624 Shares 6279 views

Che cosa è un alias? Alias di scrittori. L'origine degli alias

Che cosa è un alias? Molte persone hanno probabilmente sentito questa parola, ma rappresentano il suo significato, significato, origine e altre caratteristiche interessanti solo in termini generali. Nell'articolo scopriremo più approfonditamente questo concetto e imparerai quello che è uno pseudonimo e cosa viene mangiato.


definizione

Un alias è un nome fittizio e falso che una persona usa per evitare di dare dati reali registrati nei documenti.

Gli alias stranieri e russi sono altrettanto buoni, ma alcune persone (sia "nostri" che stranieri) usano deliberatamente lettere straniere per rendere il nuovo nome finito il più originale possibile. Personaggi famosi, "incandescenti" sugli schermi, hanno un nome più completo: uno pseudonimo artistico o, come viene chiamato in altro modo, un nome di scenografia.

Sinonimi della parola alias: soprannome, soprannome, soprannome. Non sempre significa lo stesso, ma possono essere chiamati più approssimati al concetto in discussione.

origine

Nonostante la somiglianza dei termini "nickname" e "pseudonimo", sono ancora leggermente diversi. Almeno che i soprannomi appaiono in precedenza. Che cosa è un alias? Un nome fittizio. Un soprannome è anche un nome, ma è spesso dato a una persona da parte di altre persone per alcune delle sue caratteristiche e caratteristiche.
L'origine degli pseudonimi può essere rintracciata anche prima della comparsa di un libro di prodotti, ma le radici vengono proprio dai ranghi degli scrittori. Erano gli autori che iniziarono a usare nomi fittizi. Tuttavia, anche le persone precedenti hanno cominciato a usare soprannomi, come già menzionato un po 'più alto. Solo una volta un nuovo nome "incollato" a una persona, ridicolizzando le sue carenze o sottolineando la sua dignità, in seguito ai quali i dati reali sono stati totalmente dimenticati. Poi è iniziato l'uso più attivo di entrambi i nickname e pseudonimi, e ora sono improbabili che abbandonano mai.

Perché usare alias

Le ragioni possono essere diverse. I più comuni sono:

1. Ignoranza a brillare con dati reali prima del pubblico. Per questo, di nuovo, ci sono rami. La non volontà può essere causata da:

  • Paura della persecuzione. Non sempre le persone scrivono o mettono in pubblico qualcosa che tutti vorranno. A volte i dati reali vengono rivelati, ad esempio, sui criminali, il che significa che qualcuno potrebbe voler trovare uno scrittore e vendicarsi. Per individuare una persona con un vero nome è molto più facile che nascondersi dietro uno pseudonimo.
  • Stato insufficiente. Soprattutto riguardava i secoli passati. Le persone provenienti da famiglie disfunzionali non potevano essere presa sul serio dalla gente solo a causa della loro origine. Ciò è ingiusto e offensivo, per cui gli autori hanno dovuto nascondere il loro cognome.
  • Paura di "cazzo". Gli autori del novizio non sanno esattamente come i critici e le persone ordinarie reagiranno al loro lavoro – il successo li sta aspettando o il fallimento, per cui gli pseudonimi hanno ispirato più fiducia: se la "prima frittata" fallisce, puoi riprovare e nessuno sarà pregiudicato a causa della precedente mancata .
  • Modestia naturale. Non tutti sono noti alle persone per amore della gloria, alcuni di loro vengono quasi per caso. Per proteggere alcuni sconosciuti da soli, le persone modeste prendono pseudonimi.

2. Non piace il vero nome. A causa del fatto che il vero nome dato dai genitori non ama la persona, ma per motivi personali non vuole cambiarlo ufficialmente (ad esempio, a causa di documenti con documenti), l'autore può tradurre i suoi sogni sul nuovo nome in modo diverso.

3. L'incoerenza del vero nome. Il nome reale può essere all'altezza di impossibilità banale e ordinaria, a causa di ciò che il suo proprietario deve presentare con un pseudonimo creativo, che può davvero soddisfare il pubblico. Ciò vale per tutti gli attori, i cantanti e i musicisti noti, così come persone più specializzate come i soldatini, i cuochi e le stelle locali (urbane, rurali, di strada).

4. Carattere divertente di un nuovo nome. Può manifestarsi in:

  • Pseudonimo misterioso. La gente sta cercando di svelare il mistero nascosto dietro un nome insolito e strano, cercando di capire perché l'autore ha scelto proprio un tale soprannome, ecc.
  • Associazioni. L'autore crea appositamente uno pseudonimo che sarà involontariamente associato alla maggior parte delle persone e / o sarà identificato con qualcuno / qualcosa.
  • Curiosità. L'autore scompare con attenzione, lasciando dietro di sé solo un pseudonimo, a causa di ciò che la gente diventa incredibilmente interessata a chi è dietro questo o quel soprannome, che tipo di persona, ciò che è reale, ecc.

5. Alias "automatico". Questa opzione si applica a coloro che non inventano se stessi un soprannome. Gli assassini seriali, ad esempio, ladri famosi o altre persone che appaiono con uno pseudonimo a causa del pubblico e dei media, appartengono a questa categoria.

