292 Shares 6230 views

Biografia Yuri Vizbora – sovietica bardo, attore e sceneggiatore. Canzoni e poesie Yuri Vizbora

Il famoso cantautore Sovietica e performer, attore, regista e scrittore. Poeta, giornalista, fondatore del musical flusso "canzone -. Un rapporto"


famiglia

Padre Yuri – Joseph I. – è nato nel lontano 1903 in Lituania, nella città di Libau. E 'stato represso e riabilitato solo nel 1958, dopo la sua morte.

Mamma futura bardo è nato a Krasnodar nel 1912. Prima della guerra si è laureata presso i corsi di specializzazione di ostetriche. Durante la guerra ha lavorato come un controllo igienico-sanitario dei dipendenti ordinaria e ha studiato presso la Prima Medical Institute. Poi, circa 30 anni ha lavorato presso il Ministero della Sanità dell'Unione Sovietica, è stato membro di molte organizzazioni mediche, ha visitato quasi 50 paesi esteri.

Infanzia e l'adolescenza

Biografia Yuri Vizbora tessuta della creatività in tutte le sue forme. Yura è nato 20 giugno 1934 a Mosca. All'età di 14 anni ha scritto la sua prima poesia, che ha segnato l'inizio della sua opera. Mentre studiava il ragazzo del liceo è stato seriamente impegnati nel mondo del calcio e ha frequentato l'Aero Club, e registrato le sue impressioni in versi nel quaderno dello studente.

Nel 1951, è entrato Yuri Mosca Istituto Pedagogico intitolato a V. I. Lenina. Proprio in questo momento tra le mura di detta università è nata una nuova tendenza di canzone d'arte. Questo è quando Yuri Vizbor ha scritto la sua prima canzone "Madagascar". Durante i suoi studi presso l'istituto, ha composto decine di canzoni. Inoltre, è diventato l'autore dell'inno nazionale e MPGU MGTI.

Nel 1955 ha ricevuto il diploma Vizbor del docente di lingua e letteratura russa. Dopo pochi mesi di scuola, fu arruolato nel esercito sovietico.

Yuri Vizbor: poesia e prosa

Mentre prestava servizio nell'esercito Yuri I. partecipa attivamente all'iniziativa. La sua prosa e poesia pubblicati in riviste militari. Nel 1959, ha scritto pezzo satirico per "Vita musicale", una rivista popolare, in cui critica fortemente la mancanza di gusto di molte canzoni futuristiche del tempo. All'inizio degli anni Sessanta appartiene, forse, uno dei più popolari e preferiti delle sue opere – "Dombay Waltz".

creatività Bard

Dopo aver prestato servizio nell'esercito, Yuri Vizbor, la cui biografia è stata indissolubilmente legata al lavoro, ha iniziato la sua carriera nel giornale "Komsomol dice" come giornalista. Dal 1958, l'interesse per la canzone bardo è aumentato non solo tra i turisti e gli studenti, ma anche cominciarono ad apparire in altri, cerchi più larghi.

Yuri Iosifovich ha cominciato a imparare i fan. Nel periodo 1951-1960 è stato scritto più di 50 canzoni. Sembravano ovunque. Yuri Vizbor, canzoni che sono popolari oggi, nel suo lavoro usato la musica di altri compositori. Ad esempio, queste canzoni sono state scritte con Svetlana Bogdasarovoy come "Carelia Waltz", "Il ragazzo del Kentucky." Ma allo stesso tempo, ha lavorato in modo indipendente.

La prima di queste esperienza è stata il prodotto di "Piccola Radio Operator", "storia d'amore", "Blue Mountains". Nel 1962, Yuri Vizbor prese parte attiva in apertura e lo sviluppo futuro della radio "Gioventù".

Biografia Yuri Vizbora: il giornalismo

Dal 1964 – con un gruppo di persone che la pensano – Yuri I. partecipa al "orizzonte" della edizione rivista. Vizbor viaggia molto in tutto il paese, incontrare persone di diverse professioni. Accumulati durante le impressioni che viaggiano sono formate in originale genere brano-reportage. Il primo di questi "Sull'altopiano Rasvumchorr", e tutte le successive, rilasciato su floppy disk come supplemento alla rivista.

Yuri Vizbor – scrittore, regista e attore

Dal 1970 inizia Vizbor in associazione "Ekran" Central Television. Prende parte alla creazione di film quaranta, tra cui ad esempio popolare come "1943" e "1944", "Guarda il Kama", "Bratsk ieri e domani." Nel suo scenario ritirato film "Jump", "Anno del Dragone" e altri. Come attore Yuri I. ha recitato in tale amato da milioni di film come "Seventeen Momenti di Primavera", "Rudolph", "La tenda rossa", "Retribution" "Mosca, in transito." Questi film sono diventati preferito per diverse generazioni di spettatori … Nel film d'arte "La pioggia Luglio" Vizbor ha cantato la sua canzone "Steady, amico, con calma," e "Rimetti la fanteria" – una canzone di Bulat Okudzhava.

Vizbor – alpinista e viaggiatore

Una delle più grandi passioni di questo uomo di talento è stato l'alpinismo e viaggiare. Devo dire che la biografia di Yuri Vizbora – è una serie di avventure straordinarie. E 'stato seriamente impegnato in alpinismo, con grande piacere partecipato spedizioni Pamir, nel Caucaso, Tien Shan. Ha lavorato come istruttore presso le piste da sci. Questo interesse si è riflesso nelle canzoni "funerale", "e siamo ansiosi di un vero amico …". Essi sono diventati molto popolari in ambiente turistico. Spesso non sanno chi è il loro autore, sinceramente credere che sono le persone.

vita personale

Yuri I. è stato sposato tre volte. La sua prima moglie era Ada Yakusheva. La famiglia aveva una figlia Tatyana, ha in seguito divenne una radio di successo e telejournalist. Seconda moglie di Yuri divenne una famosa attrice Evgeniya Uralova, familiarità con cui si è tenuto sul set del film "La pioggia di luglio." C'era una seconda figlia – Anna. Nella terza ed ultima volta Yuri I. sposò nel 1974. Scelta era Nina Tikhonova, con cui ha vissuto fino alla sua morte.

Biografia Yuri Vizbora: la malattia

Nel mese di aprile 1984, il giovanissimo Yuriya Vizbora (50 anni) con diagnosi di malattia oncologica del fegato. A 17 settembre 1984, se ne era andato.

Sepolto il meraviglioso bardo Novokuntsevskom cimitero. Yuri Vizbor, le cui canzoni è diventato una proprietà veramente nazionale, ha avuto una vita molto breve, ma molto luminoso. Nel corso di 33 anni, ha creato più di trecento pezzi di musica, e più di cinquecento delle sue poesie messe in musica di altri compositori. Il suo talento straordinario si è manifestato in tutto a quello che aveva da toccare, era tutto sulla spalla. Le sue canzoni sono conosciute e apprezzate da così lontano.

Memoria del poeta immortalato sul Monte Cheget, in Cabardino-Balcaria. Nel 2006, una lapide commemorativa dedicata a questo uomo di talento. Naturalmente, nel nostro articolo vi presentiamo una breve biografia. Yuri Vizbor e la sua opera merita un sacco di lavori di ricerca, che esistono senza dubbio e sono pubblicati in edizioni speciali.