786 Shares 3981 views

Uve in periferia. coltivazione

La cultura più antica e ben nota, che ha iniziato la sua diffusione in Asia Minore, nel Caucaso e la Grecia, – la vite. Allo stesso tempo, due varietà coltivate in Russia, Europa Orientale e Asia.


Le uve sono piante poco esigente, e non è così importante terreno su cui far crescere, ma il trapianto frequente che non gli piace. Tutto questo perché la piantina è radici molto lunghe che possono raggiungere da 2 a 5 metri. Vanno in profondità nel terreno e danneggiare il loro sistema è abbastanza semplice. Si noti inoltre che Primer con un alto contenuto di sale e zone umide non sono adatti per la coltivazione dell'uva.

Le condizioni climatiche e l'esposizione alla luce influenzano anche la crescita della vite. Per piantare nel sud-ovest, sud e pendici sud-orientali – l'opzione migliore, ma è necessario nasconderlo dai venti orientali del nord umido e freddo. Per la migliore coltivazione della vite utilizzare lo spazio in edifici in cui v'è una migliore illuminazione al lato sottovento. Di conseguenza, dopo aver piantato le piante può essere in un posto per 30-50 anni.


Se si decide di piantare questa bacca, prima di tutto deve essere acquistato. Uva in periferia a comprare quel tanto che basta. Piantine devono essere acquistati in anticipo e, preferibilmente, diverse varietà. Così sarà creato le condizioni necessarie per la crescita di successo e lo sviluppo delle piante.

Uva in periferia possono essere piantati in primavera o inizio autunno. Prima di questo è fatto larghezza cava da 60 a 100 cm, e più preferibilmente di scavare una trincea, la cui lunghezza dipende dal numero di piantine. Poi, ogni gambo viti poste nel foro. Ha una profondità media di 60 cm. Quando impianto è necessario accorciare la parte inferiore della pianta di circa 10 cm, ed una tomaia generalmente rimosso. Le radici principali per una crescita migliore dovrebbero essere trattati con una soluzione di miele IAA o purè. Dopo tutte le procedure corrette per piantare uve nelle periferie cresceranno, così come in altre regioni più meridionali.

Non bisogna dimenticare che il fondo dei pozzetti è necessario stabilire terreno fertile dello strato superiore, che è mescolato con compost e viene formato il cumulo. Quando piantare talee devono assicurarsi che l'occhio superiore era a 4 cm sopra il suolo. Le radici hanno bisogno di diffondere, molto ben coperta di terra e poi innaffiato. L'acqua viene assorbita, e il terreno è leggermente calpestata, e poi riempire un terreno fertile per un altro 3-4 cm. Questa procedura è necessaria per ingannare il congelamento inverno o estate la siccità.


Una volta in un anno dalla data di piantare uve nel paese è necessario scavare, per rimuovere le erbacce. In questa età delle viti è determinato solo dal secondo anno piantine.

Uva in periferia sta crescendo su un traliccio. Particolare attenzione durante la coltivazione dovrebbe essere prestata autunno, quando è necessario preparare le boccole fredde. Per fare questo, ha inventato un sacco di varietà resistenti al gelo, ed è migliore per affrontare questo problema in modo pratico e assicurare la protezione delle piante dal gelo.

In primavera, dopo la neve si scioglie, la frusta del giovane piantina sarà rimanere a terra. In questo caso, il supporto per le uve sarebbe un buon assistente.