475 Shares 9581 views

Fuoco di Bezosty (erba): impianto e cura

Una delle perenni più utili nell'agricoltura è un falò – un'erba che è indispensabile come mangime per il bestiame, e inoltre, arricchisce il suolo con l'azoto, producendola dall'anidride carbonica consumata dalla pianta dall'aria.


descrizione

Il brome disossato è un erba di rizoma più alte, la cui altezza può raggiungere i metri e mezzo. Il gambo è liscio, denso con molti germogli allungati. Le foglie sono piatte, larghe da 4 a 10 mm, di colore verde scuro. Nel tempo freddo, il loro colore diventa pallido. L'infiorescenza in forma di panicle, la cui lunghezza è di 15-20 cm, è costituita da grandi spicchi da 12 a 30 mm di dimensione. Le scala floreali inferiori di colore viola hanno un largo margine cinematografico. La parte superiore del grano e l'ovario sono ricoperti di spessa pubertà. Il periodo di fioritura non è lungo, dipende dal tempo e dura un massimo di 2 settimane. Guardando questo erba in tempo ventoso, puoi vedere come con un inclinazione in direzioni diverse, le panchine brillano di luce rossa, molto simile alla fiamma.

Il sistema radicale della pianta è piuttosto potente e raggiunge due metri di profondità. A causa di tale rizoma, il coleottero è in grado di tollerare qualsiasi siccità, dando elevate rese di fieno anche in regioni dove la quantità di precipitazione è minima. È anche resistente alle inondazioni a lungo termine.

Luogo di distribuzione

Di solito questa pianta può essere trovata in Europa, Asia Minore e Nord dell'Asia. In Russia cresce quasi ovunque, tranne l'Artico e alcune regioni dell'Estremo Oriente. Si sviluppa principalmente lungo le rive di fiumi, stagni, prati e foreste poco profonde, formando puro cespuglio. Il vicinato di piante come tè da prato, scuro orientale, bluegrass e altri rappresentanti di cereali è tollerato male dal fuoco. Positivamente, la sua crescita è influenzata dalla semina in miscele di erba con l'erba medica.

Condizioni di crescita

Il falò non disossato è piuttosto senza pretese. Cresce in luoghi ben illuminati dal sole. I suoli preferiscono piuttosto ricchi di sostanze nutritive, ben drenate. Cresce meglio su sabbia, pascolo di sabbia e torba secca. La salinità del terreno è inadatta. Su di loro, il falò è rapidamente sostituito da erba. Di grande importanza per questa pianta è la permeabilità dell'acqua del suolo, su argille fitte che cresce piuttosto male. Afflora negativamente la crescita dell'erba e la vicinanza delle acque sotterranee. In condizioni favorevoli, il periodo di utilizzo economico può essere fino a 20 anni, in luoghi asciutti è abbastanza piccolo e raramente supera i 6 anni.

Anche se il falò disossato – l'erba è resistente alla siccità, ad una temperatura dell'aria superiore ai 38 ° C, si verifica una forte bruciatura. Tuttavia, i venti secchi sono portati da questa pianta molto meglio di altri cereali. All'inizio della crescita, un fuoco può essere soppresso da colture ad alta crescita, ma gradualmente, in espansione, inizia a spostare molte piante, combattendo con successo le erbacce.

riproduzione

La cultura viene rinnovata con l'aiuto di semi e vegetativamente. La prima opzione in condizioni naturali ha il valore più basso. Nonostante il fatto che i semi dell'erba siano formati in un numero abbastanza grande (fino a 18 mila per 1 mq), solo una piccola parte cresce e lo stato adulto raggiunge l'unità.

La possibilità di riproduzione vegetativa avviene solo nel quarto anno della vita vegetale. Lo spazio che il sistema radicale in crescita aumenta gradualmente. Dai germogli freschi, formati da giovani radici, si formano nuove piante. Grazie a questo metodo di riproduzione, il falò disossato – l'erba è molto resistente e adatta a varie condizioni sfavorevoli.

Piantare e curare

Sui terreni agricoli, questa pianta viene piantata dopo il girasole, il granturco e le patate. È meglio farlo in autunno, anche se è possibile seminare in primavera e in estate. Con la semina continua in righe, il tasso di semina è di 7 milioni di semi (circa 25 kg per 1 ettaro). Su terreni fertili, l'importo può essere leggermente ridotto a 5 milioni e in modo sfavorevole per la crescita – aumentato di 1-2 milioni. Semi di erba sono molto leggeri e può essere difficile da seminare. Questo compito è facilitato dall'aggiunta di superfosfato granulare ad una velocità di 50 kg per 1 ettaro. La profondità di semina è da 4 a 5 cm. Dopo la semina, il terreno umido è leggermente arrotolato.

Di grande importanza per il raccolto non è solo come seminare l'erba, ma anche come bene viene nutrita correttamente. Per aumentare la crescita della massa vegetativa, fertilizzanti di azoto sono di grande aiuto, che vengono presentati annualmente, in primavera, a 50 kg per ettaro.

Nel primo anno della vita vegetale è richiesto il controllo delle erbacce. Sono sottovalutati 2 o 3 volte durante l'estate. Dopo 2 anni, potete fare erpici pesanti, e il quarto – con un taglierina a disco.

l'uso di

Un falò disossato è un pascolo pregiato e un impianto di fienagione, capace di ottenere un rendimento molto elevato. Anche in aree aride e sfavorevoli, può arrivare fino a 50 quintali per ettaro. Erba verde e fieno contenenti estratti di azoto fino al 47%, fibra – 21%, proteine – 19%, proteine – 16%, 9% cenere e 3% di grassi sono molto nutrienti. Questa pianta viene mangiata con piacere da animali. Viene utilizzato sia come mangime per il bestiame, sia per il fissaggio del suolo in aree soggette a sciacquatura, per assicurare le pendici dei burroni.

Il falò boneless è un buon precursore per i cereali, in grado di ripristinare lo strato fertile del suolo. Si corre perfettamente con le erbacce, sopprimendole per il secondo anno della sua vita.

Utilizzare un brome disossato sul pascolo è consigliato quando si osservano alcuni trucchi. È necessario seminare le colture solo non prima dell'età di tre anni, quando la soda è sufficientemente densa. Fino a tre cicli vengono eseguiti, mentre la parte superiore è alienata non meno di 6 cm. I pascoli occupati da questo raccolto non sono ammessi in autunno. Ciò può portare al fatto che i nutrienti non hanno il tempo di accumulare, di conseguenza, i germogli non si formano, il che porta alla diminuzione dei rendimenti e della massa e dei semi di foraggio l'anno prossimo.

Grazie ad un gran numero di proprietà utili, un falò trova un'applicazione molto ampia nell'agricoltura. Il prezzo per i semi di questa pianta è piccolo e ammonta a 110-120 rubli per 1 kg.