791 Shares 5810 views

Quali sono le porte del camino? Come fare una porta del camino da soli

Nel funzionamento di stufe e camini, la sicurezza antincendio è una priorità. Le porte del camino permettono di proteggersi da scintille e braci accidentali che sono entrati nella stanza dal forno. E se regolano l'intensità della combustione del combustibile e delle bruciature nei forni, sono disposti in camini per proteggersi dal fuoco. Dovrebbe essere visibile, nel caso contrario, l'essenza del focolare scompare. Mentre riscalda la stanza e offre anche l'opportunità di ammirare il fuoco vivo.


Porte: Costruzione

Per creare un effetto panoramico, vengono utilizzate porte in vetro per camini. Il vetro intorno al perimetro è circondato da un telaio in metallo in cui si trova la guarnizione dal riscaldatore. Infatti, è ceramica trasparente, quindi, può sopportare il riscaldamento fino a 800 ˚C. La configurazione della porta dipende dallo stile del contenitore, mentre occupa l'intero o intero fronte della fornace.

Il vetro può essere di diverse dimensioni: medio, piccolo, grande. In questo caso, le forme geometriche vengono fatte come segue:

  • rettangolare;
  • arcuato;
  • trapezio;
  • Piatto o convesso;
  • Rotondo, ovale.

Le porte di chiusura con vetro sono inoltre possibili in diverse versioni. Tra questi il più conveniente:

  • Doppio cerniera (due foglie nel mezzo si uniscono, appendono sulle cerniere sui lati);
  • Cerniera (una foglia è sulle cerniere laterali);
  • Chiuso in verticale.

Strutturalmente, le porte dei forni e dei camini possono essere costituiti da una o più parti rigide collegate tra loro. Ognuno di essi è installato nel fusto, precedentemente incorniciato da un sigillante. Il vetro panoramico è il più comodo per guardare la fiamma. Non sono divisi in parti e sono praticamente uguali in dimensioni rispetto alle dimensioni della foglia. Questo design è adatto per un grande camino di una casa di campagna, che è dotata di un design camino.

Funzionamento della porta

Se il tuo camino lavora su legno, allora il fuliggine comincia a stabilirsi con le sue pareti nel tempo. La situazione è aggravata dai tronchi di conifere in quanto rilasciano attivamente la resina. Sulle pareti si insediano sotto forma di fuliggine. Di conseguenza, le porte del camino mutano e diventano sporche. Per combattere questo fenomeno, è stato creato un sistema di autopulizia.

Questa è una tenda d'aria, formata dal flusso d'aria che viene attraverso la fessura. Nella parte superiore si fa freddo e scende. Pertanto, la porta di vetro non deve essere pulita.

Porte forgiate per un camino

Va notato che i materiali delle ali sono ora presentati con requisiti uguali, indipendentemente dalla forma del corpo del camino. Se ha una forma angolare e la foglia è figurata, il metallo può costituire la sua parte principale. Per questo, viene utilizzato acciaio in ghisa o acciaio refrattario ei bicchieri in questa forma di realizzazione hanno la forma di una vetrata. Ciò che rende possibile combinare una varietà di texture e vetro colorato.

La porta del camino deve essere sempre chiusa per impedire l'accensione del pavimento. Se si usa un camino bio (questo è tipico di un appartamento), è fatto dagli stessi materiali: ceramica in metallo e vetro. Per i raccordi di varie tipologie di opuscoli, di solito comprendono maniglie che possono essere rimovibili, cerchi a cerniera, meccanismi di bloccaggio, chiusure.

Porta in metallo

Oggi, spesso si possono vedere camini, le cui ali sono in termo vetro. La prima porta del camino stesso era in metallo. La differenza tra queste strutture è che non potrebbero essere integrali. Una caratteristica importante è anche sotto forma di porte. Il caso in questo caso è che il camino fu in grado di riscaldare la stanza solo a causa della radiazione di calore, che richiedeva un focolare aperto.

I vantaggi delle porte metalliche sono il loro appeal visivo. Ci sono molte carenze. In tali porte non esiste praticamente alcuna protezione contro il fumo emergente. Inoltre, oscurano la vista del fuoco, che lo priveranno di un fascino speciale. Le porte resistenti al fuoco per un camino fatto di metallo da altri differiscono anche in quanto interferiscono con la radiazione di calore. E questo non è particolarmente accolto dai proprietari della casa. Anche se le porte non interferiscono molto, perché il metallo può essere riscaldato e poi dare un po 'di calore alla stanza.

