caratteristiche potassio. Struttura potassio. composti potassio

Questo articolo verrà data una descrizione di potassio in termini di fisica e chimica. La prima di queste scienze studiare le proprietà meccaniche dei materiali ed esterni. Una seconda – la loro interazione con l'altro – questa chimica. Potassio – a causa dell'elemento XIX nella tavola periodica. Appartiene ai metalli alcalini. Questo articolo sarà considerato ed E potassio formula, e il suo comportamento con altre sostanze, e così via. D. è uno dei metalli più attivi. La scienza che si occupa dello studio di questo e di altri elementi – chimica. Grade 8 comprende lo studio di sostanze inorganiche e le loro proprietà. Pertanto, questo articolo sarà utile agli studenti. Quindi cominciamo.


caratteristiche potassio dal punto di vista dei fisici

Questa è una sostanza semplice, che in condizioni normali è allo stato solido. punto di fusione sessanta tre gradi Celsius. Bollente stesso metallo attivo quando la temperatura raggiunge settecento sessantuno gradi Celsius. L'oggetto ha un colore bianco-argenteo. Ha una lucentezza metallica. densità potassio è ottantasei centesimi grammi per centimetro cubo. Questo è un metallo molto leggero. formula potassio è molto semplice – non forma molecole. Questo materiale è costituito da atomi che sono disposti uno vicino all'altro e hanno un reticolo cristallino. Potassio massa atomica uguale a trentanove grammi per mole. La sua durezza è molto bassa – può essere facilmente tagliato con un coltello, come il formaggio.

Potassio e chimica

Per cominciare, il potassio – elemento chimico che ha un'attività molto elevata chimica. Anche memorizzarlo all'esterno è impossibile, mentre comincia immediatamente a reagire con le sostanze circostanti. Potassio – elemento chimico che appartiene al primo gruppo e il quarto periodo della tavola periodica. Ha tutte le caratteristiche che sono caratteristici dei metalli.

Interazione con sostanze semplici

Questi comprendono ossigeno, azoto, zolfo, fosforo, alogeni (iodio, fluoro, cloro, bromo). Allo scopo, si consideri l'interazione potassio con ciascuno di essi. Interazione con l'ossigeno è chiamato ossidazione. Durante questa reazione chimica consuma ossigeno e potassio in un rapporto molare di quattro parti a uno, con conseguente formazione di ossido metallico in una quantità di due parti. Questa reazione può essere espressa dalla seguente equazione di reazione: 4K + O2 = 2K2O. Quando combustione potassio può osservare una fiamma viola luminoso. Pertanto, questa reazione è considerata alta qualità per la determinazione potassio. Reazioni con alogeni sono denominati in base ai nomi degli elementi chimici: è iodato, fluorurazione, clorazione, bromurazione. Queste interazioni possono citare reazione di addizione, poiché atomi dei due sostanze differenti vengono combinati in un unico. Un esempio di un tale processo è la reazione tra cloro e potassio, che a seguito del cloruro di metallo formato. Per effettuare questa reazione deve prendere questi due componenti – due moli del primo ed un secondo. Il risultato è di due moli di un composto di potassio. Questa reazione è espresso da questa equazione: 2K + = SІ2 2KSІ. Poiché azoto può dare i composti di potassio durante la combustione all'aria aperta. Durante questa reazione consuma metalli e di azoto in un rapporto molare di uno a sei parti, come risultato di questa interazione, un nitruro di potassio in una quantità di due parti. Questo può essere visualizzata dalla seguente equazione: 6K + N2 = 2K3N. Questo composto è un cristallo nero-verde. Con considerazione fosforo metallo viene fatto reagire secondo lo stesso principio. Se prendiamo tre moli di potassio per mole di fosforo per mole ottenere fosfuro. Questa reazione chimica può essere scritta nella forma dell'equazione di reazione: P = 3K + K3R. Inoltre, potassio grado di reagire con idrogeno, formando così un idruro. In tale un'equazione può essere dato come esempi: 2K + H2 = 2 kN. Tutta la reazione di accoppiamento avviene solo in presenza di temperature elevate.

Interazione con sostanze complesse

Caratteristiche di potassio in termini di chimica e comporta considerazione del tema. Da sostanze che possono reagire con potassio sfidando sono acqua, acidi, sali, ossidi. Con tutti considerato il metallo reagisce in modo diverso.

Potassio e acqua

Questo elemento chimico reagisce violentemente con esso. Questo forma un idrossido e idrogeno. Se prendiamo due moli di potassio e acqua, quindi si ottiene la stessa quantità di idrossido di potassio e una mole di idrogeno. Questa reazione chimica può essere espressa dalla seguente equazione: 2H2O = 2K + 2KOH = H2.

