195 Shares 9743 views

L'entità economica la gestione di: descrizione, tipologie e caratteristiche

Gli operatori economici sono individui o gruppi sociali impegnati nello studio del mondo e dei suoi oggetti e agire su di essi nel corso del loro lavoro. Essi possono essere: individuale, familiare, gruppi sociali, le imprese, il governo e così via. Gli operatori economici di prendere decisioni, mettendo in pratica le loro competenze, sono responsabili per i risultati del loro lavoro. Esaminare ulteriormente la loro specificità.


caratteristiche generali

Oggi, le attività di tutti i soggetti economici è abbastanza specifico. E dipende dal ruolo che esse svolgono in certe condizioni storiche, che si differenzia relativo isolamento, la presenza di modelli di comportamento razionale, autonomia e regole stabilite. Diverse fonti di enti di sviluppo economico chiamati agenti. In questo caso stiamo parlando l'organizzazione o la persona che lavora per conto di chiunque, stabilimenti industriali, attività performanti. funzioni esistenti vengono trasferiti direttamente ai soggetti del sistema economico. E le sue caratteristiche, a loro volta, determinano la specificità del loro lavoro. Ad esempio, un'impresa (società, associazione), per una di seguire la sua attuazione nel mercato delle materie prime al fine di derivazione del reddito. Di conseguenza, agisce come entità economica economica. Allo stesso tempo, ci può essere la società senza scopo di lucro. Essi possono anche impegnarsi nella produzione di beni, ma per il proprio consumo. Questi attori del sistema economico servono come membri del settore non commerciale.

famiglia

Ha la capacità di prendere decisioni circa la qualità e la quantità del consumo di benefici esistenti, fonti di reddito per l'acquisto di loro. Le famiglie agiscono come fornitori e proprietari di fattori di produzione. Questi includono:

  • Lavoro.
  • Risorse finanziarie.
  • aziende agricole di produzione.
  • Immobili, terreni e così via.

L'individuo può agire come una famiglia se vive solo e avviene, ad esempio, con la produzione / produzione agricola (coltivatore). Come si può considerare comunità, famiglia e così via. La caratteristica principale in questo caso agirà come le pulizie.

specificità

Le famiglie, così come altri attori economici, agiscono come sia i venditori e gli acquirenti. In particolare, il mercato dei fattori produttivi sono implementatori (inquilini). In primo luogo, in questo caso, vendono la capacità di lavorare. Inoltre, questi soggetti delle attività economiche in grado di fornire noleggio gratuito di capitale o proprietà. In questo modo, il profitto. Dal reddito percepito è il bilancio familiare dei consumatori. Come base del profitto, di regola, serve stipendio. E 'il reddito dei fattori, il cui valore varia, a seconda delle prestazioni. Household distribuisce profit tra risparmio e il consumo di corrente.

società

Questa entità economica è una persona giuridica, funzionante per la creazione e la produzione di beni (prodotti), lavori e servizi. In altre parole, l'azienda decide di rilasciare la merce in vendita, sulla base dello sfruttamento delle risorse che sono nella sua disposizione, così come acquistati su fattori di mercato. Come consumatori di servizi e prodotti, per creare una società, sono le famiglie, il governo, le altre aziende, anche esteri. La fonte della società è considerato un suo reddito. Esso comprende la compensazione per la liberazione dei costi delle merci, e il profitto con cui svolgere ulteriori attività economiche.

Caratteristiche dell'impresa

Pagamenti sono effettuati con l'acquisizione dei fattori produttivi, agiscono come i suoi costi. Allo stesso tempo, formano i flussi stipendio, interessi, affitti, e altre cose. Nei mercati dei manufatti questa entità economica crea un'offerta. In questo caso, agisce come un venditore si sviluppa una certa politica dei prezzi in conformità con le condizioni esistenti. L'utile conseguito dalla società, parzialmente trasferito allo stato in forma di azionisti fiscali dedotte (nella forma di società di organizzazione) sotto forma di dividendo, così come indicato per l'espansione della produzione (investito).

pagamenti obbligatori

Ogni entità economica deve pagare le tasse. Essi possono essere diretti o indiretti. I primi sono le tasse che vengono pagate direttamente dai guadagni. costi indiretti sono realizzati anche in quei casi in cui la società non percepire un reddito. Essi sono inclusi nel costo di produzione. le imposte applicabili, in particolare, comprendono i dazi doganali, IVA, accise e così via. In questo caso, lo Stato fornisce determinati benefici alle imprese. Le aziende possono ricevere sovvenzioni, sussidi, sovvenzioni. L'utilizzo di questi fondi, lo Stato sta attuando una politica economica volta a disciplinare le attività delle imprese esistenti nel paese.

