733 Shares 3309 views

relè termico – dispositivo e funzionamento

interruttore termico è un dispositivo elettrico che protegge il motore da eventuali valori di temperatura critici dell'apparecchio. In condizioni di carico superiori il motore che aziona uno qualsiasi dei meccanismi della macchina elettrica o apparecchiatura consuma una maggiore quantità di energia elettrica. Questa energia può essere molte volte l'applicazione del motore di regole. Come risultato, il sovraccarico del processo all'interno del circuito elettrico inizia ad aumentare rapidamente la temperatura. Questo, naturalmente, può portare a danni a questo apparecchio. Per evitare questo in circuiti elettrici includono speciale dispositivo opzionale progettato per interruzione di corrente avviene per qualsiasi modalità di emergenza (transitori in reti elettriche, congestione etc.). Questo protegge l'unità è chiamato un relè termico (a volte è possibile trovare il nome del "termostato" in letteratura). Il compito principale del relè termico è quello di preservare la modalità di funzionamento dell'apparecchio e la sua capacità operativa complessiva.


Il relè termico ha una piastra bimetallica speciale nella sua struttura interna. Sotto l'azione di sovraccarichi e sovratensioni della rete elettrica, una tale lastra è piegata (deformata), e nel suo stato normale ha una superficie sufficientemente piana. Questa piastra bimetallica strettamente lavato su contatti elettrici, e quindi la corrente può liberamente fluire attraverso il circuito elettrico.

Sovratensione e aumentando il valore della corrente elettrica nel circuito inizia ad aumentare rapidamente la temperatura. Ciò contribuisce a riscaldare l'elemento base del relè termico – una piastra metallica a due strati. Quest'ultimo inizia a piegare e termina il flusso di potenza, dato che il relè termico è progettato per tagliare il carico e la tensione quando ricaricare rete.

Tuttavia, la lamina bimetallica devia sufficientemente lentamente. Se il contatto è mobile ed è direttamente collegato ad esso, la frequenza di deflessione basso non fornisce tempra che si verificano durante la rottura del circuito. Pertanto, il dispositivo di accelerazione è previsto nella progettazione relè termico, "bouncing contatto." Cosiddetto Ne consegue che la scelta di un relè termico si basa sulle sue caratteristiche come il tempo di risposta dipende dalla grandezza della corrente elettrica.

In considerazione della distanza di lavoro della macchina sarà interrotto. Dopo qualche tempo (di solito mezz'ora – un'ora) si raffredda a piastre e ritorna allo stato precedente, ciò ripristina l'anello circuitale elettrico. Il dispositivo ritorna ad uno stato utilizzabile.

relè termico di diversi tipi. TRP relè diffusa (per un singolo carico fase) TPH (per un carico a due fasi), relè PTT termico (per sovraccarico continuo il circuito trifase) e la RTL interruttore termico (protezione dei motori elettrici da sovraccarico lungo).