Reazioni con acidi

Poiché potassio – un metallo attivo, è facilmente sposta gli atomi di idrogeno da loro composti. Un esempio potrebbe essere la reazione che avviene tra la sostanza in esame e acido cloridrico. Per la sua attuazione deve prendere due moli di potassio e l'acido nella stessa quantità. Il risultato è un cloruro di potassio – due moli di idrogeno e – una mole. Questo processo può essere scritto in tale equazione: 2K + 2NSІ 2KSІ = + H2.

E ossidi di potassio

Da questo gruppo di composti inorganici di metalli solo reagire con riscaldamento sostanziale. Se l'atomo di metallo costituente l'aggiunta passivo ossido, stiamo parlando in questo articolo, v'è, infatti, la reazione di scambio. Ad esempio, se prendiamo due moli di potassio per mole di ossido di Cuprum come risultato delle loro interazioni possono essere preparati per una mole di ossido di elemento chimico considerato e puro cuprum. Questo può essere visualizzata in forma di questa equazione: 2K + CuO = K2O + Cu. Questo è dove il presentano una spiccata proprietà riducenti di potassio.

L'interazione con basi

Potassio è in grado di reagire con idrossidi metallici, che si trovano alla sua destra nell'attività serie elettrochimica. In questo caso anche manifestare le sue proprietà riducenti. Ad esempio, se prendiamo due moli di potassio per mole di idrossido di bario, la reazione di sostituzione risultante otteniamo sostanze come idrossido di potassio in una quantità di due moli e puro bario (moli) – precipita. Rappresentata dalla interazione chimica, possono essere mappati dalla seguente equazione: 2K + Ba (OH) 2 = 2KOH + Ba.

Reazioni con sali

In questo caso, potassio, manifesta ancora le sue proprietà come un forte agente riducente. atomi sostituzione sono chimicamente più elementi passivi, permette di ottenere un metallo puro. Ad esempio, quando aggiunto a cloruro di alluminio in una quantità di due moli di tre moli di potassio, come risultato di questa reazione ottenere tre moli di cloruro di potassio e due moli di alluminio. Per esprimere questo processo l'equazione come segue: 3K + + 2AІSІ3 = 3KSІ2 2AІ.

Reazione con grassi

Se l'aggiunta di potassio, per qualsiasi materiale organico del gruppo, anche spostare uno degli atomi di idrogeno. Ad esempio, mescolando il metallo con lo stearato di potassio stearina soggetto e idrogeno formato. Il materiale risultante è stato utilizzato per la produzione di sapone liquido. A questa caratteristica di potassio e le sue interazioni con altre sostanze finiture.

L'uso di composti di potassio e

Come tutti i metalli considerati in questo documento è necessario per molti processi del settore. L'uso principale di potassio si verifica nell'industria chimica. Grazie alla sua elevata reattività, il metallo alcalino e pronunciate proprietà riduttive, è usato come un reagente per molte interazioni e la produzione di varie sostanze. Inoltre, il contenuto di potassio leghe sono utilizzati come refrigeranti nei reattori nucleari. considerato anche in questo articolo, il metallo trova la sua applicazione in ingegneria elettrica. In aggiunta a tutto quanto sopra, è uno dei principali componenti di fertilizzante per piante. Inoltre, i suoi composti sono utilizzati in un'ampia varietà di industrie. Così, l'estrazione di cianuro di potassio oro viene utilizzato, che serve come un reagente per il recupero di metalli preziosi dai minerali. Nella fabbricazione di vetro utilizzato carbonato di potassio. Fosfati considerati elementi chimici sono componenti di tutti i tipi di agenti detergenti e polveri. In abbinamento un dato clorato di metallo è presente. Nella fabbricazione di pellicole usate per la vecchia macchina bromuro dell'elemento. Come già sapete, è possibile ottenere da bromurazione di potassio nel ambienti ad alta temperatura. Il farmaco utilizzato cloruro dell'elemento chimico. La produzione di sapone – stearato e altri derivati da grassi.

Preparazione del metallo

Al giorno d'oggi di potassio estratto in laboratori in due modi principali. Origine – ripristino da idrossido di sodio, che è più chimicamente attivo di potassio. Un secondo – ricavare da cloruro, anche tramite il sodio. Se aggiunto a una mole di idrossido di potassio come sodio viene formata su una mole di idrossido di sodio e potassio puro. L'equazione della reazione è la seguente: KOH + Na = NaOH + C. Per la reazione del secondo tipo da miscelare del cloruro di sodio metallico e in proporzioni molari uguali. Di conseguenza, tali materiali sono formati come sale da cucina e potassio nello stesso rapporto. Per esprimere questa interazione chimica è possibile tramite questa equazione di reazione: KSІ + Na = NaCl + K.

