744 Shares 7836 views

Monastero Zverinetsky, Kiev: indirizzo, foto e la storia

Sin dai tempi antichi la capitale dell'Ucraina, famosa per le sue chiese e monasteri, attirando pellegrini provenienti da tutto. Molti dicono che la città, che è "ha segnato con il dito di Dio" ed è letteralmente permeato dello spirito del cristianesimo, un uomo porta un senso di armonia e tranquillità. Cupole d'oro di molte chiese di Kiev attirano gli occhi, turisti sorprendenti e ammalianti e forme architettoniche numerosi edifici religiosi ora dare piacere estetico.


Nella storia della città un posto speciale è occupato da tali cattedrali di fama mondiale, come il Kiev-Pechersk Lavra, il primo monastero cristiano Russia e Cattedrale di Santa Sofia. Il complesso architettonico della prima colpisce il visitatore con il suo splendore, e nel secondo si può vedere gli affreschi unici risalenti al XI secolo. Sia il Duomo considerato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Kiev è anche chiamata la "Gerusalemme della terra russa." E 'difficile trasmettere i sentimenti più intimi sentito dagli ortodossi, a contatto con i luoghi santi della città antica. Ma non solo il Kiev-Pechersk Lavra e la Cattedrale di Santa Sofia è famosa per la capitale dell'Ucraina, e una volta e Rus 'di Kiev. Ci sono molti altri templi ugualmente interessanti e chiese che hanno a che vedere tutti coloro che vengono qui. E uno di loro è monastero Zverinetsky a Kiev.

Come arrivare

Coloro che decidono da soli di esplorare questa attrazione, può venire a lei dalla strada Michurina – alle sezioni 20 e 22. Dopo aver attraversato il cancello, è necessario salire a una porta di metallo. All'ingresso del monastero Zverinetsky dovrebbe chiamare e aspettare per il conduttore. Può arrivare ad essa e attraverso il Giardino Botanico, essendo arrivato al bus o autobus 14 № № 62 e dal valore della stazione della metropolitana 62K "Cave". Scendere è necessario smettere di "street Bolsunivskogo". Se si va in metropolitana, è necessario scendere alla "Amicizia dei Popoli" stazione. Dal suo monastero Zverinetsky a Kiev presso l'indirizzo: via Michurina 20-22, è raggiungibile a piedi in soli quindici minuti.

Per l'attenzione dei gruppi di pellegrini provenienti da autobus: nei pressi del tempio di tariffa e girando veicoli con una lunghezza superiore a nove metri molto complicato. Quindi è meglio parcheggiare da qualche parte sulla strada e Strutinskii, in strada. Michurina, a piedi dalla complesso di grotte.

informazioni generali

Monastero Zverinetsky a Kiev si trova nel omonimo quartiere storico della capitale ucraina. Egli è elencato nel registro dei monumenti archeologici di importanza nazionale per il paese. grotta monastero Zverinetsky ha una storia millenaria. Si era nascosto nelle grotte situate sulla riva destra del fiume Dnepr. L'esistenza di questa dimora sorprendente e unica di umanità ha imparato quasi mezzo secolo fa. Tuttavia, devo dire che i segreti che nasconde un antico monastero Zverinetsky a Kiev, non potevano risolvere finora.

Menzione del fatto che questa zona è la santa dimora, gli scienziati hanno trovato negli annali della corte Rosso, che ospita il figlio di Yaroslav Mudrogo Vsevolod. Il nome "L'ammutinamento", come storici ritengono, è associato con il bosco, dove il principe era a caccia. E 'noto anche che nei 1096-1097 anni della nostra era come conseguenza dei nomadi è qualche monastero fu distrutto qui. A giudicare dal trovata nelle celle sotterranee di ossa umane, ed i monaci e la popolazione locale durante gli attacchi del mongolo-tartari sono stati nascosti in grotte sotterranee, dove si trovano spesso ad attaccare e murata viva.

