801 Shares 6978 views

Giocando il male dentro: storia e una breve panoramica.

giochi per console alla fine divenne porting al PC. Anche molto popolari sono lo sviluppo di giochi allo stesso tempo su console e computer. Uno di questi giocattoli e cominciò a suonare il male dentro.


Che cosa attira l'attenzione?

Naturalmente, molte persone hanno sentito il nome di The Evil Within, poi abbiamo aspettato per lei. Alcuni, al contrario, "naso contorto". Tuttavia, questo gioco per computer è diventato popolare anche prima della sua uscita, solo pubblicità di. Ma ciò che ha attirato così tanta attenzione?

Anche prima di diventare una data di uscita noto il male dentro, i giocatori devono aspettare per lei. E 'causata dal fatto che lo sviluppo ha preso parte fama mondiale Shinji Mikami. E 'stato lui che ha dato la vita, probabilmente il gioco più popolare nel genere dei survival horror intitolato Resident Evil. Questa console giocattolo interessante ed emozionante, che è stato portato al PC con il rilascio di suoi 4 pezzi numerati. Qui, il giocatore ha dovuto sopravvivere tra lo zombie per salvare la propria pelle. Purtroppo, non appena Shinji Mikami era andato dal fare Resident Evil, è diventato un giocattolo, ad essere onesti, lentamente sbiadito. È stato sostituito da un gioco il male dentro. È per questo che tra gli appassionati del buon vecchio "casa", di cui un gran numero, la notizia del rilascio di una nuova creazione Mikami ha causato un enorme scalpore.

Quale gioco?

Nel male all'interno della trama comincia a svilupparsi intorno al detective con il nome di Sebastian. Egli comincia a indagare sul misterioso caso – in un ospedale psichiatrico "Mayak" sono stati brutalmente uccisi tutti i pazienti insieme con il personale.

L'unico sopravvissuto, il dottor Jimenez ha detto circa alcuni Ruvike, che ha dato in ospedale molto reale carneficina. Sebastian sembra registrazione dei camera di sicurezza, dove un uomo in una veste commette una serie di omicidi. Più tardi, Sebastian cade nella vecchia tenuta, che è associato con la clinica – la situazione sta cominciando a essere capito.

Quali sono le prospettive? Ruben, che era quindi Ruvikom, una volta che ha vissuto in questo maniero. Aveva una sorella, Laura, che egli amava molto. Una volta i contadini amareggiati dato fuoco alla stalla, e cioè che, come si è scoperto, i bambini stavano giocando (Ruvik con mia sorella). La ragazza è morta, e Ruben è stato gravemente sfigurato. Il ragazzo si sta riprendendo nella "Mayak" e si è incontrato con il Dr. Jimenez. Così inizia il male dentro. La trama del gioco non è molto chiaro a colpo d'occhio. Vale la pena di giocare, per comprendere appieno ciò che sta accadendo.

Ora che molti lettori sono già interessati a ciò che sta per accadere, siamo in grado di continuare il tema: "il male dentro, la rivista". Su ciò che è scritto poco sopra, il gioco finisce. La cosa più interessante succederà dopo.

Passaggio del male dentro, come accennato in precedenza, inizia con il fatto che il detective Sebastian entra nella vecchia tenuta, che lo aiuterà a indagare sul caso del massacro in un ospedale psichiatrico "Faro". Lo sviluppo più concreta avviene dopo che il giocatore impara a conoscere la sua conoscenza con il Dr. Ruvika Hemenezom. Che cosa succede?

Dopo i dati erano personaggi familiari, il medico dice che cerca di condurre esperimenti di unire le menti di alcune persone. Dopo Ruben sottoposti a trattamento, Hemenez si rende conto che il suo paziente tutto il mondo odia e vuole distruggerla. A tal fine, il giovane fa anche una squadra speciale. Con tutto questo, il desiderio di vendetta sta andando troppo lontano – Ruvik è diventato un sequestro di persona e per sperimentare su di loro. Così, a caccia di lui al di là della polizia. Ma è troppo tardi – in un universo parallelo ha incarnato i timori di Ruben! Così, il passaggio di The Evil è Entro al fine di garantire che il giocatore dovrà fuggire da Stakhov pazzo maniaco e le sue "creazioni", che si arrampicavano alla libertà (le vittime degli esperimenti).

Nulla è chiaro

Onestamente, se si inizia a giocare il male dentro, la testa può andare in giro un po 'su questo terreno contorto. Durante il passaggio del giocatore prima o poi si pone la questione: "Che tipo di mondo abitato da Sebastian?" Allo stesso modo, nessuno può rispondere a questa domanda. Tuttavia, ci sono due versioni, che sono facilmente spiegabile. Ciò che sembra vero – si decide.

La prima versione, che aiuta a completare il tema di "The Evil Within – plot generale" e di chiarire la situazione con ciò che sta accadendo nel processo di passaggio – che è ciò che la nostra Sebastian è nel mondo reale, in cui Ruvik è stato in grado di prendere in consegna il corpo del candidato perfetto per la loro esperienze e vengono a vendicarsi del mondo. Mal di testa che si verificano di volta in volta, a causa del fatto che tutti i caratteri sono stati collegati al sistema di lavoro sulla combinazione mente.

Il secondo – è quella secondo la quale Sebastian sta giocando tutto il tempo in un mondo parallelo, e il reale è solo una volta. Ciò è stato fatto sulla base di alcuni momenti di gioco rivelano che non lo faranno. Una cosa è chiara – la trama sarà chiaro dopo le aggiunte al gioco. Rilasciato "The Evil Within: The Assignment" prevista per l'inizio del 2015.

Cosa pensa la gente?

Naturalmente, nessun gioco non è esente da critiche. Così, il punto di vista dei giocatori e critici sono divisi. Alcuni notato nel male all'interno della trama, che è unica ed emozionante, mentre altri letteralmente gridare che il giocattolo non importa ciò che non lo farà. Forse questo è dovuto al fatto che il lavoro "baciato" Shinji Mikami, dimenticando Resident Evil.

Tra i critici del gioco il male dentro ricevuto un punteggio piuttosto elevato. Konchno, tutto grazie al famoso Gamemaster. Tuttavia, quasi tutti lamentano l'incertezza della trama e integrare l'uscita di attesa, che dovrebbe essere chiarito.

E per finire …

E 'tempo di bilanci. Naturalmente, dopo si è saputo data di uscita di The Evil All'interno, c'era un furore letteralmente ovunque: tra l'industria del gioco e tra gli appassionati. Quanto è buono il gioco è – a giudicare tuo. Nel male dentro la storia finora non ha caratteristiche specifiche chiare, che lo rende possibile "pensare fuori" ciò che è realmente accaduto. Piuttosto una mossa creatore interessante. Per capire come il gioco è buono, provare a giocare da soli. Buona fortuna!