116 Shares 7815 views

Auriga – una costellazione dell'emisfero boreale. Descrizione, la stella più luminosa

In inverno, le stelle nel cielo luce su molto prima di quanto in estate, in modo che possano godere non solo gli astronomi e gli amanti della passeggiata in seguito. Uno sguardo a ciò che è! Majestic Orion erge alto sull'orizzonte, accompagnato da Gemini e Taurus, e accanto a loro si accende Auriga – Constellation con una lunga storia e un gran numero di interessi. Ora è al centro della nostra attenzione.


posizione

Auriga – una costellazione di luminoso e ben visibile ad occhio nudo. Nella forma assomiglia un pentagono irregolare. La migliore guida per trovare questa figura celeste è l'Orsa Maggiore. Leggermente a destra si può vedere punto abbastanza brillante. Questo alpha Auriga, Capella – la stella, che si può vedere e condizioni non molto favorevoli. Dice uno dei vertici di un pentagono. Leggermente a destra (est) della cappella è un piccolo triangolo allungato formato dai tre luminari. Queste stelle sono in cielo insieme con la forma alfa Auriga asterismo "capre".

Benchmark possono servire e altre figure celesti. Auriga è situato a nord di Gemini e ad est di Perseo. Guarda costellazione nel nostro paese si può quasi tutto l'anno. Soprattutto all'orizzonte, sorge in dicembre e gennaio, e nel mese di giugno e luglio, al contrario, Auriga visto male per notti leggeri e posizione bassa.

leggenda

costellazione di Auriga stelle a tempi antichi, gli scienziati associato a più caratteri. In Mesopotamia, la figura celeste è stato chiamato "bastone da pastore" o "scimitarra". Non è noto, tuttavia, se ha incluso la Cappella. In Babilonia, quasi tutte le stelle luminose di Auriga anche correlata con un pastore veglia su di capre o pecore. Beduini, erano considerati un gruppo di animali. Auriga è una mandria di capra.

In astronomia antica, questa figura celeste anche originariamente considerata associata con capre pascolo. In seguito, la parte principale della costellazione si sono associati con l'uomo alla guida di un carro. Nei giorni della Grecia antica, con Auriga contattato diversi personaggi di miti. Il più delle volte era Erichthonius di Atene, figlio di Efesto e un laureato di Atene. Ha attribuito l'invenzione carro con due ruote e quattro cavalli (repliche). Come ricompensa per questo, così come il servizio dedicato ad Atena, Erichthonius di Atene è stata posta nel cielo da Zeus. E c'era la costellazione Auriga.

le tracce del passato

La mitologia dell'antica Grecia, e prima della sua presentazione ha lasciato il segno sul l'immagine tradizionale della costellazione. Sulle mappe del cielo notturno può essere visto in Aurigae simile agli uomini, che si trova sul retro della capra, e sulla mano – due bambini. Nei tempi antichi, anche assegnata una costellazione separata della capra, che è correlato con mitico Amalhteia, allattato Zeus. La sua Capella dire, ε, ζ e η Aurigae. Quest'ultima forma molto piccolo triangolo, che è la stella più luminosa a destra della figura.

Punti di interesse

Constellation nell'emisfero nord cielo Auriga comprende circa 150 "punti". Sul suo territorio è molto interesse. Prima di tutto, è protagonista: Capella (alfa), Menkalinan (beta), e Al Anz Hedus (epsilon e zeta). Inoltre, v'è una nebulosa planetaria IC 2149 e un grande ammasso di galassie MACS 0717. Attraverso un binocolo o un piccolo telescopio nella zona del cielo occupata dalla auriga può vedere sparse ammassi di stelle M36, M37 e M38. Vengono rimosse dal nostro pianeta ad una distanza di 4-4,5 mila anni luce.

costellazione Alfa

Se almeno una volta per vedere questa figura celeste, la questione che è la stella più luminosa della costellazione Auriga, per sé risolto. Capella è ben distinto da altri "punti" sopra la testa. E 'considerato il sesto più brillante del cielo ed è chiaramente visibile anche quando non le condizioni più favorevoli per l'osservazione.

