896 Shares 5624 views

Timolovaya test – che cosa è? Timol: valore standard e diagnostico

Il benessere della persona dipende dal lavoro dei suoi organi interni. Non trascurare nessuno di loro. Al momento, la conversazione riguarderà il fegato. Ci sono molti modi per diagnosticarla, uno dei quali è il dosaggio del timolo. Che cosa è, ora impariamo?


L'essenza della procedura e per ciò che è necessario

Prima di capire cosa è necessaria questa analisi, le daremo una definizione. Il Test Timol è un test di sangue biochimico che risponde alla domanda di come le proteine si sintetizzano nel fegato. Il cambiamento in qualsiasi rapporto di proteine nel siero indica che la malattia si sviluppa nel corpo.

Il test del sangue di Timolovaya è la coagulazione. A causa di ciò, si determina l'instabilità colloidale del plasma. Sulla base dei dati ottenuti, la patologia epatica può essere rilevata in fase iniziale. I primi sintomi non sono ancora comparsi e le violazioni sono già state rilevate. Qual è l'instabilità colloidale? Normalmente, le frazioni proteiche non precipitano. Se questo accade, allora la malattia ha iniziato il suo "movimento".

In termini semplici, l'essenza dell'analisi è quella di determinare il grado di torbidità del siero. A tal fine viene utilizzato il metodo fotocolorimetrico. L'unità di misura è un muggle. Parlando della natura chimica dello studio, possiamo dire che consiste nella formazione di un complesso globulino-timololipido consistente in:

  • Quaranta per cento delle globuline;
  • Trigato due per cento di timolo;
  • Diciotto per cento del colesterolo;
  • Dieci per cento di fosfolipidi.

Quello che il paziente deve sapere

Prima di andare alla procedura, si dovrebbe avere un po 'di conoscenza di come tutto accadrà.

  • Il medico dovrebbe spiegare al paziente, per quali scopi sarà effettuata questa analisi.
  • Il paziente deve essere informato che il sangue è prelevato dalla vena, a che ora si verificherà, chi eseguirà la procedura.
  • Il paziente è avvertito che durante l'applicazione del torrente possono verificarsi sensazioni sgradevoli.
  • È necessario informare il medico se sono stati presi farmaci che potrebbero influire sul risultato dell'analisi. Molto probabilmente, dovranno smettere di utilizzarli.
  • Non ci sono restrizioni nel modo di alimentazione.
  • Dopo che il sangue viene preso, la ferita viene schiacciata con una palla di cotone per prevenire l'emorragia.
  • Se si forma un ematoma, viene prescritto un compressore di riscaldamento.
  • Dopo aver preso il campione, è possibile ricorrere ancora a farmaci che sono stati ritirati prima dello studio.

Il meccanismo di analisi

Dovresti sapere che il test del sangue – il dosaggio del thymol – è somministrato a stomaco vuoto, la mattina presto. Il consumo di cibo, caffè, tè, succo di frutta si dovrebbe fermare otto ore prima della procedura. È permesso bere una piccola quantità di acqua. Cercare di aderire a queste regole, perché il risultato dipende da loro e la correttezza della diagnosi diagnosticata.

Ora circa il meccanismo:

  • Prendere sei millilitri di soluzione tampone veronal-medinale. La sua acidità dovrebbe essere pari a sette otto otto.
  • Aggiungendo uno zero di tutto un decimo millilitro di sangue e una soluzione satura di timolo.
  • La miscela risultante viene lasciata per trenta minuti.
  • Successivamente, utilizzando il metodo fotocolorimetrico, viene determinato il grado di torbidità.

Questo risultato è influenzato dalle condizioni in cui è stata condotta questa analisi. Queste includono: la natura della soluzione tampone, la sua acidità e la sua concentrazione, nonché il grado di purezza e la temperatura del timolo.

Perché è necessario determinare il rapporto tra proteine

Timolovaya test – che cosa è, lo sai già. Ora parliamo un po 'di proteine del sangue. Raccogliendo nel fegato in grandi quantità, hanno diversi scopi:

  1. Fornire il volume richiesto di sangue.
  2. Mantenere la pressione oncotica.
  3. Controllare il pH del sangue, mantenerlo allo stesso livello.
  4. Portare ai tessuti: bilirubina, colesterolo.
  5. Consegnare farmaci.

Il siero contiene cinque frazioni di proteine: β – globuline, γ – globuline, e anche le albumine, α1 – globuline, α2 – globuline. Il numero di ciascuno di essi non deve superare la norma. Ma a volte c'è un fallimento. I globulini superano la norma per le malattie del fegato, del tessuto connettivo, dei tumori, delle infezioni.

