473 Shares 8231 views

Radiometer dire cosa Bacche Raccogliere

la maggior parte delle persone erano convinti che fino a poco tempo tutte le bacche cadono esclusivamente sulla commestibile e non commestibile, e altri gradazione di questi doni naturali non esistono. Per il momento è stato così – se l'ambiente CC è tutto a posto, e le piante crescono nella posizione corretta, dove non ci sono sostanze inquinanti, i loro frutti e bacche può davvero essere solo un tossico per natura e non commestibile a causa del loro aspetto e la morfologia o completamente commestibile, e, soprattutto, utile per qualsiasi persona.


Tuttavia, a causa del peggioramento delle condizioni ambientali in molte aree del pianeta c'è un terzo tipo di frutti di bosco – infetti. Possono apparire come commestibile ed essere intrinsecamente, ma portano tutta una serie di sostanze nocive. I metalli pesanti, prodotti chimici – tutto questo e altro possono essere memorizzati in qualsiasi del frutto con tutte le conseguenze per coloro che hanno il coraggio di usarli per il cibo. Oggi, questo aspetto deve essere il più attento – di non essere di fronte a improvvise sorprese.

Fortunatamente, nella maggior parte dei casi, la presenza di sostanze chimiche nel frutto o bacche è possibile prevedere. Tipicamente, circa disturbo indica distorsione del feto, cambiando il suo colore o sapore, la presenza di macchie nere e altri segnali. Se attira l'attenzione con il suo frutto atipico molto, dovrebbero rinunciare alla loro raccolta nel territorio a favore della zona pulita. Tuttavia, per scoprire i pericoli della mossa non è sempre possibile – perché a volte i rischi sono semplicemente invisibili. Così, negli ultimi anni un nuovo tipo di inquinamento, che in precedenza era stato praticamente sconosciuto, e la sua distribuzione è stata minima. Stiamo parlando del fenomeno della radiazione. Mentre in passato si potrebbe avere solo un'origine naturale, ma ora, grazie alla attività umana, e può essere artificiale, causata da varie attività. i test nucleari e la ricerca di nuovi combustibili, che lavorano con le industrie e la produzione, e ancora di più, per esempio, la combustione del carbone – ognuno dei quali può rilasciare una certa quantità di radiazioni, e permettono di diffondere alle zone circostanti. Questo è molto pericoloso – la radiazione si propaga molto rapidamente, con il suolo, l'acqua e persino l'aria.

Per determinare l'area pericolosa o di un prodotto, gli stessi risultati, è necessario utilizzare un radiometro, in quanto non sarà possibile controllare visivamente.