Porte del camino dal vetro

Oggi il vetro è un materiale molto alla moda. Era diffusa nel XX secolo. E l'aspetto del vetro refrattario cambiò completamente i punti di vista sulla decorazione del camino. Questo nuovo materiale ha permesso di osservare la fiamma. Inoltre, è stato possibile controllare la combustione, integrarla, cambiare, senza controllare ogni volta con l'aiuto di un'apertura permanente delle porte.

È possibile vedere tra facciate di facciate in vetro diverse, di carattere diverso: convesso, prismatico, angolare, triplice e bilaterale – qualsiasi scelta di consumatori. Non nascondono completamente la fiamma dagli occhi, ma al contrario – possono aumentare l'angolo di visione.

Tipi di vetro

Oggi, le porte in vetro per camini sono diventate così popolari che diverse varietà sono apparse tra di loro.

Vetro temprato

È fatto di vetro semplice dal metodo di indurimento: viene riscaldato alla temperatura che provoca l'ammorbidimento, dopo di che viene raffreddato molto rapidamente. A causa di un tale lavoro impegnativo, il vetro è in grado di acquisire le caratteristiche necessarie. C'è resistenza a temperature elevate (400 gradi). Inoltre, insieme a un tale parametro, si verifica la resistenza a vari danni meccanici. Questa cifra è 2,5 volte superiore a quella di un semplice rivestimento di vetro.

Vetro al quarzo

È fatto di silice (quarzo o sabbia), non di vetro. Altre impurità non vengono aggiunte né almeno. Questo vetro ha la composizione più elementare, ma la tecnologia di produzione è molto complessa. Ha un punto di fusione molto elevato, per cui è difficile lavorare e lavorare. Ma oggi è sempre più utilizzato, facendo porte per il camino. È grazie agli alti sforzi che sono stati investiti nella produzione che questo vetro ha un prezzo elevato, considerato uno dei più costosi.

Vetro borosilicato

Questo vetro è costituito da una grande quantità di silice con l'aggiunta obbligatoria di ossido di boro. Questo elemento chimico è famoso per essere in grado di fornire un basso punto di fusione, il che significa che il vetro avrà la plasticità. Già il prodotto finito è in grado di avere un elevato grado di resistenza al calore (circa 800 gradi). Inoltre, sarà dotata di una speciale resistenza meccanica, 5 volte superiore a quella di un semplice vetro. Ecco perché le porte del camino sono così spesso fatte di esso.

Produzione di porte

Queste opere non sono molto complicate, quindi possono essere eseguite da un laico. Capacità e conoscenze specifiche non avrete bisogno. La produzione avviene in questo ordine:

  1. Sui parametri necessari viene tagliato un angolo, che viene posato su una superficie assolutamente piana. Poi viene inserito nello stampo.
  2. L'uniformità e la correttezza delle giunture sono verificate mediante un quadrato.
  3. I giunti degli elementi sono fissati tra loro mediante saldatura.
  4. I residui della saldatura vengono puliti.
  5. Sulla lamiera, viene montato un telaio e contrassegna anche sul foglio del profilo della porta.
  6. Se lo spessore del metallo è di circa 2 mm, non è necessario produrre un telaio separato. Ora la sua dimensione è disegnata – un po 'più che quella interna. Il foglio risulterà sovrapposto, in modo da proteggere la stanza dal fumo.
  7. L'elemento metallico viene tagliato da un cerchio di taglio e da un bulgaro.
  8. Le tende sono saldate al telaio, dopo di che viene esposto un elemento pre-preparato. Quindi viene controllata l'esattezza di posizionamento delle tende, così come la loro ulteriore punta contro il metallo.
  9. La superficie di saldatura viene rimossa, dopo di che viene fissata la maniglia.

Ora è chiaro che è possibile creare una porta con le tue mani. Questo prodotto può essere prodotto da chiunque. Può essere sfruttato per molto tempo.

Riassumendo, si può notare che qualsiasi tipo di porta è buono a suo modo. Per i camini vengono selezionati materiali a seconda delle condizioni del loro funzionamento. Di conseguenza, questo compito è deciso dal produttore del camino.