153 Shares 1546 views

Il film "locuste": recensioni di pubblico e di critica

Promettente giovane regista domestico Yegor Baranov nei suoi primi 30 anni è riuscito a creare quattro genere diverso nella politica del progetto: due chernushnye commedia "solovej" e "suicidio", un thriller drammatico "Priest-san: Confessioni di un Samurai" con una splendida cast (K. Hirayuki-Tagawa, IE Ohlobystin, P. Mamonov) e il film "cavallette", che passa in rassegna il nastro si riferisce al melodramma, ostinatamente ignorando creatori posizionati del genere del thriller erotico.


Dal mini-serie in un film di due ore

Praticamente tutte le recensioni di film "Locust" (Russia) menzionano le difficoltà incontrate nella fase di produzione del quadro. Il fatto è che la storia del nastro è nebbiosa. Ripresa della miniserie sono stati due anni fa, ma a causa di ragioni sconosciute, il pubblico è stato rewired e trasformato in un lungometraggio di due ore. E frutto Baranova "preso in custodia" Aleksandr Tsekalo e Konstantin Ernst, il cui genio del produttore si manifestano attivamente negli ultimi anni in televisione nazionale. La foto è stata scattata, anche a Cannes, ma è andato inosservato ed incompreso Baranova talento e il film "locuste". Recensioni registi locali si aspettavano un tale esito non è stato convalidato la decisione di correre produttori.

Un ammonimento

Il film "locuste" ha ricevuto dalla critica almeno ambigua. Retsenzory, sono scettici sul progetto, ha spiegato tutto il suo passato guasti serial. Secondo loro, il film girato un film per la TV simile – contemporaneamente sorvolare importanti e troppo prolisso, troppo tutto viene caricato colpi di scena melodrammatiche. Narrazione del nastro è stato trovato tristemente monotono. Un ammonimento circa le vicissitudini di una passione fatale, spingendo gli amanti su un percorso scivoloso, in cui i creatori hanno costruito i film "cavallette" del cliente specialisti rispetto al predicatorio romanzi melodrammatici della fine del XIX secolo. Alcuni chiamato "Terezu raken" di Zola e "Lady Macbeth di Mtsensk" Leskov tra delle fonti di ispirazione degli autori.

colpi di scena e svolte

i critici nazionali, analizzando i film recensioni "cavallette" circa il nastro trama lasciati per lo più positive. In effetti, la trama del quadro non sono stupidi su misura, ogni crimine commesso non beneficia degli eroi, aggrava solo la loro posizione già precaria, rivelando determinate circostanze.

La narrazione inizia con il fatto che la rapida ragazzo vacanza romanticismo dalla provincia Artem (Petr Fedorov) e viziato metropolitana bellezza Lera (Paulina Andreeva) è diviso sulle difficoltà di tutti i giorni: la ragazza è nel business partner della moglie di suo padre, e un giovane uomo non è l'anima non è altro che una moto ed una coppia di pad versi. Dopo aver ascoltato a sua madre, Lera ritornò a Mosca e ha sposato un uomo assicurato. rvanuvshis Artyoma dopo amata in Belokamennaya, conquistando di dissolvenza signora nouveaux (Ekaterina Volkova). Tuttavia la passione eterna continua a bruciare entrambi.

Vittima di un formato di due ore

Il film "locuste" Recensioni spettatori criticato per avere una bella premessa trama non viene distribuito nel processo di applicazione al meglio. Purtroppo, che mostra il mondo interiore dei personaggi principali, il loro ambiente, i creatori fanno tutto troppo superficiale, ricevendo regolarmente fuori per stupido cliché. La maggior parte dei veramente importanti trasformazioni dei personaggi sono mostrati indistintamente. Naturalmente, gli autori hanno avuto molto a donare, a sandwich i contenuti della serie in 118 minuti di cronometraggio. Tuttavia, quando si cerca di orologi romantico giovane uomo cade nel duro mondo della capitale, girando prima al giocattolo le ricche signore, e poi nel calcolo assassino, è importante per capire le ragioni di ogni decisione del protagonista. Tale possibilità non è uno spettatore. Tale narrazione scivola da solo non sono un grosso problema, ma si accumulano, non rovinare l'impressione e incoraggiare rivedere più volte il film "locuste".

Recensioni del film come un thriller erotico

Probabilmente, è necessario menzionare le numerose scene di sesso prole Baranova. Gli autori, rimuovere il nastro sulla passione divorante, non rifuggire da nudità, e altri dettagli. Nella foto, e poi c'è un corpo nudo, non solo in scene di piaceri carnali. In generale, v'è il tentativo dell'autore di indicare una posizione un po 'realistico. Tuttavia, praticamente ogni scena erotica è presentato con una solenne identica – la telecamera si insinua lentamente su e giù, tremolante come il colore ambra fusa, fuori dallo schermo i suoni più forte un'altra composizione musicale romantico. Ma quando si è dimostrato ancora una volta nel sesto, la pazienza di chi guarda è quasi nessuna tempistica per due ore. Si scopre, non stupido e buone idee nastro non si sviluppa in tutta la sua forza, e momenti ripetuti può essere deluso rapidamente il pubblico. Si tratta di difetti del film.

verdetto

Purtroppo, tutti noti dicendo di "come il migliore, ma si è rivelato come sempre" fit specifico progetto troppo. produttori dichiarato "è il primo thriller erotico russo" non ha avuto luogo sia come un "thriller" o come "erotico". scene esplicite a causa del loro numero e l'ingegno, non sono impressionanti. Cercando di accontentare i fan del thriller erotico, Baranov prende in prestito alcune scene di "vergogna", copiando l'estetica dei corpi alla luce di una lampada fluorescente con Gaspar Noé. Il risultato è una storia molto incagliato, non del tutto affidabile e troppo monotono melodrammatica di una passione fatale e omicidio. La fine del quadro, soffiando in un nodo stretto, porta scena finale straziante, che in termini generali può essere previsto per mezz'ora prima della fine del nastro. Tuttavia, in tutta onestà, vale la pena notare che il film ha alcune idee e voti IMDb molto curato: 5,60, in modo che possa essere raccomandato per i fan a guardare le novità dell'industria cinematografica nazionale.