti luminose con l'effetto di dispersione – tutto questo ha un effetto benefico sulla vista.


La luce principale

L'illuminazione principale in una camera tipicamente punteggiata macchie di luce diffusa da lampade o vetro smerigliato. Eccellente scelta può essere un modello, una luce guida sul rivestimento del soffitto. Se la stanza soffitto basso, si consiglia di scegliere il soffitto sotto forma di placche situate al soffitto. La loro superficie opaca disperde i raggi, riempiendo la camera con un ancor luce molle.

Se faretti con luce calda situati lungo il perimetro della camera per la grondaia o schermi, la camera sarà pieno di luce, come se effusione di "nulla".

piantane, lampade da comodino rivolta generalmente ad illuminazione di una certa area, per esempio, gli specchi retroilluminazione o credenza. Una lampada su un comodino. Conveniente usare dispositivi con touch control, la luminosità della luce dipende dalla quantità di tocchi.

testa

Per gli amanti della lettura a letto, è possibile utilizzare applique o lampada da terra. Dal momento che le lampade emettono luce con ancora il calore, non riagganciare tali dispositivi appena sopra la sua testa. Tipicamente, illuminazione, dirigere i fasci di luce lungo le pareti, per mettere a fuoco la superficie strutturata o carta da parati interessante.

Pensando illuminazione camera da letto, il design e la forma delle lampade sono scelti in modo che corrispondano lo stile generale. Essi possono essere in forma di palline, fiori, ciotole in diversi colori. La cosa principale è quello di abbinare l'intenzione del progettista. Ad esempio, due applique, disposte simmetricamente sopra il banco, sarà una soluzione molto buona.

applique alternativi possono diventare una lampada mobile. E 'comodo da usare durante la lettura, così come riarrangiato da un posto all'altro. Se tale lampada, l'altezza non deve superare un metro. Quando le luci esterne in diversi angoli della stanza pochi, essi possono essere superiori. Ebbene, quando il dispositivo è fissato su un'asta mobile. Questo permetterà di cambiare l'illuminazione in camera da letto.

Quando si sceglie l'illuminazione per la toilette , è auspicabile per fermare sul posto sul perimetro dello specchio. La cosa principale che la loro luce non interferisce con i viaggiatori. Una soluzione interessante potrebbe essere l'illuminazione nascosta. Gli armadi camera da letto sono in genere all'interno del quale è possibile installare apparecchi di illuminazione. Attraverso questa casa camera da letto sarà sempre in grado di trovare l'abbigliamento necessario.

accenti di luce

Ci sono lampade, il cui scopo è quello di creare un accenti di luce. Queste luci sono utilizzati per illuminare i quadri, oggetti d'arte, vari articoli interni.

Un segno di buon gusto – complementi d'arredo perfettamente abbinati e l'illuminazione in camera da letto. Lo spazio interno riflette le caratteristiche individuali e la natura della parte degli occupanti della stanza. Va ricordato che la progettazione di apparecchi selezionati in conformità con lo stile generale della stanza.

Per classici lampadari appropriati e lampade di cristallo. La camera da letto, arredate in stile minimalista, armoniosamente inserirsi in una lampada da terra in plastica con forme insolite. Per le camere in stile retrò luci in forma di appiattita tuta vasi di vetro.