619 Shares 9283 views

Frutta dieta

Forse non c'è persona che non avrebbe voluto frutta. E per questo non amano? Non ci sono ragioni oggettive. Ma ci sono un sacco di ragioni per apprezzare veramente il frutto. Alcuni di loro prendere, essere sicuri di trovare una lunga lista di sostanze nutritive e, di conseguenza, le proprietà. Inoltre, quasi tutti i frutti, ad eccezione, forse, le banane e uva, sono a basso contenuto calorico. E, naturalmente, non dimenticate che i frutti aiutano a eliminare le tossine e purificare il corpo.


Tutte queste proprietà sono ispirati dai nutrizionisti per creare una dieta di frutta. Ci sono diversi tipi di diete: mono-dieta per tre giorni, la dieta Joan Lunden dieta per frutta secca, così come la dieta di frutta, calcolata sul totale cambiamento nelle abitudini alimentari. Consideriamo alcuni di loro.

Frutta dieta

Permesso di mangiare frutta fresca, fiocchi d'avena in acqua senza olio, carne a basso contenuto di grassi. menù dieta rigorosa, ciò non implica, la cosa principale – si attaccano alla scaletta. Ma a sedersi su una dieta per più di 3 giorni è impossibile, come questo cibo non è affatto bilanciato. Sì, e di ripetere più di una volta al mese non vale la pena.

Frutta dieta Joan Lunden

Attrice e TV, popolare in America, Joan Lunden ha sviluppato una dieta a base di frutta. È stato progettato come i precedenti tre giorni. La base della dieta sono frutta come mele, agrumi e kiwi. In questo caso stiamo parlando di menu ben dipinte a su ciascuno dei giorni.

Day One. Avete bisogno di mangiare mezzo melone di medie dimensioni e un po 'di yogurt per la prima colazione. Per il pranzo – insalata con arancia, kiwi e fragole. insalata condito con yogurt magro. La cena dovrebbe consistere di mezzo pompelmo, 170 g di carne di pollo, verdure cotte e lattuga con succo di limone. Per dessert, si può mangiare due prugna.

Secondo giorno. Mescolare mezza tazza di eventuali frutti di bosco freschi e lo stesso numero di semi di cereali per la colazione. A pranzo – un paio di fette di ananas. 170 g di tacchino cotto, arancia – per la cena, due nettarine – come dessert.

Terzo giorno. 2-3 fette di anguria e una confezione di yogurt per la prima colazione. A pranzo – una piccola banana e una tazza di fragole, più succo di mela. Cena: 170 grammi di passera, piccoli germogli, per dessert – bacche.

Non è difficile indovinare che questa dieta, inoltre, non può essere oggetto di abusi. A nulla di buono non lo farà.

Mono-dieta.

Offre per tre giorni c'è solo un basso contenuto calorico frutta e acqua. I liquidi devono essere consumati 1,5-2 litri al giorno. A differenza di altre diete, questo non è destinato a dividere il cibo per un paio di pasti. Hai solo bisogno di mangiare un frutto ogni volta che si sente la fame.

Beh, l'ultima dieta di frutta, che offre solo l'introduzione di un maggior numero di frutti nella dieta. In realtà, la frutta è offerto di sostituire tutti gli spuntini tra i pasti. Cioè, ogni volta che una persona si sente la fame o il desiderio di mangiare qualcosa di gustoso, ma nutriente, invece si deve mangiare qualche frutto.

In questa dieta ha permesso di mangiare la frutta in qualsiasi forma: freschi, in scatola, in forma di gelatina, frutta secca. Questa dieta, idealmente, comporta un graduale cambiamento nel comportamento alimentare in generale. Questo è un rifiuto completo di vari fast food e dolci a favore della frutta.

Alcune raccomandazioni generali in materia di dieta di frutta:

– un frutto ad alto contenuto calorico è meglio mangiare la mattina;

– non limitatevi al numero di frutti nei primi giorni, un po 'più facile per spostare l'inizio;

– nei giorni di maggiore attività fisica ha senso mangiare più frutta che nei giorni in cui l'attività è minima.

dieta di frutta è uno dei più benigna. E quasi non danneggia il corpo, piuttosto che porta beneficio e permette un modo naturale per buttare fuori i chili di troppo.