144 Shares 4039 views

lega di acciaio

Nella scelta del materiale per la fabbricazione di prodotti metallici sono diverse caratteristiche da considerare, compreso il modulo di rigidità. Questo indice insensibile strutturale dipende solo dalla natura del materiale da cui gli elementi di potenza – correntini, cornici, lastre piane, etc.


La massima modulo di rigidità è in acciaio, che a sua volta è di due tipi nella loro composizione chimica. In primo luogo, questo acciaio legato, che specificamente aggiunti elementi leganti per ottenere le proprietà necessarie.

Gli elementi principali che influenzano le proprietà dell'acciaio – è carbonio, silicio e manganese. Carbonio mentre aumenta il suo contenuto rende l'acciaio forte e più dura, riducendo la sua duttilità. Il silicio è somministrato come agente deossidante, ma se il suo contenuto è più di uno per cento molto deteriora la saldabilità dell'acciaio: la saldatura è fragile. A è un elemento come manganese migliora la fragilità a freddo e tenacità dell'acciaio, anche essere un buon disossidante.

Tipicamente, oltre al ferro e carbonio, viene aggiunto a qualsiasi singolo componente, acciaio così legato classificato come tre componenti, quattro componenti, e così via. D. Occasionalmente varia per il titolo dell'elemento di lega, come cromo, cromo-nichel, ecc hromonikelmolibdenovaya

Acciaio legato contiene più di uno per cento di cromo o nichel. Se è presente in più di 0,5% di vanadio, titanio, molibdeno, niobio, azoto, rame, ecc, è considerato da questi elementi di lega.

A seconda del numero di componenti aggiunti, acciaio legato è suddivisa nelle seguenti sottoclassi:

– acciaio altolegato, in cui il contenuto totale di elementi di lega è inferiore al dieci per cento;

– srednelegirovannoj – non più di otto per cento;

– acciaio, in cui è aggiunto solo un elemento con il contenuto del limite massimo di non più di due per cento basso legati.

In genere, gli elementi di lega aumentano notevolmente il costo dell'acciaio, soprattutto perché alcuni elementi vengono aggiunti in se stessi sono i metalli costosi carenti. Di conseguenza, la sua aggiunta l'acciaio deve essere attentamente terra.

acciaio legato ha i seguenti marchi: le prime due cifre indicano il contenuto di carbonio (centesimi di punto percentuale), le lettere indicano condizionatamente aggiunto lega elemento cifre dopo di loro – il contenuto di questo elemento in percentuale. La lettera "A", che si trova alla fine dei mezzi di marcatura, che l'acciaio di alta qualità con un basso contenuto di fosforo e zolfo.

Un'altra variazione della composizione chimica dell'acciaio – carbonio. La sua causa della semplicità ed economicità della produzione sempre più utilizzati in molti settori.

Uno della destinazione dell'acciaio è il suo uso nella fabbricazione di misurazione e utensili da taglio, parti di macchine, muore con deformazione a freddo e caldo.

acciaio per utensili e cassa della lega, e carbonio, e in base alle regole disciplinate dal cliente, per ogni prodotti siderurgici specifiche necessità di utilizzare acciaio avente una composizione chimica specifica.

. Ad esempio, per strumenti chirurgici, trapani, scalpelli, martelli, cacciaviti, seghe, piani di cottura, ecc acciaio utilizzato particolare categoria – alta lega, ad alta velocità. Ha elevata durezza, resistenza al calore e resistenza all'abrasione. Queste proprietà uniche sono ottenute aggiungendo lega speciale con carburo di tungsteno, così come il trattamento termico complicato.

Per il martello, stampi calde e fredde, muffe e al. Gradi di acciaio usati quali H6VF, 9X, 5HNM etc.