670 Shares 2355 views

La società civile: esempi di paesi. Esempi di diventare, manifestazioni della società civile in Russia

La società civile – il fondamento della civiltà moderna, senza la quale è impossibile immaginare uno stato democratico. In origine era posizionata al contrario di militari, sistema amministrativo-comando, dove tutti i cittadini obbediscono alle istruzioni del governo e non li possono influenzare. Ma sembra molto diversa la società civile. Un esempio di una coscienza sviluppata di cittadini facile da trovare in Europa occidentale. Senza l'esistenza di una società civile sviluppato non può essere veramente a costruire uno stato di diritto, in cui tutti i cittadini, indipendentemente dalla loro posizione e lo stato, da un semplice operaio al Presidente, soggetti alla legge.


Qual è la società civile?

Al fine di iniziare a pensare ai principi di funzionamento e la storia delle origini della società civile nel suo senso moderno, è necessario chiarire che cosa si intende con questo termine. Così, la società civile – è una manifestazione delle azioni attive di cittadini liberi, che fanno le proprie disposizioni per le associazioni senza scopo di lucro e che sono indipendenti dallo Stato e non sono soggetti ad alcuna sorta di influenza esterna.

Qual è l'essenza di una tale società?

Ci sono alcuni esempi di manifestazioni della società civile che caratterizzano il rapporto tra l'individuo e lo Stato:

  • gli interessi della società e dello Stato non può essere al di sopra degli interessi del singolo;
  • valore più alto è la libertà dei cittadini;
  • V'è un diritto naturale di cittadini alla proprietà privata;
  • nessuno ha il diritto di interferire negli affari privati del cittadino, se non viola la legge;
  • I cittadini stipulati tra l'accordo informale sulla creazione di una società civile, che è uno strato protettivo tra loro e lo Stato.

La differenza principale tra la società civile è che le persone sono libere di organizzarsi in gruppi professionali o gruppi di interesse, e le loro attività sono protetti dalle interferenze dello Stato.

La storia della società civile

Molti pensatori nei giorni della Grecia antica si chiedevano che cosa è la ragione per la creazione dello Stato e la sua parte integrante – della società. Quali motivazioni mosse da popoli antichi, quando sono uniti in tale istruzione pubblica complessa e multi-funzionale, che occupa una vasta area. E come influenzano le persone che si sono rivelate essere al potere in un dato momento.

Nonostante il fatto che la nostra scienza ha solo di recente ha attirato l'attenzione alla formazione della società civile, la sua formazione e lo sviluppo nel mondo della scienza politica e della filosofia per centinaia di anni questo è in corso un dibattito che brucia, la cui importanza non può essere sottovalutata. Nel quadro di lavori scientifici di queste grandi menti come Aristotele, Cicerone, Machiavelli, Hegel, Marx, e molti altri hanno cercato di identificare le caratteristiche principali che hanno reso possibile il funzionamento della società civile. Gli esempi si trovano in quei paesi e nel quadro del sistema politico in cui vivevano. Uno dei più importanti e pressante domanda è sempre stata circa la natura dei rapporti tra lo Stato e la società civile. I principi su cui costruire queste relazioni e sono sempre ugualmente vantaggioso per entrambe le parti?

Ciò che esisteva già esempi nella storia del mondo?

La storia conosce molti esempi di società civile. Ad esempio, durante la medievale città italiana di Venezia, è diventato un modello del principio democratico di pesi e contrappesi all'interno del potere politico. Molti segni pubblici, che sono per noi qualcosa di ordinario, sono stati implementati lì. Sulla base dei valori della persona e la sua libertà, la consapevolezza della necessità di fornire parità di diritti – questi e molti altri idee di democrazia sono nati poi.

Un'altra città-stato in Italia – Firenze, ha dato un contributo prezioso allo sviluppo di questo fenomeno storico chiamato la società civile. Esempio di Venezia, naturalmente, ha il suo impatto significativo.

Va inoltre notato, e le città tedesche di Brema, Amburgo e Lubecca, hanno anche sviluppato le basi della coscienza civica e l'impatto della popolazione osservata sullo stile e metodi di gestione queste città.