Capella – stella con magnitudine apparente 0,08. Tolse a 40 anni luce dal sole. Per un osservatore terrestre appare di colore giallo-arancio, a causa del quale viene spesso confuso con Marte. Capella è un sistema di due coppie di stelle. Il primo e più evidente combina corpi spaziali simili. Appartengono alla stella gialla e superano la nostra stella di 10 volte il diametro. La distanza tra la coppia di componenti è solo due terzi della lunghezza del segmento "Sole – Terra".

La seconda parte del sistema è costituito da nane rosse. Essi vengono rimossi da una coppia di stelle gialle su un anno luce. nane rosse sono molto più piccoli nelle dimensioni ed emettono una relativamente piccola quantità di luce.

menkalinan

Menkalinan – stella, la seconda più brillante in questa figura celeste. Il suo nome in arabo significa "la spalla di chi tiene le redini." Beta Aurigae – la tripla star system. Due dei suoi componenti sono quasi identici tra loro. Ogni stella nella coppia, brilla 48 volte più potente del Sole e appartiene ad una classe subgiganti. La distanza tra gli elementi della coppia sono molto piccole – solo 0,08 AU, che equivale a un quinto del segmento "Terra – Sole". I nuclei di entrambe le coppie di idrogeno componente viene terminata. Stelle passando attraverso una fase di evoluzione quando la loro dimensione e luminosità iniziano ad aumentare a causa di nuovi processi che avvengono negli intestini. Una piccola distanza tra i componenti porta alla loro deformazione sotto l'influenza di forze di marea. Un'altra conseguenza di questa interazione – periodo di trattamento sincronizzazione ed attorno all'asse di rotazione. Il risultato è espresso nel fatto che le due stelle sono sempre di fronte all'altra dello stesso lato.

Il terzo componente del sistema – nano remoto rosso dalla coppia ad una distanza di 330 AU. Con l'occhio nudo non è possibile osservare la Terra.

epsilon

Auriga – una costellazione di almeno un oggetto che contiene il rivetto l'attenzione di molti astronomi moderni. E Epsilon modello celeste avere Almaaz nomi tradizionali ( "capra") e Al Anz (il valore esatto non è noto). Eclisse stella binaria ha attirato l'attenzione di molti esperti di tutto il mondo a causa del mistero di uno dei componenti. elemento luminoso del sistema Epsilon Aurigae – supergigante di tipo spettrale F0. Il suo raggio è 100-200 volte più solare. Stella più brillante in "avanti" della nostra stella nelle 40-60 mila volte.

Il secondo componente è assunto appartenere alla classe B. spettrale In letteratura viene indicato come "invisibile". Ogni 27 anni, ruba la scena al 630-740 giorni (circa 2 anni) una stella luminosa. Si chiama invisibile perché emette pochissima luce per un tale oggetto, cioè, è difficile studiare. E 'stato suggerito che la componente oscura è un sistema binario, circondata da un disco denso di polvere, o di una stella o buco nero semitrasparente. Studi recenti che utilizzano Spitzer hanno dimostrato che, molto probabilmente, un elemento misterioso – una stella di classe B. E 'circondata da un disco di polvere, composta da particelle abbastanza grandi, che assomiglia alla dimensione della ghiaia. Tuttavia, il punto in questa materia non è ancora stata fissata, e il sistema continua a studiare.

zeta

Un altro binaria a eclisse in questa figura celeste – Zeta Aurigae. nomi storici delle stelle – e Hedus Sadatoni. Lei risplende 1.700 volte più luminoso del sole. Il sistema è costituito da due componenti. Il primo – un gigante arancione di tipo spettrale K4. Il secondo – una stella bianco-blu si trova sulla sequenza principale e appartenenti alla classe B5. 2.66 Ogni anno, ha "scomparsi" per più fioca, ma maggiore della dimensione di un componente. Questa eclissi ridurre la luminosità complessiva della stella è circa 15%.

La distanza media tra i componenti del sistema è stimato a 4,2 unità astronomica. Ruotano orbite allungate.

Auriga – costellazione, interessante per l'osservazione, senza dispositivi di sorta, e per un'indagine approfondita con l'ausilio di attrezzature professionali. I suoi oggetti possono dire molto più interessante, e così gli astronomi di tutto il mondo inviato loro telescopi a loro.