330 Shares 3709 views

Chelyabinsk Metallurgical Plant: la storia, l'indirizzo, i prodotti, la gestione

Chelyabinsk Metallurgical Plant fa parte della holding "Mechel" è una delle più grandi imprese del settore. La formazione dello stabilimento erano in tempo di guerra, e oggi i suoi prodotti sono molto richiesti in quasi tutti i settori dell'economia russa.


minerale di Bakal

Chelyabinsk Metallurgical Plant è stato costruito nella miniera di bacino Bakal. In primo luogo il minerale si trova su alcune fonti superstiti, Petr Ryabov nel 1756. Per lo sviluppo del campo ha preso i mercanti siberiane Tverdysh e macellai. Fino al 1900, è stato prodotto risorse trascurabili, il numero totale non superi 2 milioni di tonnellate, mentre le riserve di minerale siderite stimati in un miliardo di tonnellate.

La prima ondata di industrializzazione è venuto nel governo reale, e per i prossimi 14 anni, il tasso di sedimentazione dei depositi accelerati, nel 1914, la produzione è stato pari a 2 milioni di tonnellate. Nello stesso periodo c'erano piani per la costruzione di diversi acciaierie per la quale è stata condotta esplorazione geologica. Gli eventi storici di anni successivi non sono autorizzati a sviluppare l'idea.

costruzione persistente

Nei primi 30-zioni del governo sovietico ha introdotto il piano di industrializzazione, che divenne il nucleo di industria pesante e complesso militare, parte del quale doveva essere il Metallurgical Plant Chelyabinsk. La storia della costruzione è iniziata con la risoluzione corrispondente, che è stato pubblicato maggio 1930. Secondo i piani, la società ha dovuto emettere speciali acciai resistenti al calore, tra cui droganti, che corrispondeva alle esigenze del mercato nazionale.

Da qualche tempo la costruzione a rallentare il processo di localizzazione dell'impianto, posa ha avuto luogo il sito Pershinskoy nel 1934, e l'oggetto è stato congelato per il prossimo anno. Una delle ragioni è stata la mancanza di attrezzature, industria sovietica non era in grado di fornire completamente una gamma completa di macchine e utensili per l'acquisto all'estero non è stato. Tutto il lavoro è stato interrotto prima dell'inizio della Grande Guerra Patriottica.

Tutto per il fronte

Quasi prima dello scoppio delle ostilità, si è deciso di riprendere i lavori di costruzione. Chelyabinsk Metallurgical Plant dopo la messa in servizio della prima fase era quello di produrre 600 mila tonnellate di ghisa e 150.000 tonnellate di acciaio provenienti da cinque forni elettrici in acciaio. Il problema con la carenza di attrezzature deciso di evacuazione nel mese di ottobre e novembre 1941, impianti metallurgici (Alchevsk, Stalingrado, Zaporizhstal, Novolipetsk).

La prima fase della costruzione fu terminata a tempo di record, appena nove mesi da quando ha preso il primo metro cubo di calcestruzzo versare prima della prima tonnellata di metallo. Nel 1945, la produzione di ferro e acciaio ha raggiunto un volumi previsti, durante la guerra di Chelyabinsk Metallurgical Plant fuso 300.000 tonnellate di ghisa, 145.000 tonnellate di acciaio, 105 mila tonnellate di metallo. Entro un breve periodo la società ha installato e ha lanciato un ciclo completo di produzione metallurgica, tra cui:

  • Cinque forni elettrici in acciaio.
  • Due batterie di cokeria.
  • Due altoforno.
  • Due in acciaio laminatoio.
  • Cogenerazione.

Gli anni del dopoguerra

In tempo di pace, il valore delle imprese industriali non è diminuita, e in acciaio per l'industria della difesa nel corso del tempo Chelyabinsk Metallurgical Plant è diventato leader linee di produzione dei fornitori, ad alta tecnologia, ma ci sono stati anche degli obiettivi pacifici. Restauro della economia distrutta, il settore dell'edilizia abitativa richiesto nuovi materiali, per il loro sostegno in azienda masterizzato diversi tipi di prodotti per uso topico:

  • Sezioni qualità del metallo.
  • lamiera di acciaio inox due tipi di sci (fredda e calda).
  • Fucinati in acciaio resistente al calore.
  • fucinati in acciaio speciale.

Come pianta Chelyabinsk Metallurgical ha imparato la nuova tecnologia:

  • Fusione acciai non invecchiamento.
  • La produzione di acciaio con un contenuto di piombo.
  • Fabbricazione dell'acciaio trasformatore solfuro forma di realizzazione.
  • Tecnologia fusione dei metalli in forni ad arco al plasma.
  • Noleggio di metalli refrattari e altro ancora.

trasformazioni di fase

Nel periodo postreorganization Chelyabinsky Steel Works fatto passare attraverso un complicato periodo di trasformazione. La società è riuscita non solo a sopravvivere, ma anche per espandere mediante emissione di produzione di massa di acciaio. Ci sono stati piani per eliminare diversi cicli che hanno comportato un aggiornamento corretto. Invece di open-focolare elevata intensità energetica hanno stabilito un nuovo forno elettrico, colata continua, e altre attrezzature.

