216 Shares 9139 views

Respirazione durante il travaglio

Il parto – un processo complesso, e in aggiunta a tutti gli altri metodi offerti dai medici per ridurre il dolore e mantenere forze madri, raccomandare l'uso di una corretta respirazione durante il travaglio. Purtroppo, non tutte le donne durante la gravidanza, prestare attenzione nel suo studio, e nel frattempo a respirare correttamente – questa è un'abilità molto importante, contribuirà ad accelerare il processo di parto e di concentrare le forze donne.


Nei manodopera primi contrazioni non sono molto dolorose. In questo momento è meglio usare il respiro "economico" o "lento". Tale respirazione è caratterizzata da profonda, lento cambiamento respiro esalazione. In questo caso, espirazione è abbastanza lungo. Durante la gravidanza, è necessario padroneggiare le tattiche di respirazione lenta, si basa sul raggiungimento di un equilibrio ottimale tra inspirazione ed espirazione, e il ritmo del battito cardiaco. La frequenza cardiaca, che non può controllare, così sta ancora imparando a controllare la respirazione durante il travaglio.

Studiando questa tecnica di respirazione, è a poco a poco (questo è – richiesto) estendere il tempo di scadenza. Questo viene fatto attraverso il monitoraggio del polso. Il fatto è che di solito hanno a inspirare ed espirare lo stesso numero di battiti cardiaci. Tuttavia, quando allungato espirazione dovrebbe tenere conto di un numero doppio di battiti del polso. Quindi, se si respira, c'erano tre colpo di impulso, quando si espira, non ci dovrebbero essere sei. Imparare a respirare, si otterrà il miglior equilibrio tra le fasi della respirazione e della frequenza cardiaca. E per trovare un impulso, è sufficiente a mettere le dita di una mano alla superficie interna del polso l'altro – più vicino al pollice.

La tecnica di respirazione di base durante il travaglio consiste nel fatto che all'inizio del dolore – ogni lotta – è necessario bocca per espirare e poi inspirare attraverso il naso e respirare di più, secondo il principio di cui sopra: calma, non un respiro rapido dovrebbe sostituire lunga espirazione.

Tra le contrazioni, soprattutto quando non sono troppo doloroso, si dovrebbe cercare di utilizzare il rilassamento respirazione per rilassarsi il più possibile e per quanto possibile, per guadagnare forza.

Successivo respirazione durante il travaglio dovrebbe essere basata su questo principio: più lunga è la lotta, tanto più fa male, più debito deve essere madri espirare.

Qualche effetto analgesico può essere raggiunto se respirare "come un cane" – naso o la bocca. Inizia con la respirazione troppo lento, e con aumento del dolore, aumentare il numero di respiri per uno o anche due nel secondo. Respirate con calma e respirare l'aria che ti serve con il rumore. Roth è meglio coprire leggermente la mano, in modo da non far evaporare l'umidità e non fare gola secca. Quando la battaglia è finita – di nuovo a respirare con parsimonia.

Se i tentativi sono già iniziate, e spingere fino a quando non è possibile (ad esempio, non completamente aperta dell'utero), utilizzare un altro modo di respirare alla nascita. Ha bisogno l'aiuto di qualcuno da parte del pubblico. espirazione profondo, poi 4-5 volte facili da inspirare ed espirare (qui, lasciare che conta qualcuno aiuto, perché una donna è difficile mettere a fuoco), ed espirare continuamente tutta l'aria, trasformando le sue labbra.

Quando è il momento di spingere, quando il massimo inspirazione e combattere "rondine" air. Air premere sul diaframma, ed è – in utero, spingendo via il bambino. Quando si vede la sensazione che se l'aria non è sufficiente – lentamente espirare e inspirare bruscamente subito. Per uno tentativi tale ciclo deve essere ripetuta tre volte.

Può capitare che durante il travaglio è utile solamente uno dei seguenti metodi di respirazione. Un aiuto a tutte le quattro specie. Una corretta respirazione durante il travaglio aiuta a ridurre il dolore e l'economia di sforzo. La cosa principale – non essere pigro durante la gravidanza, a praticare ciascuno dei metodi. E 'meglio farlo sotto la guida di un istruttore esperto in congedo.