370 Shares 1083 views

Do not Run "Dota 2": cosa fare?

Fino ad oggi, un numero enorme di persone che giocano "DotA 2" perché questo progetto offre loro un'eccellente opportunità di scegliere uno dei tanti personaggi, a pompare sul suo proprio schema e combattere con altri giocatori allo stesso tempo formando un'alleanza con i tuoi amici. Uno dei principali vantaggi di giochi MOBA del genere a cui il "Dota 2" è che ogni sessione non superi le due ore alla volta, che sta diventando sempre più rilevante. Le persone si rifiutano progetti MMORPG che causano loro di sedersi per ore nel gioco per renderlo almeno qualche progresso. "DotA 2" offre una completamente diversa meccanica, che, tuttavia, non è possibile valutare se questo gioco non si accende il computer. Un problema simile si verifica abbastanza spesso, così si dovrebbe conoscere tutte le soluzioni possibili. Se non si inizia "Dota 2", vale la pena di provare tutti i metodi da offrire in questo articolo fino a trovare quello che funziona. È auspicabile per la loro attuazione in ordine, perché l'ultima sarà la più radicale.


I driver per la scheda video

La prima cosa che si dovrebbe pensare a questo proposito, se non si esegue "Dota 2" – è quello di reinstallare i driver per la scheda video. Molto spesso, come in questo progetto, così come in altri giochi di un problema analogo si pone a causa del fatto che il computer non è i driver più aggiornati, ed a causa di questo gioco è in conflitto con il software, e quindi non funzionare. È possibile aggiornare il software attraverso il servizio della scheda grafica, se il software appropriato: se non avete problemi. Basta andare solo al programma desiderato e premere un singolo pulsante che consente di verificare la disponibilità di aggiornamenti per la scheda video. Se lo sono, è possibile con un solo click è possibile scaricare e installare.

Tuttavia, non tutto il software è installato, quindi forse si deve fare tutto manualmente. Visita il sito ufficiale del produttore della scheda video, cercare un modello lì e scaricare i driver più recenti. Dopo il completamento del download è necessario eseguire manualmente il programma di installazione e installarlo per avere l'opportunità di giocare nella "Dot" o qualsiasi altro gioco che non aveva iniziato. Tuttavia, è probabile che questo metodo non vi aiuterà. Se dopo aver installato i driver più recenti non sono ancora iniziato, "Dota 2", è necessario passare a misure più gravi.

Il riavvio del "Vapore"

Il 99% dei giocatori che sono appassionati di "DotA", gestito attraverso la piattaforma "Vapore". E se non si inizia "Dota 2", è necessario disattivare il "vapore", e poi riattivarlo. Si consiglia di accompagnare questo processo di riavviare il computer per aumentare la probabilità che il processo porterà al successo. Solo è importante che avete completato tutti i processi attualmente in esecuzione. Se si lascia il "vapore", richiamare il Task Manager e controllare se resti di eventuali servizi in esecuzione associati al programma, per esempio di applicazione Steamwebhelper. Rimuovere tutti i compiti rilevanti, e solo allora avviare il "Vapore" di nuovo. Questo potrebbe aiutare a iniziare a giocare di nuovo.

Ma cosa succede se anche allora non sarà possibile avviare "Dota 2"? "Steam" offre una grande opportunità che si dovrebbe usare, se si smette di lavorare qualsiasi gioco.

Controllo della integrità della cache

Gioco Cache – le informazioni sul gioco, che è disponibile sul computer. Pertanto, se non si inizia il gioco "DotA 2", è necessario utilizzare una caratteristica molto utile del "Vapore" – verificare l'integrità della cache. È possibile farlo nelle impostazioni di uno qualsiasi dei giochi, tra cui il "DotA 2". Il processo può richiedere un certo tempo, ma porta spesso risultati. In primo luogo, scoprire tutto ciò non corrispondente vostro cliente ciò che dovrebbe essere, e in secondo luogo, correggerà tutti questi errori, manca file di spool e aggiornare obsoleto. Di conseguenza, si può tranquillamente eseguire nuovamente il "DotA 2" senza problemi. Questa funzione può essere utilizzata non solo quando il gioco si rifiuta di accendere a tutti – si può utilizzare, e quando si inizia, e vola "Dota 2" o un altro gioco. Tuttavia, come in altre situazioni, non v'è alcuna garanzia assoluta che vi aiuterà a: controllare l'integrità della cache del gioco può mostrare di avere tutto in ordine. Allora avete bisogno di passare alla fase successiva.

Ripristino del gioco e "Vapore"

Quindi, se avete provato tutti i metodi precedenti, ma nessuno di loro non ha aiutato, allora avete bisogno di prendere la questione seriamente. Provare a reinstallare il "DotA 2", e se questo non funziona, quindi disinstallare e reinstallare il piattaforma stessa "Vapore". Tali misure drastiche possono aiutare se le altre opzioni non funzionano.

misure estreme

Tuttavia, se non aiutare anche una reinstallazione "a vapore", quindi l'unica cosa che devi fare – per reinstallare il sistema operativo, perché è davvero un grave errore. Su un sistema operativo pulito si sarà già in grado di installare e "vapore" e "Dot". Non dimenticare i driver e la distribuzione desiderata.