745 Shares 8068 views

diritti e delle libertà politiche

Diritti politici e le libertà dei cittadini – un gruppo delle libertà costituzionali e dei diritti appartenenti ai cittadini di qualsiasi paese, consentendo loro di partecipare alla vita politica e pubblica del paese.


Essi sono quindi direttamente collegati con la cittadinanza, ma questo non significa che i diritti politici e la libertà della persona devono essere riconosciuti per la grazia dello stato. Essi sono altrettanto naturale come diritti e libertà personali. Lo Stato li rafforza solo. La base di questo gruppo di diritti e libertà è il fatto che la Costituzione del nostro paese chiama le persone da una singola fonte di alimentazione. In questa posizione, tutte costruite il sistema costituzionale della Federazione Russa.

diritti e delle libertà politiche

I cittadini, ovviamente, hanno il diritto di contribuire all'amministrazione dello Stato. Fare essi possono direttamente o indirettamente. Indirettamente – attraverso le persone elette alle autorità stesse – direttamente, cioè, attraverso referendum, assemblee e così via. Tutti i cittadini russi hanno le stesse possibilità di ammissione al servizio civile.

diritti e delle libertà politiche comprendono il diritto a tutte le associazioni. Si tratta della libertà di associazioni e sindacati. Si noti che l'unione è possibile solo in virtù della legislazione corrente. associazioni pubbliche non sono controllati dallo Stato, non ha alcun diritto di interferire nei loro affari. La maggior parte l'attenzione dovrebbe essere data alle organizzazioni di volontariato come i partiti politici. Essi sono direttamente coinvolti nelle campagne elettorali, hanno l'opportunità di prendere parte alla decisione di un problema a livello statale. I partiti politici oggi sono requisiti rigorosi. Ciò significa che l'apertura di un simile tipo di nuove associazioni difficili.

diritti e delle libertà politiche includono il diritto di raduni e incontri. In realtà, i cittadini hanno il diritto di esprimere opinioni, di tenere picchetti, incontri, raduni, dimostrazioni, e così via. Sotto la Libertà di riunione si riferisce alla possibilità di riunirsi in spazi chiusi per la discussione e la risoluzione di alcuni problemi o compiere le azioni necessarie. L'accesso e le regole di partecipazione sono determinate esclusivamente dai fondatori nel corso della riunione. Lo Stato non ha il diritto di impedire alla gente di tenere riunioni. Naturalmente, è solo quando essi non sono discussi nei piani di colpo di stato pubblici e così via.

Le riunioni si svolgono all'aperto. Hanno un posto per essere esibizioni pubbliche. Manifestazioni si svolgono su alcune linee. Informazioni ai cittadini è portato non da grida dalla piattaforma, e attraverso manifesti e striscioni.

Picchetti – in piedi o movimento con manifesti.

Questi diritti politici e delle libertà oggi sembrano molto, molto discutibile. Lo stato sta facendo tutto il possibile per mantenere il loro potere e non permettere alle masse di capire che la sua politica non è quello di migliorare la vita delle persone. Quasi tutto ciò che serve per ottenere un permesso speciale. Tenere, per esempio, una manifestazione non autorizzata comporterà responsabilità legale. Le sanzioni che possono essere ottenuti per "illegale" la realizzazione dei loro diritti oggi sono grandi.

cittadini russi hanno il diritto non solo di scegliere, ma anche per essere eletti. Stiamo parlando della attivo e il suffragio passivo. Questi diritti appaiono in una certa età e in determinate condizioni (capacità, ecc.) Insieme, essi sono i componenti della personalità politica.

diritti e le libertà politiche sono un diritto e gli appelli. Appello vengono inviati alle autorità pubbliche o funzionari. Di solito contengono un obbligo di spiegare questa o quella situazione.