C'è qualcosa di simile in Russia?

Nonostante la lontananza territoriale e le differenze culturali si possono trovare esempi di società civile in Russia come suo territorio attuale, e il territorio dei paesi vicini che si trovano vicino a lei in spirito. Prima di tutto stiamo parlando di Novgorod e Pskov, in cui lo sviluppo degli scambi con questo sistema politico ed economico intrinsecamente unico. Grazie all'accesso al mare, e quindi un'ottima occasione per commerciare con le città vicine e regni, in queste città stanno sviluppando attivamente artigianali e commerciali case. Per il loro funzionamento a pieno e di successo non montare il classico approccio a quel momento, quindi si sviluppò una forma di governo con una tendenza democratica.

Caratteristiche di Novgorod e Pskov

La base della vita di Novgorod e Pskov è stata costituita classe media, che si occupa di commercio e produzione di beni, fornitura di servizi vari. città sono state controllate dalla convocazione della Camera nazionale. tutte le persone libere hanno il diritto di partecipare a queste riunioni. Per i cittadini trattare non liberi, che stabilisce e lavorando per una parte del prodotto fabbricato sul proprietario del terreno, o intrappolati nella schiavitù del debito, e ad essi sono stati classificati schiavi.

Ciò che è caratteristica è il fatto che il principe è stato eletto posizione. Se i cittadini non sono soddisfatti con il modo in cui il principe esercita le sue funzioni, potrebbero rimuoverlo da quella posizione e scegliere un altro candidato. Città concluso con il principe del contratto in cui è stato imposto un sacco di restrizioni alla sua autorità. Ad esempio, non poteva acquisire la proprietà di terreni, che non è stato permesso di concludere accordi con Stati esteri stessi senza la mediazione di Novgorod, e altro ancora. Questa relazione non è stato possibile caratterizzare completamente il concetto di società civile, di cui un esempio exhibit design ha creato nelle istituzioni di governo Novgorod e Pskov.

L'interesse per i principi della società civile in Russia post-sovietica

Alla fine degli anni '80, soprattutto dopo il crollo dell'Unione Sovietica, conferenze e dibattiti sullo stato di diritto, la sua base, nonché sui principi della formazione della società civile nel nuovo paese risuonarono con una forza tripla. L'interesse per questo tema è stata e rimane molto alto, perché dopo decenni di completo fusione di Stato e la società ha dovuto capire come veloce, ma indolore di creare qualcosa che nelle democrazie occidentali, ci sono voluti più di un secolo.

Giovani storici e politologi hanno studiato esempi di società civile, ha invitato molti esperti dall'estero per imparare direttamente dalla positiva esperienza di altri paesi.

Problemi nelle manifestazioni contemporanee di cittadinanza in Russia

fallimenti economici e dei problemi incontrati ad ogni passo. Non è stato facile per trasmettere ai cittadini che ora è la loro vita, benessere, il futuro dipende in gran parte la loro scelta personale, e che dovrebbero farlo consapevolmente. Generazioni di persone non hanno i diritti e libertà. E 'stato necessario insegnare. Qualsiasi società civile, di cui un esempio è studiata dagli studiosi moderni, dice che in primo luogo l'iniziativa deve venire dai cittadini stessi, che si percepiscono come la principale forza motrice dello Stato. In aggiunta ai diritti e funzioni ad essa.

Le sfide per il futuro

Secondo gli esperti e gli scienziati politici, una delle sfide della società post-comunista è la necessità di dare un nuovo significato e valore, nell'ambito della quale sarà quello di sviluppare una società civile. Esempi di democrazie sviluppate possono aiutare ad evitare molti errori, consentirà la formazione di una nuova società.

Ora c'è un processo attivo di diventare una persona, le organizzazioni della classe media e non-profit. L'era di rapido, sviluppo quasi incontrollato si è conclusa. Si inizia una fase di formazione. Il tempo ci dirà se gli abitanti del nostro paese abbia mai a capire se stessi membri a pieno titolo della società civile.