370 Shares 6160 views

ossidi acidi: Breve descrizione del gruppo


ossidi acidi – un grande gruppo di sostanze complesse che reagiscono con alcali. Quando questo accade, quali formazione di sali. Ma con acidi, che non interagiscono.

ossidi acidi formate principalmente non metalli. Ad esempio, questo gruppo può includere zolfo, fosforo e cloro. Inoltre, le sostanze con proprietà simili possono essere formati da elementi di transizione cosiddetti aventi una valenza da cinque a sette.

ossidi acidi per reazione con acqua può formare acido. Ogni acido inorganico è corrispondente ossido. Ad esempio, ossidi di zolfo formano un acido solfato, solfito e fosforo – acido orto e metafosfato.

ossidi e metodi per la loro preparazione acide

Ci sono diversi metodi di base per la produzione di ossidi con proprietà acide.

Il metodo più comune è l'ossidazione degli atomi non metallici con ossigeno. Ad esempio, quando reagisce con fosforo oxygenic ottenuto ossido di fosforo. Naturalmente, questo metodo non è sempre possibile.

Un'altra reazione abbastanza comune – il cosiddetto tiro ossigeni solfuri. Inoltre, ossidi e preparato mediante la reazione di certi sali con acidi.

A volte usato in laboratori e una tecnica leggermente diversa. Durante la reazione del corrispondente acido consumano acqua – verifica processo di disidratazione. Per inciso, è pertanto noto ossidi acidi sotto altro nome – anidridi acide.

proprietà chimiche di ossidi acidi

Come già accennato, le anidridi possono essere fatti reagire con ossidi basici o alcali. Come risultato di tale reazione produce il sale acido corrispondente, ad esempio mediante reazione con una base e ancora acqua. Questo processo caratterizza le proprietà di base di ossidi acidi. Inoltre, anidridi non reagiscono con gli acidi.

Un'altra proprietà di queste sostanze – è la capacità di reagire con basi anfoteri e ossidi. Come risultato di tale processo formare anche sali.

Inoltre, alcuni anidridi reagiscono con l'acqua. Come risultato di questo processo, la formazione del corrispondente acido. Si ottiene così in laboratorio, per esempio, acido solforico.

Le anidridi più comuni: una breve descrizione

L'ossido acido più comune e ben noto è considerato anidride carbonica. Questo materiale è normalmente un gas incolore e inodore, ma con debole sapore aspro.

Per inciso, sotto pressione atmosferica di anidride carbonica può esistere sia in forma gassosa o in forma solida (ghiaccio secco). Per convertire l'anidride carbonica in un liquido, è necessario aumentare la pressione. Questa proprietà viene utilizzata per lo stoccaggio di sostanze.

L'anidride carbonica è un gruppo serra, perché terra emessa assorbe raggi infrarossi contengono calore nell'atmosfera. Tuttavia, questa sostanza è molto importante per gli organismi viventi. L'anidride carbonica contenuta nell'atmosfera del nostro pianeta. Inoltre, esso è usato dalle piante nella fotosintesi.

Il triossido di zolfo o anidride solforica – un altro rappresentante di questo gruppo di sostanze. In condizioni normali, è un liquido altamente volatile incolore con un odore sgradevole soffocando. Questo ossido è molto importante nell'industria chimica, a causa della massa allegato producono acido solforico.

Silice – un'altra sostanza nota che è in stato normale è un cristallo. Tra l'altro, la sabbia è proprio per questa connessione. ossido di silicio quando riscaldato in grado di fondere e solidificare. Questa proprietà viene utilizzata nella fabbricazione di vetro. Inoltre, la sostanza sostanzialmente non conduce corrente elettrica, per cui il suo impiego come dielettrico.