876 Shares 3744 views

Prugna: piantare e prendersi cura di lei

Tale pianta senza pretese, come una prugna, ogni giardiniere può crescere senza lavoro speciale. Solo un paio di alberi sul sito, e alla fine dell'estate – all'inizio dell'autunno si può ottenere una deliziosa raccolta, che viene utilizzata fresca, così come in compotes e marmellate. Prima di piantare i giardinieri principianti sarà interessato a sapere come utile la prugna, la piantagione e la cura per cui dovrebbe essere tempestivo.


L'albero raggiunge un'altezza di 10-12 metri, la frutta dura 10-20 anni a seconda della varietà e si presenta 2-3 anni dopo la piantagione. Le varietà principali: Renclod, "Volga beauty", "Ungherese", "casa", "blu uovo", "Smolinka", "Tula nero".

I frutti della prugna sono molto utili. Contengono zuccheri, minerali e pectine. La vitamina R, disponibile in questi piccoli frutti, rafforza le pareti dei vasi, è coinvolta nel trattamento della tubercolosi, dell'ipertensione, del reumatismo. Inoltre, le prugne sono ricche di potassio, fosforo, calcio, magnesio, sodio e altre sostanze. Le prugne sono estremamente utili – frutta secca. Per ottenere frutta secca, viene coltivata una prugna "ungherese". Inoltre, prugne Viene conservato a lungo, e può essere consumato sia in forma grezzo, sia in compotte, pasticcini, piatti di carne e insalate. L'impianto è un'eccellente pianta di miele che si rivolge a avidi apicoltori. Pertanto, in ogni area del giardino dovrebbe crescere una prugna. La piantagione e la cura di lei non sono particolarmente difficili.

Per coltivare una prugna è possibile sia da un osso, sia per acquisire una piantina in un vivaio. Inoltre, l'impianto riproduce tagli, strati orizzontali. Quindi, siete determinati per che scopo si utilizzano i frutti, hanno scelto una varietà, hanno acquistato una piantina. Ora la tua trama avrà una pianta così utile come una prugna. La piantagione e la cura nella fase iniziale consistono nella scelta del luogo in cui cresce la prugna. Deve essere un luogo soleggiato e asciutto su una collina. La fossa è scavata circa mezzo metro e profondo 70 cm. Nella parte inferiore si trova il drenaggio – ghiaia, mattone rotto. Aggiungere fertilizzante e riempire il terreno.

Ora hai nel cortile una prugna. La piantagione e la cura sono i due momenti più importanti della sua futura crescita. La prugna è soggetta a congelare, così spesso nei giardinieri primaverili trovano i germogli laterali appassiti. Devono essere tagliati. Il terreno vicino al tronco deve essere allentato e in autunno scavato. Nel tempo caldo gli alberi hanno bisogno di annaffiare.

Pigme di malattia si verificano quando sono danneggiati dai parassiti. Questi sono molluschi di prugne e mele, afidi, bachi da seta, mandrini di prugne, falene, zoccoli, zebrati. Malattie come la rottura grigia, la gomma, le macchie sulle foglie, la lucentezza lattea, la coccomicosi sono pericolose. Il controllo dei parassiti consiste nella spruzzatura di piante con composti disinfettanti: clorofos, nitrafen, sevine, fluido di Bordeaux, calce e mulini, solfato di rame. Per combattere i roditori – conigli, i tronchi di mouse sono legati con carta spessa, trattati con la soluzione di lavanda e la colofonia. I frutti interessati e le foglie secche dovrebbero essere raccolti e distrutti.

I frutti maturi vengono raccolti 4-5 giorni prima della maturazione finale, quindi vengono trasportati meglio. Per l'elaborazione di composti e marmellate, è meglio aspettare la maturità assoluta dei lavandini.