652 Shares 2817 views

Perché l'Ucraina è stato chiamato l'Ucraina? Storia dell'Ucraina

Perché l'Ucraina è stato chiamato l'Ucraina? Il nome di questo paese prima sentito nel corso dell'ultimo trimestre del XII secolo. La prima volta è stato menzionato nel opus storica "The Tale of Bygone anni", in cui l'autore racconta la storia della morte del principe Vladimir Pereyaslav Glebovich nel 1187. Dice: "pianto per lui tutte le Pereyaslavets … Dietro di lui, l'Ucraina notevolmente Grieve." Questo lavoro ha rivelato il concetto di "Ucraina", la storia del titolo e lo sviluppo del paese. E due anni dopo, nel 118 m, è stato detto su Prince Rostislav, che ha pagato una visita "in Ucraina Galizia".


La domanda di Ucraina

Perché l'Ucraina è stato chiamato l'Ucraina? Questa domanda ha interessato gli scienziati lungo, ma una risposta chiara a che non è oggi. Alcuni ricercatori hanno spiegato l'origine della parola "bordo" – a distanza dal centro di un pezzo di territorio, alla periferia di un villaggio ai margini – zona di confine. In altre parole – la terra, la designazione di Krajina nella loro terra natale, che è vicino in spirito al paese, terra natale. Origine del nome Ucraina ha radici diverse.

Ecco un altro parere – Ucraina, come, deriva dalla parola "ukrayat" (cut off). In altre parole, il significato della parola Ucraina come il nome dello stato – un pezzo di terra, ukrayany (taglio) dal tutto, che divenne ben presto un unico pezzo (paese libero).

Ci sono diverse versioni. Origine del nome dell'Ucraina è collegato con le parole: bordo Krajina (paese). Anche se non v'è alcuna connessione apparente. Quando ha fatto il nome di Ucraina? Ci sono pensieri diversi. Come gli scienziati hanno studiato l'origine del nome – è sconosciuto, ma il processo di emersione del concetto di "Ucraina" è stato un lungo periodo di tempo e ha avuto diverse fasi.

Bordo invece sobborgo

La parola "bordo" per valore "segmento, un pezzo di terra", conosciuta fin dai tempi della lingua slava. Oggi, questa parola è trovato in molte lingue slave, in quanto le tribù slave hanno sempre avuto una terra che separa i confini naturali – fiume, foresta, palude. Perché questa parola era anche significativa – il confine del territorio, l'inizio o la fine della terra tribale.

Da dove è venuto il nome di Ucraina, è molto interessante. Nel Vecchio è nato periodo slava la parola Krajina (paese) del valore – il territorio che appartiene alla tribù. Vicino alla parola "bordo" nella vecchia lingua slava esisteva la parola "rubato", il che significa – tagliata da un pezzo di un pezzo di terra lontana, l'estremo confine del territorio di una tribù lontana.

Krajina

Eppure il motivo per cui l'Ucraina è stato chiamato l'Ucraina? La questione è molto interessante. Fu solo più tardi tra gli slavi orientali dicendo "rubato" dal suffisso -in Ucraina c'è stata una parola che contava – un pezzo di terra lontana, aree remote della tribù. Nel VI-VIII secolo, durante il tempo di Russ Powers riempire le parole "Krajina", e l'Ucraina è cambiato. Ma perché l'Ucraina è stato chiamato l'Ucraina? La parola "Krajina" per valore – la terra della tribù, presto ha cominciato a significare – la terra del principato feudale, e poi – la terra di Rus. Pertanto cambiato e la designazione della parola Ucraina: il luogo di ingresso – parte distale della tribù della terra, il suo valore – una parte contigua del territorio del principato feudale, e poi – una parte del territorio della Rus.

principato

In tempi feudali di Rus 'di Kiev, quando ha cominciato a distaccarsi dal Ducato, la parola "Ucraina" è venuto a significare "principato". Diamo un'occhiata a tutti gli stessi, da cui è venuto il nome di Ucraina. Gli scienziati hanno una percezione diversa della parola Ucraina: Kiev al confine con il territorio terrestre di terra Pereiaslav, soprannominato l'Ucraina perché è delimitato sul terreno Polovtsian; come la Russia nello stile dei principati separati esistenti; come tutti Rus di Kiev del tutto. Ma, molto probabilmente, il cronista ha chiamato l'Ucraina solo terra Pereyaslavskaya. Basta non perché era al confine con la steppa Polovtsian, ed a causa del fatto che c'era un principato indipendente, un paese separato (Krajina).

