231 Shares 7544 views

Dnieper TPP (regione Dnipropetrovsk)

Dnieper TPP – una grande centrale elettrica regionale che fornisce energia e calore regione di Dnipropetrovsk. Situato nella periferia del Dnipro (Dnipropetrovsk prima) sulla riva sinistra del fiume omonimo. potenza installata del 1765 MW.


creazione

Nel 1951, ad ovest del villaggio cosacco di Heron iniziò la costruzione del Dnieper TPP in Ucraina, è il più potente in URSS. Contemporaneamente con le unità produttive città costruita powermen Pridneprovsky.

La prima unità di 100 MW iniziato nel 1954. Da diversi anni lo sviluppo della stazione è dovuto alla costruzione di blocchi dello stesso potere: loro tre completato nel 1955, uno – negli anni 1957 e 1958. Così su blocchi №5 №6 e installato una nuova turbina CGT-100, che riduce il consumo di carburante in confronto con i precedenti esempi da 6%.

estensione

Nel 1959, sul Dnepr TPP stato messo in funzione per la prima unità con maggiore potenza. Unità di potenza №7 è diventato il primo in URSS, in grado di erogare 150 MW. A seguito di blocchi simili guadagnati №8 e №9 (1960), №10 (1961). gruppo turbina №11 (1963) ha una capacità di registrazione di 300 MW. Negli anni 1964-1966 introdotto due oggetti di 300 MW, portando la capacità totale dell'impianto fino a 2400 MW. Questo è quattro volte superiore alla possibilità di Dniproges.

successivo sviluppo

Nel periodo 1979-1983 a causa delle cattive condizioni tecniche del macchinario tolto dal funzionamento delle prime sei blocchi. Anche in futuro a causa dell'usura potere blocchi turbina №11-14 ridotto da 300 a 285 MW.

Tra il 1980 e il 1986 a blocchi Pridneprovskaya TPP №7-10 ricostruiti. Hanno implementato la capacità di lavorare in modalità di riscaldamento, in modo che la stazione è diventata un fornitore di calore per il distretto Dnieper e la riva sinistra del Dniepr. modernizzazione №11 blocco completato nel 2011 con l'installazione di un nuovo cogenerazione turbina K-310, in grado di erogare 310 MW. All'inizio dei blocchi 2010s №12 e №14 erano nella conservazione.

Ad oggi, più di 1.100 persone lavorano presso l'impianto. Si tratta soprattutto di residenti Pridneprovsky (zona residenziale del Dnieper, fondata nel 1950 come una città di energia).

Problemi e soluzioni

A causa del conflitto nella regione Donbass all'inizio del 2017, il Dnieper TPP interrotta a causa di mancanza di carbone. centrale termica è stata progettata per l'uso di Donbass antracite. In seguito ha iniziato a trasferire il gas, ma in tempi di crisi con la fornitura di questo tipo di carburante dalla Russia torna a consumo di carbone. I tentativi di utilizzare le materie prime australiane e sudafricane ritenuti senza successo a causa dei costi inutilmente elevati e inadeguatezze numero di caratteristiche.

Nella primavera del 2017 il proprietario della stazione, "Dniproenergo" ha deciso di trasferirlo l'utilizzo del gruppo gas di carbone, evitando così la necessità di approvvigionamento di capacità di produzione di antracite che erano nel territorio del DNI. Con l'inizio della stagione di riscaldamento 2017/2018 è previsto definizione di due unità con una capacità di 150 MW, la stagione successiva è prevista per convertire tutte le attrezzature.

attività

Dnieper TPP prevede:

  • Fabbricazione, fornitura, trasferimento, acquisto, vendita di energia elettrica e termica in Ucraina e all'estero.
  • Gestione di centrali elettriche, dighe, sottostazioni, linee di trasmissione e le varie strutture.
  • Organizzazione e conduzione di ricerca e sviluppo scientifico e applicata, l'attuazione degli sviluppi tecnici, tecnologici e altri.
  • Lo sviluppo di giacimenti minerari, la loro lavorazione, foratura, bonifica dei terreni e del design di lavoro.

L'azienda esegue anche lavori per l'installazione, smontaggio, start-up e messa in servizio, misure e prove elettriche, manutenzione e riparazione di attrezzature industriali, inclusi gli impianti elettrici fino a 1000 V. Dnieper TPP Indirizzo: 49112, Ucraina, regione di Dnipropetrovsk, città Dnieper, via L'Avana-1.

problemi ambientali

Potenza termica Pridneprovskaya che fa parte del PAO "Dneproenergo", è un importante inquinante ambientale nella zona Dnepr. Data la grande altezza dei tubi (120-250 m) delle principali fonti di emissione, una grande quantità di impurezze (da 80.000 a 173.000 tonnellate all'anno), insufficiente efficienza di depurazione emissioni, inquinamento polvere e gas estende a decine, e in certe condizioni meteorologiche e centinaia di chilometri fonti di emissione centrale elettrica.