495 Shares 1913 views

detti popolari dei grandi uomini di libertà. Qual è il punto in loro posto?

Le dichiarazioni di grande popolo alla libertà di molti. Perché? Forse perché in precedenza il governo era alle prese con la libertà. Ai vecchi tempi era impossibile essere un uomo libero. Questa parola è ordinato da dimenticare. La schiavitù, la servitù della gleba, prigioniero – oggi semplicemente non lo fanno. Ma qualche tempo fa, esisteva. Come è noto, il frutto proibito è dolce. E quelli al momento è la libertà. Per i suoi molti grandi leader dedicarono le loro dichiarazioni, poesie e grandi opere in prosa.


È vero, causando polemiche

Parlando delle dichiarazioni di grande popolo sulla libertà, vorrei prima di tutto parlare di una frase che appartiene a una persona così famosa come Erich Mariya Nota. Tutti sanno chi è. Uno scrittore di talento, personaggio pubblico e rappresentante di una generazione perduta. Ha detto che questo idealista è sempre impegnata per i soldi. Perché i soldi – è la libertà, e la libertà – questa è la vita. Questa frase ha causato un sacco di polemiche. A rigor di termini, essi non cessano di questo giorno. Ma una cosa è certa – la verità di queste parole è. E qualsiasi obiezione che possono verificarsi dopo questa affermazione, è facile da confutare. Perché la libertà se non spirituale, in ogni caso, il materiale è sicuramente soldi da dare.

La verità della vita di tutti i giorni

Le dichiarazioni di grande popolo della libertà di sorprendentemente diversi. E non è nemmeno che un sacco di loro, e come diversi significati incorporati in essi. Immanuel Kant, il filosofo tedesco, ha sostenuto che quanto più un uomo di abitudini, tanto meno ha la libertà. Una semplice espressione, ma quanta verità in essa. E non hanno nemmeno bisogno di cercare di capire, di comprendere l'essenza di ciò che è stato detto. In effetti, l'abitudine – questo è ciò che deruba una persona di un certo tempo. Si diventa più piccolo a causa del fatto che qualcuno abituato a dormire nel pomeriggio per due ore, mentre altri costantemente spendono un'ora per un gioco per computer, altri – ascoltano senza senso pettegolezzi al telefono da un amico per rispetto o disagi per riagganciare. Il tempo – è la libertà. Non può essere speso per inutili. Da questo, si perde tempo e la libertà.

Libertà – la sincerità

Alber Kamyu, lo scrittore francese, ha detto: "Free è colui che non può mentire." espressione breve, ma significativo. Forse, se consideriamo le dichiarazioni di grande popolo sulla libertà e la schiavitù, sarà proprio quelli che influenzano l'anima di ogni persona. Bugie persegue tutti. Se una persona non sta mentendo, quindi il suo tentativo di ingannare. La calunnia è diventata da tempo una parte integrante della vita. Sia che si tratti del 10 ° secolo, il 18, o il nostro tempo. Camus ha giustamente osservato – la persona è facile vivere, se sta dicendo la verità. Anche se può essere solo. Perché non tutti sono come le persone che dicono sempre la verità. Lei è stato conosciuto per tagliare peggiore del coltello. Ma è il più prezioso – la libertà a se stesso. E questo è importante.

dichiarazioni dei contemporanei

Detti dei grandi uomini della libertà, che ha vissuto un paio di secoli fa, sono un po 'diverse da quelle che sono inerenti ai nostri contemporanei. Il tema non è persa la sua importanza, ma l'espressione è diventata sempre più difficile. "La libertà ha inizio quando si invia via tutte le convenzioni" – queste le parole di Robert A. Heinlein, scrittore di fantascienza americano. Può essere considerato un contemporaneo, perché ha vissuto e ha fatto il suo lavoro dall'inizio alla fine del secolo scorso. E lui ha detto, davvero buone parole. Che cosa è la condizionalità? E 'qualcosa di comune, stereotipato, banale. Che cosa in particolare non come persona proattiva è una persona con una lettera maiuscola. Queste persone vogliono essere liberi, e sono, come in effetti disprezzano convenzioni. Essi sono al di fuori del campo di applicazione, mentre altri hanno paura di farlo.

Le dichiarazioni di grandi persone sul tema della "Libertà" – non è solo un'espressione. E 'anche un'occasione per riflettere. In ogni breve frase si nasconde un profondo significato. Le parole sono le stesse, ma per ognuno di noi sta in loro qualcosa di individuale.