161 Shares 3390 views

Testamento possibile sfidare in tribunale?

Testamento possibile sfidare in tribunale? Questa domanda è di interesse per molti eredi. Soprattutto coloro che sono insoddisfatti con il contenuto del documento testamentario. Spesso, i proprietari non sono del tutto onesti distribuirlo tra gli eredi. O anche sconosciuti sembrano destinatari. Dovrebbe pertanto essere consapevoli della possibilità di mettere in discussione. Quali scenari si svolgono?


Esiste una legge?

E 'possibile sfidare un testamento dopo la morte del testatore? Moot. Da un lato, il documento dopo l'apertura di entrata in vigore. E riflette la volontà del defunto. D'altra parte – violazione o insoddisfazione per la distribuzione dei beni che portano a pensieri sul concorso.

Secondo la legge, i cittadini hanno il diritto di. Ma non è tutto. Pertanto, si dovrebbe conoscere i dettagli del processo. E 'possibile sfidare un testamento dopo la morte del donatore? Sì, ma non sempre. E non è tutto. Quale legge dice di questo?

Chi può contestare una volontà

Il fatto è che la volontà di sfidare possibile. Come è stato detto, per renderlo capace di non tutti i cittadini. Solo qualche dato un tale diritto. Chi è?

Testamento possibile sfidare in tribunale terzi? No. Questo è possibile solo se c'è una procura. In generale, i terzi hanno il diritto di presentare un reclamo nei confronti di documenti testamentari. Posso contestare l' eredità in un testamento? Sì! E 'pratica comune!

Contestare la decisione presa dal donatore sono in grado di eredi in legge. Essi spesso si rivolgono ai tribunali. Dopo tutto, con una tale successione, ciascun destinatario deve prendere possesso di una parte specifica della proprietà.

Anche i documenti testamentari impegnativi hanno il diritto a che fare con gli eredi di un testamento. Non è necessariamente correlato. Eventuali persone che sono state citate testatore acquistano questo tipo di legge. Va notato.

Per i parenti del testatore

Un documento molto importante è il testamento. E 'possibile sfidare in tribunale? Sì. Da tutto precedentemente detto si può concludere: il processo deve essere effettuata da cittadini della persona di cui al documento. Ma ci sono delle eccezioni.

Il fatto è che alcune categorie di persone possono sfidare i documenti di studio. Chi è? Tra queste persone rilasciare:

  • coniugi;
  • i genitori;
  • bambini;
  • i cittadini che erano a carico del defunto.

Tutte queste persone hanno il diritto di sfidare la volontà in tribunale. Queste categorie di persone hanno diritto a una quota obbligatoria di eredità, ma solo se il riconoscimento della loro disabilità. In assenza di prove di tale disposizione si aspettano di condividere, se non è stato menzionato nella volontà, è impossibile.

nullità

Quali sono i metodi di riconoscimento dei documenti di studio può essere distinto? Ad esempio, gli eredi hanno il diritto di accettare la volontà nullo. Quindi il documento può essere quando lui non ha valore giuridico. E 'possibile sfidare un testamento dopo la morte del testatore? Sì. La cosa principale – a decidere che è necessario: riconoscere il nulla documenti e vuoto o di sfidare il suo contenuto. Si tratta di due casi completamente diversi. La nullità può essere realizzato se:

  • a volontà, senza autenticazione notarile ;
  • il documento non soddisfa i requisiti della legislazione;
  • il problema è con i terzi;
  • il documento appare diversi testatore;
  • non ci sono testimoni che hanno visto il processo di registrazione dei testamenti.

In tutti questi casi dovrebbero essere trattati in tribunale. Ma avrà solo a produrre la prova in anticipo che aiutare a riconoscere la volontà nullo. In realtà non è così difficile come sembra.

contenuti Sfidare

E 'possibile sfidare la volontà per l'appartamento o qualsiasi altra proprietà? Sì, ma solo in alcuni casi è possibile sperare in un successo. Il fatto è che la seconda linea d'azione porterà al contenuto impegnativo del documento. Ciò significa che la volontà è un documento legale, ma dovrà dimostrare la correttezza dei tribunali. Abbastanza comune. E sfida il contenuto può essere nei seguenti casi:

  • Se non ci sono eredi della volontà, che hanno diritto a una quota obbligatoria, ma esistono nella vita reale.
  • Quando v'è una possibilità del documento sotto pressione o minaccia.
  • In caso di dubbio circa l'autenticità della firma stabilito dal testatore alla fine del documento.
  • Nel caso menzionato nella volontà della proprietà, che non è di proprietà del donatore.
  • Redazione della carta si è verificato quando il defunto non era in grado di valutare la situazione sobriamente.

incapacità

Può il tribunale per contestare un testamento? Sì, questo è possibile. Inoltre, la giurisprudenza è molto spesso affrontare tali casi. Eredi spesso giudicati a causa di documenti testamentari.

Se v'è una probabilità che un individuo è incapace al momento della scrittura della carta, dovrebbe andare in tribunale. L'incapacità del testatore – è un buon motivo per nullità del documento. Se si può dimostrare che, tutti i beni del defunto da condividere tra tutti gli eredi a legge e nella coda modo specificato.

inadeguatezza

Posso sfidare un testamento alla casa dopo la morte di sua madre? Naturalmente! Se un cittadino è un figlio del testatore, egli ha il diritto di appellarsi alla corte. Il più delle volte, la pratica giudiziaria di fronte ad una situazione in cui gli eredi stanno cercando di dimostrare l'inadeguatezza del defunto. In questo caso, è il contenuto del documento in discussione.

