690 Shares 9313 views

Arte del XX secolo. Futurismo nella letteratura e pittura

A cavallo di un piccolo "shake» XIX e XX secolo il mondo. La rapida crescita della produzione industriale, il rafforzamento del capitalismo, con il suo atteggiamento rigoroso e pragmatico alla vita, l'uomo, la coscienza capovolta di persone, ha intensificato le contraddizioni tra consuete ideali senza fretta del secolo in uscita e la selvatichezza naturale del prossimo secolo. E non importa quanto sia stato difficile da accettare queste nuove leggi della vita, non importa quanto sia stato difficile a parte con familiari e cari, i cambiamenti erano inevitabili, e la prima risposta a loro è sorta nella mente delle persone creative come il più acutamente sentire l'inizio della nuova era.


Nel 1909 in Italia di Tommaso Marinetti Manifesto futurista rilasciato – una nuova direzione per l'arte, l'idea principale dei quali è stato la completa negazione dei principi stabiliti della creazione di opere d'arte. E se tutti i movimenti d'avanguardia nell'arte e nella letteratura ha cominciato con la negazione dei canoni e delle tradizioni, il futurismo soprattutto è riuscito in questo, dal momento che la loro estremamente estremismo. Marinetti, il compito principale della nuova direzione annunciata profanazione quotidiana dell'altare delle Arti e mantenuto come il potere delle priorità, l'aggressività, il movimento e la distruzione.

In Russia, l'inizio del XX secolo, la confusione nella mente è stato grande, gli artisti erano alla ricerca di nuove forme di espressione momento difficile, in modo che qualsiasi tendenza emergente nell'arte v'è anche una risposta gentile, e il Futurismo non ha fatto eccezione. Al contrario, il Futurismo nella letteratura e la pittura in Russia è stata diffusa. Molti scrittori e poeti famosi, e successivamente incluso nella storia della cultura (Majakovskij, I. Northerner, V. Khlebnikov, D. Burliuk, B. Pasternak), ha iniziato come membro di numerose cerchi futuristiche, le tesi del programma e numerosi manifesti che proclamano i principi della nuova movimento arte fosse per loro molto più importante l'arte. Cubofuturisti, Ego-futuristi, e suprematisti stsientisty e nichevoki vsek e ha colpito l'immaginazione del pubblico non solo per le sue dure dichiarazioni circa l'arte tradizionale, ma anche per la sua creatività insolita, così come un buffonate molto eccentriche. Molti di loro erano abbastanza buoni "produttori" stessi. Essi non solo hanno lavorato alla nuova arte, ma anche ritratti con grande successo il pubblico che, guadagnando un sacco di soldi per questo. I metodi principali per l'auto-presentazione erano scandali pubblici, causando l'aspetto e il comportamento. Shocking, hanno attirato l'interesse pubblico, il pubblico è abbastanza disposto a venire alle mostre e serate letterarie, dando un biglietto per un sacco di soldi.

In Russia, una nuova avanguardie traduce principalmente in poesia. Futurismo nella letteratura chiaramente manifesta nella nuova creazione di parole, la fonetica suono sintassi inusuale. Word per nuovi poeti perdono il loro significato semantico e lessicale familiare, si è trasformato in materiale plastico dei suoni con cui è possibile "scolpire" qualsiasi struttura, creare nuovi, combinazione piuttosto insolita, in cui il significato non era la cosa importante, ma piuttosto, di creare altri significati. Così, nella letteratura del futurismo Ho cercato di creare un nuovo linguaggio, un democratico e di massa, in sintonia con la trasformazione della società moderna, compresa da tutti e accettato da tutti.

Una nuova direzione nell'arte di non solo ha cercato di comprendere e trasmettere fenomeni complessi che si verificano in giro, ma anche il mondo trasformare, creare il tempo. Futurismo nella letteratura differiva esperimenti abbastanza inusuali associati a immagini a colori di suoni e parole. Così, ogni vocale e consonante audio attribuito ad una partita colore specifico. combinandole nelle sue poesie, i futuristi creato con le parole di colore a forma di foglia, cercando così di trasmettere un certo stato d'animo.

Futurismo nella letteratura è strettamente connessa con altre forme d'arte. Tale andamento è abbastanza diffusa nella pittura, e alcuni poeti-futuristi erano artisti molto originali, come Vladimir Mayakovsky, Chlebnikov, Kamensky e altri. Futurismo in pittura, come nella letteratura, è apparso negli esperimenti sorprendenti. E pittori Kazimir Malevich, Pavel Filonov e altri. Con l'aiuto di pennelli e colori gestiti in modo più efficace e chiaramente espressi sulla tela è ciò che i poeti cercava nelle sue opere letterarie.

Futurismo – una ribellione, il rifiuto di arte tradizionale e un tentativo di creare una nuova, lungimirante. esperimenti con le parole e suoni, la ricerca di nuove strutture sintattiche e semantiche, democratiche, comprensibile alle masse e in grado di esprimere trasformazioni complesse nella società del primo Novecento.