805 Shares 9474 views

Dalla bocca dei loro antenati: il proverbio sulla lingua

"Il linguaggio negli esseri umani è piccolo, ma quante vite ha rotto." Buono a ricevere proposte – breve, chiaro con saggezza. Questo è solo che non è solo un suggerimento, come dice il proverbio sulla lingua. Questi frizzante repliche del ricco patrimonio del popolo russo. Essi sono passati di generazione in generazione, abbiamo partecipato nel processo educativo dei nostri nonni e bisnonni. E oggi offriamo ricordare le parole più comuni circa la lingua.


Perché i proverbi?

Proverbio – non è solo una buona proposta di senso, ma anche una tecnica linguistica speciale che mostra la forza e la debolezza delle azioni umane, spiega la differenza tra azioni buone e cattive. Ora è raramente ascoltato in proverbi conversazione. Ma un paio di decenni fa, sono stati spesso utilizzati, dal momento che il loro significato è sempre stata e rimane rilevante nella vita di ogni giorno.

Nel corso del tempo, la formulazione originaria dimenticato e sostituito da nuovi. Ma, come si sa, tutto è nuovo – è ben dimenticato vecchio. Quindi il proverbio sulla lingua rifletterà sempre la versatilità e la bellezza della verità profonda in un piccolo ma capiente frase.

La parola – non un passero

Proverbi circa la lingua russa è sempre appropriate e pertinenti in quanto riflettono la vera natura del problema. Prendiamo, per esempio, dire una brutta parola: "Bad parola, come resina: bastone – non è chiaro". E questo è vero. Dopo tutto, se qualcuno getta una frase corretta, la gente si ricorderà per molto tempo, costantemente preoccuparsi di esso.

Un altro proverbio sulla lingua su questo argomento è: "Le redini del cavallo di allontanarsi, e detto non possono essere annullate." Spesso una persona dice di più di quello che pensa. Pertanto, dalla sua bocca parole che fanno male mosche compagno. Quello che si dice per caso, può dimenticare il suo esecutore, ma l'ascoltatore sarà sempre ricordare le parole che gli ha fatto soffrire.

Silenzio – oro

Prima di dire qualsiasi cosa, è necessario pensare un paio di volte. Non c'è da meravigliarsi dicono: "E 'meglio non dirle che a raccontare." Proverbi circa la lingua sempre incoraggiati repliche riflessivo e il silenzio. può causare alcuni dei più popolari come un esempio:

  • Molti sanno poco e dicono: non c'è molto da parlare cessa.
  • Non abbiate fretta il discorso di lingua, prenditi il tuo tempo al mondo dello spettacolo.
  • D'altra necessità di parlare di meno, e con lui – di più.
  • Lingua prima di una caduta.
  • Dice di mattina fino alla sera, solo per sentire nulla.
  • Il silenzio non offende nessuno: chi è in silenzio, non pecca.
  • Buono il silenzio meglio di un cattivo grugnito.
  • Silenzioso volta due insegna.

Questa è solo una piccola parte di proverbi e detti, in lotta per la purezza e la solidità del discorso. Si è a lungo pensato che se non hai niente da dire, è meglio rimanere in silenzio. chiacchiere "per nulla", gossip e pettegolezzi non è mai stata tenuta in grande considerazione. Anche se non potrebbero essere evitati. Pertanto, a rappresentanti della società più morali spesso ripetuto dicendo che è necessaria a trattenere la lingua e di non parlare troppo.

Parola – argento

Da tutto quanto sopra esposto, possiamo fare una conclusione affrettata che la gente di generazione in generazione passata una semplice verità: "Taci, e sarete ricompensati." Ma questo non è assolutamente vero! C'è un detto che incoraggiare la libera espressione, domande e commenti. Prendiamo, per esempio, dicendo: "La lingua – uno striscione, che porta la squadra e trasformare i loro regni." La mente sapiente delle parole che volano giù da una lingua può diventare la causa principale di molti cambiamenti.

"Per una giusta causa dire con coraggio." Questo proverbio fa sì che al fine di garantire che le persone non tacere se vede che qualcuno è scortese, e ha difeso la sua posizione fino alla fine. Un altro proverbio, "Non prendere la lingua proymesh lancia." Non è sempre possibile raggiungere un accordo con l'ausilio di una lotta. Ma si può parlare con l'altra persona e sentire la sua posizione. Inoltre, la parola aveva sempre straordinaria potenza. Fusione in un'altra proposta, se si accende la luce sotto la doccia. Non per niente che il proverbio sulla lingua, dice. "Una parola gentile e bella bestia"

Proverbi e detti – un patrimonio del nostro popolo, la saggezza, si sono riuniti le briciole di molte generazioni. E dovrebbe ascoltarli, perché non c'è nulla di superfluo, tranne che per le punte, che sono i seguenti:

  1. Prima di parlare, pensare a questo proposito.
  2. Non ho mai zitto per un buon lavoro.
  3. Ricordate sempre: la parola può far male.

Queste semplici verità sono noti a tutti, e se tutti bloccati a loro, sarebbe molto meno incomprensioni, litigi e gli insulti del mondo.