Chi ha più pseudonimi?

prima

Vale la pena che una persona si chiamasse un nome fittizio, come altri cominciarono a seguirlo. Più spesso, pseudonimi sono stati utilizzati da figure pubbliche, che sono costantemente nella mente, che la gente sa. Possono essere scrittori e scrittori che non vogliono brillare sulle copertine dei libri con dati reali, cantanti e cantanti che semplicemente non possono parlare con il nome di Ivan Ivanov , poiché è troppo comune e comune, artisti e persone di altre professioni creative, diventano criminali di fama mondiale Lo stesso Jack the Ripper), così come figure politiche (per esempio, Lenin).

in questo momento

Naturalmente, gli scrittori moderni e le persone dell'arte e delle altre aree continuano ad usare pseudonimi, come prima, perché non verranno mai fuori dalla moda tra le stelle, ma è stata aggiunta un'altra categoria di persone che hanno quasi bisogno di utilizzare questo metodo di nascondere un vero nome. Gli alias vengono utilizzati da quasi tutti gli utenti Internet più o meno attivi: i soprannomi che è necessario presentare regolarmente in più registrazioni sono gli stessi alias.

Come trovare uno pseudonimo?

Se sei un autore o semplicemente non sai come trovare un nuovo soprannome, sarà utile sapere di alcuni segreti che ti permettono di trovare un nuovo nome:

  1. Qualità proprie. Un uomo intelligente, un maldestro, un eroe, uno stolto, ecc. – tutte queste parole caratterizzano una persona. Determinando i loro meriti o demeriti – per coloro che non sono estranei all'auto-ironia – puoi trovare dei soprannomi e concetti vicini a loro.
  2. Compilazione da nomi / alias esistenti nuovi. Marilyn Manson, per esempio, ha preso un nome dalla cantante Marilyn Monroe – un simile sesso, cantante e attrice – e il nome di Charles Manson – un tempo famoso assassino.
  3. Anagrammi. Con l'aiuto di questa tecnica letteraria, ovvero riorganizzando sillabe, suoni o lettere, è possibile creare un numero incredibile di alias nuovi, insoliti, ma al tempo stesso sconcertanti. Il cecchino può trasformarsi in Nissper, la Verità all'Inferno Warp, ecc. A volte è quasi impossibile imparare la vecchia parola in una nuova parola.

Scrittori (e poeti) usando alias

Il più comune è firmare libri non da un proprio nome dagli scrittori. Ma, poiché queste persone sono legate alla letteratura, ottengono soprannomi davvero interessanti. Gli alias degli scrittori sono spesso ben ricordati e originali. Ma non abbastanza per sconvolgere il lettore, e quindi non è sempre immediatamente chiaro se il falso o attuale nome davanti a noi.

Quindi, gli pseudonimi più famosi degli scrittori:

  • Agatha Christie.
  • Andrei Bely.
  • Anna Akhmatova.
  • Arkady Gaidar.
  • Boris Akunin.
  • Voltaire.
  • Demian Poor.
  • Jack London.
  • Igor Severyanin;
  • Korney Chukovsky.
  • Lewis Carroll.
  • Max Fry.
  • Maxim Gorky.
  • Mark Twain.
  • O. Henry.
  • Richard Bachmann.
  • Sasha il nero.

Attori e host TV utilizzando alias

Questo include tutti coloro che brillano su schermi o in teatri. A proposito, il mondo moderno ti permette di offrire la tua attenzione non solo ai film e / o agli attori teatrali o agli host televisivi, ma anche ai videobloggers.

Quindi le ben note personalità dello schermo usando alias:

  • Antonio Banderas.
  • Bruce Lee.
  • Demi Moore.
  • Jackie Chan.
  • Jodie Foster.
  • Ilya Maddison.
  • Katya Klap.
  • Marilyn Monroe.
  • Nicolas Cage.
  • Roma La ghianda.
  • Sophia Loren.

Cantanti e musicisti che usano alias

Naturalmente, oltre a scrittori e telescriventi, i nomi fittizi vengono utilizzati da cantanti, di cui ci sono anche molti. I più famosi sono:

  • Alain Apin.
  • Bono.
  • Vera Brezhnev.
  • Dima Bilan.
  • Jeanne Friske.
  • Masha Rasputin.
  • Giacomo Meyerbeer.
  • Marilyn Monroe.
  • Marilyn Manson.
  • Tina Karol.
  • Freddy Mercury.
  • Elton John.

Altre figure

Altri sono tutti i resti: criminali, politici, artisti di circo, ecc.

Quindi i più famosi e migliori pseudonimi di persone non legate alla letteratura, alla musica e al cinema:

  • Jack il Ripper.
  • David Copperfield.
  • Joseph Stalin.
  • Konstantin Stanislavskij.
  • Leon Trotsky.
  • Lenin.
  • Paracelso.
  • Pele.
  • Sandro Botticelli.
  • Studente.
  • Tintoretto.

conclusione

Ora sapete che cosa è uno pseudonimo, inoltre, puoi trovare il tuo. La cosa principale è non avere paura di mostrare l'immaginazione – e poi un nuovo nome fittizio diventerà veramente attraente, interessante e memorabile.