In realtà, non così facile da invalidare la volontà del richiedente a causa dello stato insufficiente al momento della scrittura. Per ora, molti in precedenza interessato a come compilare i documenti di sfidare era praticamente impossibile. Al fine di esaurire l'inadeguatezza del donatore, è sufficiente al momento di scrivere, presentare un certificato da uno psichiatra. E poi la volontà di sfidare per il fatto che il proprietario della proprietà era in un cattivo stato di conservazione, sarà impossibile.

piano d'azione

Cosa fare per i cittadini, se vogliono invalidare un testamento redatto dal donatore dopo la sua morte? Fare in realtà non è così difficile come sembra. Soprattutto se l'ex proprietario della proprietà non è troppo interessato a come organizzare il documento in modo che non possa essere messa in discussione in futuro.

Gli attori dovranno realizzare a pochi passi. Tra questi vi sono:

  1. Stesura l'atto di citazione.
  2. Raccolta di documenti.
  3. La ricerca di prove della sua posizione.
  4. Appello alla corte con l'applicazione appropriata.
  5. Partecipare all'udienza.

Al termine del dibattito corte, sulla base dello studio di documenti e informazioni sarà deciso sulla validità / invalidità della volontà. Il più difficile è quello di dimostrare la propria posizione (soprattutto nei contenuti impegnativo). Che cosa può aiutare in questo caso?

esame

E 'necessario per invalidare un testamento? E 'possibile sfidarlo? Sì, c'è questa possibilità tra le tante. Ma sono tenuti a dimostrare la loro posizione. Per evitare problemi, è necessario effettuare un esame indipendente del documento testamentario.

Non si tratta solo di imparare il contenuto del documento, ma anche sul rapporto medico. Dopo tutto, è necessario dimostrare che il cittadino nella preparazione del documento era un'adeguata condizione / inadeguata. Ci sarà solo esame medico. Ma l'autenticità della firma e la correttezza del contenuto della volontà vengono installati durante un controllo di routine. Il cosiddetto esame indipendente.

Tutti i risultati emessi dalle attrici avrebbero dovuto salvare l'originale. E di collegarli alla sua volontà. Questa tecnica darà possibilità di successo nel contestare la Corte d'omologazione.

testimoni

Come prova della sua posizione i querelanti hanno diritto in aiuto di testimoni. La regola principale – è la loro mancanza di interesse per il riconoscimento della volontà non valido. Spesso è la testimonianza di terzi che possono influenzare lo stato di avanzamento del caso.

Tuttavia, in pratica, di solito i testimoni un giocheranno il ruolo di difensori. Essi cercano di stabilire il fatto di validità dei documenti. Ma se ci sono quelli che possono aiutare nella dimostrazione di invalidità, gli attori sono molto fortunato!

condizioni

E 'possibile sfidare un testamento alla vostra casa o appartamento? Sì, ma solo a conoscenza di alcune limitazioni. Ci sono alcune date in cui i candidati devono soddisfare. In caso contrario, il diritto di presentare ricorso in tribunale con i reclami si seccano.

Tutto dipende dalla situazione. Se c'è una volontà impugnata, poi il ricorso alla Corte i ricorrenti hanno solo 12 mesi. Il conto alla rovescia inizia con l'apertura della volontà.

Ma quando si tratta di insignificanza del tempo sul trattamento da tennis è previsto 3 volte di più. In questa situazione, è possibile impugnare il documento testamentario per 36 mesi. Tali termini devono essere considerati. In realtà, essi svolgono un ruolo importante. Se li si dimentica, si può anche perdere ogni possibilità di ricorso giurisdizionale.

documentazione

Quindi, ora si dovrebbe prestare attenzione alla lista dei documenti che verranno richiesti per la volontà appello. pacchetto incompleto di titoli non consente di esaminare la domanda. V'è anche la possibilità che la mancanza di prove non accetterà la carta vuoto o contestati. Piuttosto grande elenco di documenti. E soprattutto dipenderà la ragione di andare in tribunale. Pertanto è necessario preparare:

  • l'atto di citazione con una descrizione dei dati personali e l'indicazione dei motivi per il ricorso;
  • volontà;
  • i documenti che confermano il rapporto con il donatore;
  • carta d'identità;
  • certificato attestante la salute psicologica del testatore;
  • risultati dell'esame in una zona particolare (per esempio, l'invalidazione delle firme).

Se ci sono testimoni, dovrebbero essere menzionati nella comunicazione di reclamo, e specificare i contatti per comunicare con loro. Ad esempio, gli indirizzi ei numeri di telefono. Circa le informazioni personali, inoltre, non deve essere dimenticato.

giurisprudenza

E 'possibile sfidare un testamento dopo il testatore muore? Sì, ma in questa situazione, i cittadini hanno la possibilità. Fino a quando il proprietario è viva, appelli in questo senso non può essere. Va notato.

Che cosa significa la giurisprudenza? Il processo di contestazione vuole molto a lungo. Non dobbiamo sperare in una rapida soluzione al problema. E 'possibile sfidare un testamento dopo la morte del donatore? La risposta a questa domanda è sì. Se il documento è sempre considerata non valida? Non c'è una risposta definitiva. Tutto dipende dalla situazione.

In pratica giudiziaria, contestando tutti i casi divisi approssimativamente uguale. Questa è solo la metà di tutti i casi di rivendicazione non riconosce il documento nullo e vuoto. Nel mondo di oggi, molti stanno cercando di avanzare per assicurare la validità del testamento. A tal fine, i donatori stanno arrivando con i vari modi di provare la validità del documento. Ad esempio, una registrazioni audio di foto, video e fatte e stanno facendo la volontà di un certificato medico. In generale, la sfida può essere quasi qualsiasi documento testamentario. Ma dovrà cercare sul serio.