La riduzione dell'albumina avviene quando vi è una violazione della funzione epatica e della malnutrizione.

La medicina sta sviluppandosi, ma l'esattezza dei risultati ottenuti con il campione di timolo contribuisce al fatto che questo metodo è utilizzato e attualmente è molto attivo.

In quali casi è un'analisi

Il test del sangue – timolo test – è spesso prescritto per i sospetti di una malattia come l'epatite virale. Particolarmente alta sarà il risultato se il paziente soffre di epatite A.

Questo esame aiuterà a individuare l' epatite tossica. Questa diagnosi è di solito determinata in persone che consumano regolarmente alcool e alcuni farmaci. Inoltre, a causa del campione di timolo, è stato monitorato il processo di ripristino del fegato dopo l'epatite.

Il test del timolo è aumentato con le seguenti diagnosi: l'artrite reumatoide, la malattia di Bechterew, il lupus eritematoso.

Le variazioni del rapporto tra albumina e globuline sono influenzate anche da malattie di organi quali i reni. Se il test timolo è aumentato, le ragioni per ottenere tale risultato sono cambiamenti patologici di questo organo. Assegnare questa analisi per sospetto di pancreatite, qualsiasi infezione, con scarsa nutrizione e abuso di alimenti grassi.

Cause di eccesso della norma

In precedenza, nella deviazione del risultato dell'analisi dalla norma, solo la malattia del fegato è stata diagnosticata. Dopo un po 'si è scoperto che tali dati possono essere ottenuti con altri disturbi. Oggi, se il timole test è aumentato, le ragioni possono essere le seguenti. paziente:

  • La malattia del fegato si sviluppa.
  • Malattia del rene. La proteina dell'albumina è persa, viene escreta con l'urina. Ci sono malattie quali la pielonefrite, la glomerulonefrite, l'amiloidosi.
  • Disturbo del metabolismo proteico associato all'ereditarietà.
  • Patologia reumatoide.
  • Malattie del sistema digestivo.
  • Formazioni maligne.
  • Malattia di mieloma.

Oltre a quanto sopra, un test di timolo può essere aumentato se il paziente consuma cibi grassi in grandi quantità. In questo caso, è necessario prestare attenzione ad altri parametri biochimici.

Con la patologia epatica occorre prestare attenzione alla bilirubina, al colesterolo, alla fosfatasi alcalina e al risultato della prova sulemica.

Analisi dell'analisi

Timolovaya test – che cosa è? Questo non può essere compreso senza sapere come vengono decifrati i risultati dell'analisi. I dati ottenuti possono solo confutare o confermare una violazione della composizione proteica del sangue.

Se hai superato la prova, il test di timolo del sangue (norma) deve essere inferiore a cinque unità. Se l'indicatore è più alto, il risultato è positivo, quindi, nel tuo corpo, si verifica un processo patologico. Nell'interpretazione dei dati, è necessario considerare fattori quali il peso, l'età, il periodo di analisi e l'assunzione di farmaci.

Come accennato in precedenza, un risultato positivo del test di timolo accompagna un gran numero di malattie, ma è ancora più significativo per la rilevazione dell'epatite in una fase precoce. Ma non fare affidamento solo su questa analisi. Per un esame più completo, il campione di timolo dovrebbe essere valutato in combinazione con altri studi.

Maggiori informazioni sui risultati

L'analisi del "thymol test" è uno dei test più affidabili che permette di dare una corretta valutazione del funzionamento del fegato. Grazie a lui, puoi diagnosticare la sindrome da infiammazione.

Un risultato positivo al 100% si ottiene con l'epatite infettiva e tossica, la malattia di Botkin. Lo stesso indicatore è fissato nel periodo di post-epatite e cirrosi postnecrotica del fegato. Con ristagno, obturazione, itterizia colestatica, in venticinque casi su un centinaio, l'indicatore sarà positivo. Sulla base dei risultati dei dati ottenuti, viene eseguita una diagnosi differenziale di ittero.

I pazienti con ittero subhepatic avranno un test positivo solo se c'è una complicazione causata da epatite parenchimale.

In coloro che hanno subito un'epatite infettiva, il campione dà un risultato aumentato per sei mesi dopo lo scarico dall'ospedale.

Quando il processo patologico che si verifica nel corpo umano svanisce, l'indicatore del dosaggio del thymol diminuisce.

conclusione

Timolovaya prova, che cosa è e perché è necessario, già conoscete e comprendete. Anche un leggero aumento di lei dovrebbe avvertire il medico curante. La variazione del rapporto tra proteine indica i processi infiammatori che si verificano nel fegato.