sotto forma di proprietà

A seconda della loro, emettono diversi tipi di società. forma individuale serve come base per la formazione di una famiglia o di un'impresa privata. proprietà collettiva è inerente al tipo di partnership, società di persone, società (Ltd., PLC). Ci sono anche forme di stato e municipale. Essi sono caratteristici di non-profit, le imprese e le organizzazioni unitarie (associazioni, fondazioni e altri).

stato

E 'anche considerato come un'entità economica. Come una caratteristica fondamentale della sua atti emissione di moneta. Esso viene attuato attraverso la Banca Centrale. La Banca Centrale, come un ente pubblico, regola anche i flussi finanziari. Il fatturato dello Stato può essere sia acquirente e venditore. Nel mercato dei fattori produttivi, l'entità economica acquisisce tutte le risorse necessarie per il funzionamento delle sue strutture. Agendo come un venditore o padrone di casa, lo stato vende o presta per l'utilizzo temporaneo di prodotti che producono imprese statali. Inoltre, raccoglie le tasse da altri operatori economici, fornendo loro benefici, garanzie, sovvenzioni, sussidi.

Le politiche del governo

Agendo come un organo fondamentale per regolare l'economia, l'azione di governo è considerato sia a livello macro e micro. politica dello Stato dovrebbe essere focalizzata sulla massimizzazione del benessere nazionale in una capacità piuttosto limitata. Come parte della microeconomia analizza l'impatto del governo su argomenti specifici :. costruttori, acquirenti, venditori, ecc A livello macro si stima impatto sull'inflazione, attività imprenditoriale, la disoccupazione e così via.

I compiti principali del governo

Un certo numero di caratteristiche che sono realizzati dallo stato, focalizzata sul mantenimento e sviluppo dell'economia. Questi includono, in particolare:

  1. Fornire un quadro normativo e la formazione di un ambiente sociale che contribuiscono al funzionamento efficiente del mercato.
  2. Tutela della concorrenza.
  3. Garantire la redistribuzione del reddito e della ricchezza.
  4. La stabilizzazione della situazione economica. Questo compito implica il monitoraggio del livello di occupazione e l'inflazione, per stimolare la performance di crescita.
  5. Regolazione di allocazione delle risorse, al fine di modificare la struttura del prodotto nazionale.

L'attuazione del programma statale

Il compito di garantire il quadro normativo dell'economia di mercato vengono risolti mediante l'introduzione di alcune regole di comportamento. Essi dovrebbero essere guidate da tutti i produttori della interazione con i clienti. Approvato dal regolamenti governativi in materia di determinare l'incidenza dei diritti di proprietà, la regolamentazione dei rapporti tra le imprese, il divieto di realizzazione di farmaci contraffatti e prodotti. Nei documenti legale determinata dalle norme di etichettatura, qualità dei prodotti, la responsabilità per il mancato rispetto delle condizioni contrattuali e così via.

conclusione

La stabilità del governo dello stato sta sviluppando e programmi per la sicurezza sociale attuazione, stabilisce l'importo minimo dei salari, indennità di disoccupazione. Lo Stato controlla strettamente il livello dei prezzi, fissando loro di aumentare il reddito di alcune categorie di cittadini. Garantire l'uguaglianza e la libera concorrenza, la creazione di condizioni in cui tutti gli attori del processo economico sarebbero in grado di realizzare il proprio potenziale – sono considerati essere il compito principale del governo. Per la loro realizzazione sono sviluppati una varietà di programmi. Allo stesso tempo, lo Stato dovrebbe promuovere la ricostituzione del bilancio. Per fare questo, impostare le aliquote fiscali differenziate. L'utilizzo di strumenti economici e finanziari, il governo regola la distribuzione degli utili mediante intervento diretto e indiretto, nel funzionamento della struttura del mercato. A causa del sistema fiscale esistente, così come attraverso la spesa pubblica per la sicurezza sociale sempre più del reddito nazionale viene inviato dai membri relativamente ricchi rivolgersi alla relativamente scarsa. In questo processo, però, il ruolo chiave appartiene a famiglie e imprese. Essi agiscono come una fonte di entrate di bilancio. I produttori producono beni, fornire servizi e fare il lavoro, fornendo beni pubblici necessari.