La struttura del potassio

Atomo dell'elemento chimico, così come tutti gli altri, costituito da un nucleo contenente protoni e neutroni ed elettroni che ruotano intorno ad esso. Il numero di elettroni è sempre uguale al numero di protoni che si trovano all'interno del nucleo. Se uno qualsiasi di elettroni sciolti o unita all'atomo, allora cessa di essere neutrale e viene convertito in uno ione. Essi sono di due tipi: i cationi e anioni. In primo luogo hanno una carica positiva, e la seconda – n. Se unito all'atomo l'elettrone, viene convertito in un anione, e se uno degli elettroni rimasti sua orbita, un atomo neutro diventa un catione. Poiché potassio ordinale tabella dei numeri secondo Mendeleev, diciannove, ei protoni nel nucleo dell'elemento chimico è la stessa. Pertanto, si può concludere che gli elettroni intorno al nucleo smaltiti diciannove. Il numero di protoni, atomo contenuta nella struttura può essere determinato sottraendo al numero ordinale massa atomica dell'elemento chimico. Quindi possiamo concludere che non v'è una ventina di protoni nel nucleo di potassio. Come considerato in questo articolo, il metallo appartiene al quarto periodo, ha quattro orbite, in cui gli elettroni, che sono sempre in movimento sono disposti uniformemente. regime potassio è il seguente: la prima orbita presenta due elettroni, il secondo – otto; così come il terzo, infine, la quarta, l'orbita ruota solo un elettrone. Questo spiega l'elevato livello di attività chimica di metallo – sua orbita finale non è riempita completamente, quindi si sforza di collegarsi con altri atomi, causando loro elettroni oltre le orbite diventano comuni.

Dove posso trovare questo elemento in natura?

Dal momento che ha un'attività chimica estremamente elevata sul pianeta che non ha mai trovato allo stato puro. Esso può essere visto solo come parte di una varietà di composti. frazione di massa di potassio nella crosta terrestre è di 2,4 per cento. I minerali più comuni, tra cui il potassio, – si Salvini e carnallite. Il primo ha la seguente formula chimica: NaCl • KCl. Ha colori variegati ed è composto da una pluralità di cristalli di vari colori. A seconda del rapporto di cloruro di potassio e sodio, così come la presenza di impurità, può contenere rosa, componenti arancione rosso, blu,. Il secondo minerale – carnallite – si presenta come un trasparente, azzurro pallido, pallido cristalli giallo pallido rosa o. La sua formula chimica è la seguente: KCl • MgCl2 • 6H2O. È un idrato cristallino.

Ruolo del potassio nel corpo, mancanza di sintomi e eccesso

Egli, insieme con sodio supporta l'equilibrio acqua-sale delle cellule. Anche coinvolti nella trasmissione di impulsi nervosi tra le membrane. Inoltre, regola l'equilibrio acido-alcalino nella cella e l'intero organismo nel suo complesso. Partecipa nel metabolismo, impedisce la comparsa di edema, una parte del citoplasma – circa il cinquanta per cento del suo – sale del metallo. Le indicazioni principali che corpo manca potassio è gonfiore, insorgenza di malattie quali idrocefalo, irritabilità e disturbi del sistema nervoso, reazione inibizione e disturbi della memoria. Inoltre, una quantità insufficiente di oligoelemento influenza negativamente il sistema cardiovascolare e muscolare. carenza di potassio per un lunghissimo periodo di tempo può causare un attacco di cuore o ictus. Ma a causa di un eccesso di potassio nel corpo può sviluppare ulcere intestinali. Per bilanciare la sua potenza in modo da ricevere una quantità normale di potassio, è necessario sapere in quali prodotti che contiene.

Il cibo con un alto contenuto di elementi in traccia in esame

Prima di tutto, si tratta di noci, come anacardi, noci, nocciole, arachidi, mandorle. Inoltre, una grande quantità è nelle patate. Inoltre, potassio contenuta nella frutta secca come uva, albicocche secche, prugne. Ricco di questo elemento, e pinoli. Inoltre, alte concentrazioni osservate nei legumi: fagioli, piselli, lenticchie. Laminaria anche elemento di dati ricchi chimico. Ancora altri prodotti contenenti elemento attivo in una grande quantità, sono tè verde e cacao. Inoltre, in una concentrazione elevata ed è in molti frutti come avocado, banane, pesche, arance, pompelmi, mele. Molti cereali sono ricchi di oligoelementi in esame. Questo è principalmente orzo e frumento e grano saraceno. In prezzemolo e cavolini di Bruxelles hanno anche un sacco di potassio. Inoltre, si è trovato in carote e melone. Cipolla e aglio hanno un numero considerevole dell'elemento chimico considerato. Uova, latte e formaggi sono caratterizzati da un elevato contenuto di potassio. norma quotidiana dell'elemento chimico per l'essere umano medio è da tre a cinque grammi.

conclusione

Dopo aver letto questo articolo, si può concludere che il potassio è estremamente importante elemento chimico. E 'necessario sintetizzare molti composti nell'industria chimica. Utilizzato anche in molti altri settori. Inoltre è molto importante per il corpo umano, così deve essere regolarmente e nella quantità necessaria a che fare con il cibo.