209 Shares 7968 views

Ho bisogno di una camera nella privatizzazione del centro di accoglienza?

Per molte persone, anche dalla sua vita di studente, un alloggio in un ostello è la visione più allegra della loro esistenza. Ma per coloro che trascorrono in ostello per tutto il tempo, vivere e condividere tutte le dotazioni con gli altri vicini – non è facile. L'ostello parla da sé – è un luogo in cui una cucina in comune, servizi igienici e doccia. Non molte persone come queste condizioni, ma se si vive dove è necessario, e l'acquisizione di un appartamento non consente di finanziare, è possibile acquistare una stanza o di svolgere altra direzione – privatizzazione stanza del dormitorio. Fino ad oggi, la questione della privatizzazione delle camere in appartamenti comunali o dormitorio piuttosto rilevante. Per capire che cosa privatizzazione stanza del dormitorio, è necessario conoscere tutti i segreti dei pro ei contro di privatizzazione in generale.


La privatizzazione è un diritto royalty-free per il possesso dell 'appartamento, camera o altre abitazioni. Una volta che il corpo è privatizzata, con esso si può fare tutto quello che vuoi, si può vendere, dare o lasciare in eredità. Ma molte persone che vivono in appartamenti o dormitorio comunale, c'è da stupirsi – che cosa è necessario privatizzazione di ostelli? È che ci sono vantaggi o forse prendere?

L'idea è che l'ostello – si tratta di una casa che viene dato in uso di persone di lavorare, dipendenti o studenti. Dopo aver completato gli studi, lavoro o servizio, la gente automaticamente perde il diritto di soggiornare in un ostello. Qui c'è un divieto di una tale cosa come dormitori privatizzazione, dal momento che tali alloggi si riferisce a fondi specializzati abitative.

In altre parole, le stanze del dormitorio privatizzazione possono essere effettuate solo nei casi in cui l'ostello in sé è sempre stato un luogo di sistemazione pubblica. Si tratta di edifici in cui la gente ha vissuto un lungo periodo di tempo e per motivi legittimi.

Più di recente, c'è una cosa come la privatizzazione del centro di accoglienza attraverso i tribunali, in questo caso il giudice è spesso negato alle persone per l'attuazione del diritto di proprietà. Ma questa posizione è cambiata ora, in questo momento, la privatizzazione ostello attraverso i tribunali – un processo complesso in cui gli avvocati ricorrono non solo per l'aiuto al legislatore, ma anche alla pratica giudiziaria. In altre parole si può dire che la privatizzazione delle camere in un ostello nei seguenti casi:

– se la stanza in ostello è stato presentato per l'uomo fino all'introduzione del Codice Housing della Federazione Russa. In questo caso, l'ostello dovrebbe essere sul bilancio della società che serve la città. Che in realtà è una camera nel dormitorio viene trasmesso all'uomo attraverso il contratto di assunzione sociale.

Ma se le premesse erano state presentate dopo l'introduzione del Codice Housing, la privatizzazione della camera non può essere.

Di privatizzare stanza del dormitorio o la necessità di concludere con il Comune un contratto speciale per la privatizzazione, o se ci fosse un fallimento da parte dell'amministrazione di andare in tribunale per la privatizzazione. Di privatizzare abitazioni necessità di trascorrere un paio di fasi:

– In primo luogo è necessario per ottenere tutti i documenti tecnici per la camera, che comprendono – pianta della stanza, un estratto del registro dello stato della struttura del capitale unico dell'oggetto. Procedura dura circa un mese e mezzo.

– allora è necessario chiarire lo stato del centro di accoglienza, in cui è necessario ottenere una dichiarazione dal Registro di proprietà comunale della città. Questa fase richiederà più tempo – da 3 a 4 mesi.

– poi ottenere la carta per fare domanda per. In questa fase, ha affrontato la questione del contratto di privatizzazione, una persona può rifiutare questo trattamento, ma può rivolgersi al giudice.

In un modo o nell'altro, ma la privatizzazione della stanza in un ostello in grado di trasportare e gli svantaggi – per stanza privatizzata dovranno pagare per tutti i costosi programmi di utilità, così come effettuare le proprie riparazioni.