Nel 2001, il Metallurgical Plant Chelyabinsk (Chelyabinsk) è diventato una parte del gruppo "Mechel", che ha portato alla modernizzazione su larga scala, si è concentrata sull'uso e l'implementazione di tecnologie innovative in tutte le fasi della produzione. Entro il 2004, altoforno numero 1, il risultato è stato un aumento del volume di lavoro fino a 2030 metri cubi (1719 metri cubi è stato. M) è stato modernizzato e la produttività è salito a 1,5 milioni di tonnellate di ghisa all'anno (era 1 milione di tonnellate). E 'stato anche installato un sistema di monitoraggio e di controllo elettronico che permette di tenere traccia di tutti i processi in tempo reale. Oltre alla produzione di nuove attrezzature ricevute in pianta arco forno № № 2 e 6, un impianto di riscaldamento, negozio BOF light-sezione mulino 250 e così via.

Fino ad oggi, la modernizzazione effettuata nelle principali workshop e linee di produzione. Nel 2013, il mulino è entrato in funzione per la produzione di profilati di alta qualità e rotaie fino a 100 metri. La potenza di un ciclo completo della produzione è di 1,1 milioni di tonnellate all'anno. forniture di base sono svolte nel quadro della "Strategia di sviluppo del trasporto ferroviario", che gestisce fino al 2030. Nel 2014, i prodotti hanno superato con successo la procedura di certificazione.

prospettive

I piani per lo sviluppo della società collegata con le aree promettenti del consumo di acciaio nel mercato domestico, che richiederanno ulteriore ammodernamento tecnico e tecnologico. Le principali esigenze dell'industria moderna è l'abbandono di apparecchiature che consumano energia, per i quali il Metallurgical Plant Chelyabinsk acquista nuove linee di impianto di colata di acciaio, sta attuando un progetto di rinnovamento lastra caster, è la costruzione di due nuovi lavorazione dei metalli secondari integrato.

I piani di sviluppo del settore in Russia ha dichiarato la realizzazione di grandi progetti infrastrutturali in ingegneria, costruzione. Per riempire adeguatamente la nicchia, Chelyabinsk Metallurgical Plant ( "Mechel") costruisce un mulino universale, attrezzature del numero laminatoio 4 modernizzazione, il risultato del lavoro dovrebbe essere pianificato aumento della capacità di 1,1 milioni di tonnellate di prodotti finiti all'anno, l'acquisto di attrezzature supplementari per il laminatoio di acciaio inossidabile .

prodotti

Chelyabinsk Metallurgical Plant produce:

  • Prodotti lunghi di laminazione a caldo.
  • bar Cast.
  • Fogli di acciaio inossidabile, laminati a caldo e laminati a freddo.
  • fogli laminati a caldo di acciaio comune.
  • Lastre di acciaio ad alta resistenza.
  • Rafforzare i gradi di acciaio A1 a A5.
  • L'acciaio angolare.
  • Rod.
  • vergella per la fabbricazione di filo di saldatura.
  • Pezzi grezzi di tubi (80-180 mm laminati, forgiati 80-180 mm).
  • Piazza laminati e preforme forgiato.
  • Commodity billetta.
  • Lastre.
  • Laminati striscia e forgiatura, compresi i raccordi.
  • Esagoni.
  • La gamma di forgiati stampa.

Ambiente e delle politiche sociali

OJSC "Chelyabinsk Metallurgical Plant" presta molta attenzione alla tutela ambientale, che ha permesso l'opera del servizio specializzato combinare. Il controllo aziendale si esercita sulla quantità e il contenuto delle emissioni nocive in atmosfera viene monitorato l'impatto ambientale industriale su piscina aria e acqua.

programma di protezione della natura implementato in azienda dal 2007, che i risultati tangibili nel ridurre l'impatto negativo. Il numero di scarichi in corpi idrici è diminuito due volte, le emissioni sono diminuite. Disattivazione e attrezzature tecnicamente obsolete, che riduce i rischi per l'ambiente. Nella seconda fase dei lavori di ristrutturazione dell'impianto costi della protezione ambientale saranno più di 3 miliardi di rubli.

Chelyabinsk Plant – uno dei pochi che hanno mantenuto i siti di social il cui scopo principale è quello di fornire il personale di ricreazione, tempo libero e per la cura della salute della pianta. Diversi ricreazione, casa di cura e centri di ricreazione complesso sportivo, campi per bambini rimangono in bilancio, e possono usarli tutto il personale. Molta attenzione è rivolta alla formazione professionale e sviluppo di carriera per tutti coloro che desiderano connettersi la sua vita con la pianta.

informazioni ufficiali

Nel settembre 2016 CMP ha un nuovo direttore, era Anatoly Petrovich Schetinin per il quale impianto – impresa nativo. Qui inizia la sua carriera come caporeparto della colata, e dal 2001 ha lavorato come vice capo del dipartimento di OJSC "Chelyabinsk Metallurgical Plant", e poi sostituito diverse posizioni di rilievo nelle imprese industriali "Mechel" dell'azienda. Ha una laurea scientifica del candidato di scienze tecniche.

Chelyabinsk Metallurgical Plant ha il seguente indirizzo: 2nd Street Paveletskaya, Edificio 14 Telefono: (3512) 24-46-61.