770 Shares 8380 views

Storie di canzoni. Le canzoni più richieste

Durante gli anni '80 diventato composizione della roccia popolare. Hanno suonato dal palco, in tv, nei vostri film preferiti in metropolitana, ma più spesso in piccole "appartamento." Storie di canzoni – questi sono gli eventi che hanno portato alla creazione del testo sul senso della vita, di amore, di grandi imprese.


"Il sangue …"

La nota canzone "Blood" apparso nel 1987. Per la prima volta si è eseguito un gruppo di "Cinema" al quinto Festival al Rock Club di Leningrado. Più tardi questa hit suonato nel film popolare "Igla", diretto da Ryszard Naumanova, nel ruolo del titolo, che ha recitato Viktor Tsoi. Grazie a questo film, la composizione è diventato popolare per molti anni.

La storia del giovane team di canzoni sempre ricoperte di leggende e finzioni elaborati. Alcuni pensavano che "Blood" è apparso nello stesso 1987. Altri erano convinti che ci fosse un molto prima. Ma questi e gli altri studenti erano uniti da una cosa – l'amore di un testo forte e la combinazione con il tempo delle prossime modifiche.

"Nautilus"

Dopo Choi canti popolari, tra cui questa canzone, cantata gruppo "Nautilus". E la nuova ondata di speculazione avvolto la sua storia. E 'stato detto che il cantante Butusov riconosciuto nella storia, "Voglio stare con te", che è associato con lui personalmente. Per esempio, qual è la storia di una ragazza che ha scritto lunghe lettere Vyacheslav, quando era sotto le armi, e, senza ricevere alcun messaggio di risposta, si è impiccata in amore. Ma in realtà questo non è vero, perché io Vyacheslav mai servito nell'esercito. Anche se è stato annunciato un paio di anni dopo l'uscita di "gruppi di Sangue", e solo grazie agli articoli solidi di giornali del tempo.

Altri fan hanno detto che questa canzone parla la moglie dell'artista, che è morto in un incendio. A quel tempo, i fatti credibili, dalle voci era difficile da distinguere.

E infatti, la storia della comparsa del testo molto più facile. La creazione di canzoni e poesie per l'autore Ili Kormiltseva stato nelle controversie con gli amici. Un giorno mi ha detto che era in grado di comporre un versetto con il ritornello per 10 minuti, fino a quando l'atteso incontro con la ragazza, ma la prima linea della canzone – "Nella stanza con soffitto bianco …" – Butusov preso in prestito da un'altra poesia. La partecipazione Elia era limitato alla stesura del testo, nonostante il fatto che la copertina dell'album è stato rilasciato indicò il co-autore del "Principe del Silenzio".

"Voglio stare con te"

Ma quando ho Butusov cantato la canzone "Voglio stare con te" per i loro amici e conoscenti, non ne prese. Molti considerato troppo è "pop". l'artista stesso ha preso la canzone come una rivelazione personale. Questa è la storia di un uomo che viene a sapere dell'amore come parte del mondo. Perché questa canzone era un favorito del "vagabondo" coraggiosi, i tifosi capiscono solo con il tempo. emozioni simili hanno bisogno di sopravvivere da soli, ad apprezzare la profondità del significato della poesia e del testo originale.

"Ugly Elsa", "Crematorio"

Particolarmente storie interessanti canzoni, "Crematorio". Ad esempio, "Ugly Elsa", che è stata pubblicata con l'album "Coma" nel 1988.

Il prototipo del personaggio principale – una persona reale dal negozio della birra "The Pit", che ha sempre speso il suo tempo libero Grigoryan. donne famose hanno guadagnato perché volontariamente poteva correre ad un chiosco vicino per le bevande. Per questo è spesso premiato con bicchiere di acquavite.

Nonostante tale immagine negativa, Elsa – una donna che ha sempre amato la verità, era giusto. Non ha mai mentito a ogni visitatore. Cioè, si tornava sempre con un drink a coloro che l'avevano mandato. La stessa Grigoryan ricordato che una volta ha avuto un drink con l'ente locale, che ha inviato per la vodka Elsa. Ma il negozio di fronte al già chiuso. La donna non si è fermata. Tutti pensavano che non tornerà, che ha preso il denaro e scomparve. Ma improvvisamente apparve sulla porta, Elsa, e tra le mani aveva un barattolo di alcol puro medica.

L'eroina ha vinto il rispetto di tutti i presenti al momento "il pozzo" visitatori. Grigoryan e precedenti sempre il suo considerata una donna colorata, e ora l'immagine è stata aggiunta l'integrità. L'epiteto "brutto" deriva da una storia molto diversa, avvenuto molto più tardi.

"Crematorio"

Canzoni degli anni '80 hanno radici inaspettate. Una volta Armen ei suoi compagni hanno avuto familiarità ad una festa, ma improvvisamente è venuto scrittore Benedict Erofeev. E poi la storia sviluppata come lo scenario previsto. Tutti gli ospiti, come dovrebbe essere, bevuto vino, e insieme con loro e il proprietario dell'appartamento assaggiato il vetro e sono andati a riposare.

Quando il cibo sul tavolo sopra, Yerofeyev, essendo ubriaco, si guardò intorno e vide un acquario pieno di pesci esotici. il pesce non era fortunato quel giorno – hanno colpito la padella. Nonostante il fatto che i pesci erano molto costosi, giapponese, questo non ha impedito un uomo affamato. Quando il proprietario si svegliò che era in stato di shock. In una rabbia, ha guidato tutti fuori. Armen ricorda quella sera, la padrona di casa nella vecchia vestaglia sgualcito seduto in un abbraccio con l'acquario, qualcosa grattandosi il vetro leggermente oblezshimi di chiodi vernice sottili. Questa immagine è l'autore immortalato la linea "Come piccolo animale, artigli skrebosh sul vetro."

E c'era lyrics memorabili (canzoni che parlano di Elsa) rock band "Crematorio", che dimostra ancora una volta che il bere eccessivo di alcol finisce sempre male.

Per quanto riguarda la canzone "Ugly Elsa", che ha colpito la lista delle più belle, le più belle canzoni della musica rock. Per diversi anni, ha ordinato gli ascoltatori alla radio. Sembrava più volte al giorno, che ancora una volta ha dimostrato la sua popolarità tra i giovani 80-ies.

"Domenica"

Ma la storia delle canzoni gruppi "della domenica" sono meno speculazione. "Night Bird", che è entrato nel repertorio dedicato alla Fokine batterista, il cui destino ha portato a vivere in America. Pertanto, il suo primo nome era "Addio a l'altro."

come Nicholas ha detto lo stesso nelle sue memorie che la canzone è apparso a causa di noia fallito gruppo, che non si sciolse ancora diventato saldamente al livello di popolarità. Il crollo di ogni speranza ha portato alla creazione di successi come "Quando capirà la mente" e "Io sono di quelli che si nascondono."

Tutte le canzoni popolari sono state eseguite nello stesso 1979 un nuovo gruppo di solisti "Domenica". Per gli appassionati di rock russo è l'inizio di una nuova vita, il gusto della libertà e la logica dell'uomo.

Oltre a questi gruppi, l'elite "concerto House" può essere chiamato "Alice", "La macchina del tempo", "Picnic", "Kalinov Bridge" e di altri gruppi che vivono la vita più vera e genuina.