112 Shares 6319 views

certificato veterinario

Tale documento come un certificato veterinario, è, insieme con il passaporto veterinario, principale, permettendo all'animale di rendere il trasporto (o animali) con i mezzi pubblici.


La situazione, infatti, potrebbe essere diverso. Diciamo che si decide di fare un viaggio del vostro gatto o cane, o inviare fuori città un prodotto di origine animale. Qui avrete bisogno e lo stesso certificato veterinario con tutti i segni della vaccinazione e certificato veterinario (Form 1,2 o 3). Prendiamo in considerazione alcune situazioni.

Quindi, si arriva con un animale domestico. Certificato veterinario dovrebbe essere il primo dei documenti che è necessario prendere con l'animale. Questo documento di accompagnamento necessità per tutti i tipi di trasporto: treno, veicolo (bus), aria, acqua.

Il certificato ha un singolo campione e viene rilasciato solo in cliniche pubbliche (non privato). Si può prendere in anticipo, ma è meglio il giorno della partenza (o il giorno prima). L'animale viene esaminato, sono diagnosticati (fluorescente), controllato vetpasport e la presenza di un timbro di vaccinazione (almeno – contro la rabbia). Validità del documento di soli tre giorni dalla data della sua emissione. In altre parole, quando a bordo di un trasporto il quarto giorno del certificato avrà scaduto e devi passare i biglietti acquistati. Se si viaggia il terzo giorno, il certificato sarà valido per tutto il tempo, fino a raggiungere la città specificata nel certificato.

Certificato veterinario per essere valida se:

– Non concesso dalla persona o organizzazione competente;

– non corrisponde al modulo di modello;

– pieno di diversi tipi di carattere, inchiostro diverso, diverso della scrittura a mano;

– una correzione;

– in essa v'è una discrepanza nel numero di questi, e infatti trasportato animali;

– non v'è alcuna stampa (o oscurare la sua impronta);

– Nessuna firma (illeggibile o scritta);

– al posto dell'originale presentato una fotocopia.

La falsificazione delle prove è irricevibile.

Un pacchetto completo di documenti per un viaggio rilassante per il beniamino è costituito da un passaporto veterinario, un certificato veterinario e un biglietto (bagaglio è di solito sufficiente) sul pet.

Generalizziamo. certificato veterinario F1 è necessario per tutte le spedizioni di animali vivi e di tutti gli oggetti biologici, che possono essere utilizzati per la riproduzione.

Oltre alla prova di F1, ci sono altre forme di evidenza:

– certificato veterinario (modulo 2 o F2). È richiesto per il trasporto di prodotti (alimentari) e materie prime aventi origine animale;

– certificato veterinario (modulo 3, o F3). È richiesto per il trasporto di prodotti non alimentari, materie prime industriali, mangimi, sfondi vivi.

Questi documenti sono rilasciati solo per i beni ricevuti da parte delle imprese, aziende agricole (fattorie), e l'ultimo sondaggio. I carichi devono essere sotto il controllo di stato di sorveglianza veterinaria e di avere un veterinario certificati di registrazione.

Certificato veterinario permette l'elaborazione, raccolta, trasporto, negozio o vendere beni in tutto il territorio della Federazione Russa senza registrazione di altri documenti veterinari (area di quarantena comprende un'eccezione). Inoltre, questi documenti consentono di esportare le merci dal territorio della Federazione Russa, essendo valida nella CSI e in altri paesi.

Quando l'attuazione di grandi lotti di pezzi, allo stesso tempo a più utenti (se vetsvidetelstva gosvetsluzhboy rilasciato), quartiere prevalentemente gosvetinopektorom (città) può essere consentito di esercitare il trasporto di questi partiti sui francobolli o marche che nei documenti di accompagnamento.

validità:

– la prova di F1 – 3 giorni negli animali 7 giorni per il pesce, 15 giorni sulla zigote, le uova fecondate, lo sperma;

– la prova di F2 – 5 giorni;
– prove F3 – 5 giorni.