Ucraina – il paese

Paese Nome Ucraina, quel paese, è apparso in quel momento. E poi, oltre a Pereyaslavska Ucraina Ucraina erano diverso da principati esistenti e altre dell'Ucraina indipendente. Ucraina qui nel senso del paese – Pereyaslavskaya paese Kiev paese e così via.

E 'noto dalle cronache, in cui si afferma che "il principe Rostislav pagare una visita in Ucraina, Galizia e da lì è andato a Galich." Che la parola "Ucraina" significava un paese separato, un principato indipendente, molto ben visto dalle descrizioni contemporanee.

Storia dell'Ucraina ha detto che insieme alla parola "Ucraina" ha vissuto e la parola "margine" – parte delle terre tribali di confine. Queste parole non significano la stessa cosa, ma diverso nel significato: "Ucraina" (nome dello Stato) – questa è una piccola parte della terra della tribù, "margine" – una terra di frontiera della tribù, e poi il principato feudale.

Lituania e Polonia

Dal XIV mezzo secolo pluralità regni Kiev Rus, di cui popolo ucraino poi formate, sono sotto la proprietà Lituania e Polonia. Da allora, il nome di Ucraina ed è stato applicato ai territori caduti sotto questo potere. Sotto la Lituania erano Chernihiv, Kiev, Pereiaslav e la maggior parte del principato Volyn, e ha invitato tutti la Lituania Ucraina e Polonia erano sotto Galich, Volyn e parte del terreno chiamato il polacco Ucraina.

Con l'avvento dei terreni Dnieper cosacchi sono stati chiamati Cossack Ucraina. Storia dell'Ucraina su di esso dice nella canzone – "oh le montagne, nelle valli, sul Cossack Ucraina …"

Khmelnitsky

In tempi di guerra gli ucraini contro i polacchi sotto la guida di Bogdana Hmelnitskogo (1648-1654 anni) Ucraina Zaporozhye chiamato non solo la terra, ma tutto il Dnieper. Molto probabilmente, da questo momento Ucraina ha cominciato a chiamare l'intero paese. Poi questo nome si diffuse nelle terre slave orientali, così come in Slobozhanschyna quel poco tempo è stato chiamato Sloboda Ucraina. A terre occidentali per lungo tempo sono stati chiamati Rus', ma ben presto è diventato il nome del nativo dell'Ucraina per la gente di tutto etnica Stato ucraini.

La storia della parola

Ucraina – dove il nome deriva esso? Il concetto originale di Ucraina geografica alla fine diventare un'idea nazionale, che univa tra loro tali terre come Polissia Sivershchyna, Sloboda, il bacino del Don, la regione del Mar Nero, Volyn, Podolia, Bucovina Carpazi e Transcarpazia.

Perciò è molto importante per gli ucraini è che la parola "Ucraina": il nome del paese, creato da Bogdanom Hmelnitskim. Indubbiamente, nessuno dei quali alla periferia dell'impero russo, non lo era. Se il margine, è probabile, alla periferia della tribù slave. Dopo tutto, gli slavi orientali occupati solo la terra estrema degli slavi. Quindi, se si conta il margine di Ucraina, il margine delle nazioni slave.

storia

La storia … Questa è una parola che sentiamo ogni giorno, ma non riflettiamo sui suoi gravitas. Come conseguenza del fatto che l'Ucraina ha ottenuto l'indipendenza, gli ucraini sono diventati interessati alla storia del suo popolo. Dopo tutto, solo la conoscenza del passato permetterà di comprendere il presente e costruire un futuro luminoso. Un ruolo importante nella conoscenza della sua storia, ha giocato i memo salvati. E per mantenere la memoria storica del popolo per le generazioni future e per studiarlo sono chiamati musei.

