549 Shares 5980 views

"Moschea di Notre Dame": il romanzo di allarme

Nel 2005 ha pubblicato un libro intitolato "La Moschea di Notre Dame". Questa pubblicazione ha attirato immediatamente lettori nazionali ed esteri e ha causato un sacco di polemiche. Il nome stesso, e il genere del lavoro era molto insolito, e quindi la polarità delle recensioni inserite.


Prendere in considerazione il contenuto del romanzo in dettaglio.

Che cosa è questo prodotto?

Prenota Elena Chudinova "La Moschea di Notre Dame" è stato ispirato da scrittore di viaggi in Europa, quando è stato colpito dal numero di immigrati musulmani che felicemente camminato attraverso il centro storico di Parigi.

Il romanzo è scritto in genere della distopia, è un avvertimento dello scrittore, che è un cristiano, l'intero mondo cristiano europeo. Chudinova chiama "romanzo-missione".

Oggi, questo libro è stato pubblicato non solo in russo, ma anche in molte lingue europee. Per molto tempo non viene pubblicato in Francia, riferendosi al fatto che il testo non è politicamente corretto. Ora, però, c'è anche la sua edizione francese.

Qualche tempo dopo, nel 2011, questo libro è stato girato dal regista Vladimir Sinelkovym domestico.

il romanzo

Il romanzo è di circa 2.048. In questo momento, quasi tutta la Francia diventa un paese musulmano: è arrivato agli inizi del secolo, è completamente immigrati presero il potere nelle proprie mani e ridotti in schiavitù la popolazione aborigena. I musulmani giudicare la nuova Francese, la sharia, costringono le persone di discendenza europea occidentale ad accettare l'Islam.

Tutti coloro che vogliono rimanere cristiana, guidato in un ghetto con pessime condizioni di detenzione. L'orgoglio e il cuore di Parigi – Cattedrale di Notre Dame – trasformata in moschea.

Tuttavia, ci sono persone che sono disposte a resistere l'ordine esistente delle cose. Il capo della resistenza francese a una donna che è nato in Russia. Il suo nome è Sofia Sevazmiu Greenberg. Unisce i cattolici che capiscono che la loro lotta è probabile che sia per la sconfitta, ma vuole portare questa lotta fino alla fine.

Gruppo cattolici cattura musulmani Moschea di Notre Dame, l'edificio religioso sacerdote riconsacrata, ed è di nuovo trasformato in una chiesa cristiana. Dopo la Messa, che si tiene qui Cattedrale si fanno esplodere i cattolici.

Tra l'altro, nel libro Eleny Chudinovoy "Moschea di Notre Dame" è chiaro e comprensibile per i lettori hanno detto che la causa della vittoria musulmani la Francia è stato il liberalismo cattolico, la tolleranza eccessiva, la distruzione è iniziata la fede cattolica e la perdita di interesse per il mondo dei valori tradizionali.

Recensioni lettore

In Russia, questo lavoro è stato ricevuto in modi diversi. Alcuni lettori hanno visto come una profezia di eventi che attendono la Francia tolleranti e altri paesi europei del mondo, altri hanno criticato il libro per essere stato l'atteggiamento troppo brusco all'Islam.

Nella valutazione dell'ambiente ortodossa è anche diversa. Erano i sacerdoti, che ha parlato del libro "La Moschea di Notre Dame" come un importante lavoro necessario per la lettura, altri rappresentanti della Chiesa ortodossa russa crede che questo libro potrebbe innescare l'ostilità tra musulmani e cristiani russi russi.

Chudinov. "La Moschea di Notre Dame": lettura del autore del testo

Writer si dà volentieri interviste, il che spiega cosa l'ha spinto a scrivere il romanzo. In particolare, si sottolinea che è nelle correnti settarie dell'Islam nasconde una forte aggressività abbastanza diretto contro la maggior parte della gente comune. terroristi wahhabiti saltare in aria aerei, uccidono eventuali persone innocenti, sono crudeli e assetati di sangue.

Secondo lei, la prima sotto i colpi di quella terribile e potenti correnti settarie musulmani può cadere Francia – un paese in cui sono nate le idee liberali.

Il finale del suo lavoro, quando la cattedrale enorme libra in aria, Elena Chudinov tratta come un evento, qualcosa di simile alla scomparsa miracolosa di Kitezh City, che è andato sotto l'acqua, in modo da non cadere nelle mani dei malvagi. Lo scrittore dice che il prodotto finale del suo profondamente tragica.

moderna comprensione degli eventi descritti nel libro

Dopo la prima edizione del suo libro è stato valutato in modo più critico rispetto ad oggi. In questa fase del libro "La Moschea di Notre Dame" è un sacco di lettori preoccupati per la crescita del radicalismo islamico in Europa. La situazione degli immigrati provenienti da paesi musulmani si è deteriorata in modo significativo negli ultimi anni, le peggiori previsioni diventano realtà.

Questo rende Elena Chudinova libro più popolare. Alcuni critici dicono che lo scrittore è stato in grado di vedere qualcosa che 10 anni fa gli europei non hanno capito.

Quanto di questo lavoro sarà utile per le persone decenni più tardi, è difficile da dire. Essa dipende principalmente da quanto saranno le previsioni realistiche del invasione culturale musulmana d'Europa.