La storia dell'Ucraina e le persone che abitano questo territorio, ha le sue radici in tempi antichi. Parcheggio primissime persone sono stati visti sul territorio di Ucraina indipendente molte centinaia di migliaia di anni fa, nel Paleolitico. L'uomo otvoovyval dalla natura di questi territori e delle risorse naturali del sottosuolo. Da forme primitive di raccolta, caccia e pesca, si è trasferito al mondo del lavoro in agricoltura e zootecnia. Un segno molto importante nella storia complicata di rappresentanti ucraini lasciato cultura Tripoli nel IV-III secolo aC. Tripoltsy erano i membri più civili della razza umana nel periodo neolitico. Essi sono per lo più impegnati in agricoltura, ceramiche e costruzione. Come risultato dell'espansione dei nomadi e il raffreddamento del clima, questa cultura a poco a poco scomparso. Dopo di che, i territori ucraini erano vive e Sarmati, e kemmeriytsy e Sciti. Un grande impatto sui popoli che abitavano le vaste distese di Ucraina, ha avuto la cittadinanza greca.

slavi orientali

Orientale slavi radici di oggi non è particolarmente studiati. periodo Predslavyansky a causa della comparsa sulla riva destra della foresta-steppa cultura Dnieper Zarubintsy, che è un comune di tutti gli slavi. Slavi primo richiamo nelle opere di Tacito, Tolomeo chiamati "Venedi". Vivevano nella zona del Mar Baltico. Poi, nel bel mezzo del I millennio aC da Venedi distinto due gruppi di slavi – Antes e sklaviany. Antes hanno occupato il territorio dal Danubio al Mar d'Azov e ha raggiunto il ramo orientale degli Slavi. Sono per lo più impegnati in agricoltura e zootecnia. Commerciavano con le città di nord-Mar Nero Poteri e dei paesi arabi. il sistema politico del paese era democratico. Per guidare il paese, il principe e Foreman. Ma è molto importante per il paese ha deciso Veche – Assemblea del Popolo.

A partire dal VII secolo, ci deve ricordi degli Slavi. All'inizio slavi si stabilirono principalmente lungo le rive dei fiumi e dei laghi. Capanna sono state fatte di legno e argilla. Il dispositivo è stato un tasto politica tribale. Terreno di proprietà per lo più grande genere – associazioni patriarcali di linea di sangue. umore dell'opinione pubblica presto slavi caratterizzata dal passaggio dal primitivo al pedigree militare. La coppia viene trasmessa per eredità. La vita e il lavoro degli slavi orientali è sempre stata strettamente legata alla natura e la famiglia. Questo ha gettato le basi della cultura slava.

cultura

La cultura popolare ha giocato un ruolo nelle tradizioni del popolo ucraino. Ai vecchi tempi, quando il picco della società feudale ha adottato il cattolicesimo e la cultura europea, e la parte superiore degli ufficiali cosacchi divennero russificati, comunità ucraina sviluppato senza un'élite culturale nazionale. Solo le masse erano di portare la cultura, che a quel tempo era nazionale. Il luogo principale nella cultura concepita folklore, vale a dire le tradizioni popolari e il colore. Tutto questo è molto chiaramente vedere nelle canzoni popolari, ballate. Grazie alle persone, è diventato possibile per aumentare la cultura ucraina nei secoli XVI-XVII e una ripresa nel XIX secolo.

Molti ucraini di talento hanno contribuito al polacco, russo, la cultura mondiale nel suo complesso. Questo è stato possibile grazie ad un sistema di istruzione distintivo, a causa della quale la popolazione era generalmente leggere e scrivere. Anche enorme è stato il ruolo di Ucraina-Rus' come il centro del cristianesimo tra slavi orientali. Il sistema di istruzione superiore è stato appositamente sviluppato. cultura ucraina è stata aperta al mondo, non c'era la xenofobia e l'umanità attuale. Un enorme contributo al patrimonio mondiale è stata fatta da questi filosofi, poeti e personaggi famosi come pan, Prokopovic, Kulish, Shevchenko e molti altri.

In altri paesi europei i problemi della povertà, la malattia, l'analfabetismo sarebbero superate dai progressi tecnologici, con l'aiuto dei monarchi del deposito. E in Ucraina, ha chiesto la conoscenza di sé, la libertà, per la quale è possibile lasciare il benessere emerso alla ribalta della vita spirituale. Allo stato attuale, tali metodi sono di grande importanza per tutta l'umanità. Così, anche se quando c'era il nome di Ucraina, come se nessuno può dire, ma il fatto che questo è stato un momento importante per la vasta nazione – è possibile affermare con sicurezza.