Monastero e durante la seconda guerra mondiale servì da rifugio. Ciò è dimostrato dai archeologi hanno trovato una scritta sul muro, datato 1941 anni. Attualmente, attraverso il rilancio del monastero delle stesse grotte nome qui opera obschezhitny Zverinetsky monastero maschile. E 'stata fondata nel 2009. In esso ci sono sette monaci, cinque monaci e due novizi.

storia

Nel 1888, in uno del giornale ucraino il messaggio che indica che il dodicesimo del mese di ottobre dello stesso anno è stato aperto grotta situata accanto al Convento Santa Trinità allo zoo. E 'successo quasi per caso. I testimoni, secondo remembrancers, è stato detto che c'era un crash improvviso, e poi si apre l'ingresso della grotta. Il primo visitatore di diventare ritrovata monastero Theodosius Matvienko. Questa pia donna viveva vicino a questo posto. Per molte volte in un sogno è venuto una visione: spostando una fine dell'arcobaleno riposato proprio nel luogo in cui si è formato il fallimento della grotta.

Dopo aver imparato a conoscere l'apertura, la prima Teodosio è andato al piano di sotto. Il fallimento ha visto numerosi resti umani. Alcuni di loro sono stati sepolti in nicchie particolari, e il resto sono sparsi lungo tutto lo spazio grotta, e in una varietà di posizioni – a quanto pare, come hanno trovato la morte. Teodosio chiesto ai monaci della Chiesa della Santissima Trinità, in modo che ci hanno servito una cerimonia commemorativa per le anime degli uomini, trovarono nella grotta ritrovata pochivshimi. Dopo aver ascoltato la sua storia, con la benedizione dei monaci del monastero anziano, l'archimandrita Iona è venuto giù per ispezionare personalmente la grotta.

E, insieme a numerosi resti umani, hanno trovato frammenti di vesti, croci, Paramali, cinghie di cuoio tonache, arredi sacri e stoviglie. Tutti questi risultati indicano che il fallimento non viene rilevato occasionale sepoltura umana, e uno dei più antichi monasteri rupestri, che è stata a lungo famosa per la città di Kiev.

scoperta sorprendente

Si tratta di un'immagine unica della croce è stato trovato, chiamata "Zverinetsky". Nella forma, è molto simile all'immagine schematica del corpo umano, perché oltre al consueto per noi la base di due linee incrociate, ha anche due … "gambe".

Per lungo tempo, fino al 1912, monastero Zverinetsky potrebbe non esplorare. Il fatto è che quando il suo territorio era a disposizione del dipartimento di artiglieria, in modo che il denaro per i suoi studi non è stato assegnato. Abbiamo dovuto trovare un mecenate che avrebbe preferito per finanziare la ricerca. E per fortuna, come è trovato. Si è scoperto al principe Vladimir Zhevakhov. Egli ha acquistato un terreno al flop, ha ottenuto il permesso consiglio comunale di scavare nelle grotte.

Nel 1912, sono iniziati i lavori. Erano guidati da un membro della società per la protezione dei monumenti di Kiev Alexander Ertel. Zhevakhov si osservava solo il lavoro e finanziarla.

Durante l'era sovietica

Quasi immediatamente, la grotta divenne un luogo di pellegrinaggio. Un numero enorme di persone in grado di raccogliere all'ingresso di loro che desiderano raggiungere l'antico monastero Zverinetsky. Calendario delle operazioni dovuto cambiare costantemente come il flusso di pellegrini ha impedito ai ricercatori di lavorare. La gente veniva qui dopo la fine dello studio, fino agli anni Trenta. pellegrini fermati qui arrivano solo dopo la sconfitta e ha iniziato la persecuzione del potere sovietico. Nel 1933 fu ucciso dal abate del monastero Archimandrita Filaret, e nel 1934 è stata chiusa e il monastero ha Zverinetsky, e dopo la sua casa è stata fatta saltare in aria. L'accesso alla grotta riaperta solo dopo gli anni novanta del secolo scorso.

La rinascita del monastero

Nel 1993, quando gli esperti hanno esaminato i reperti ritrovati nelle grotte, sono venuti alla conclusione che questi ultimi appartengono al decimo al dodicesimo secolo. Inoltre, si è riscontrato che tutte quelle persone resti sono stati analizzati, ha subito nel corso della durata di tali malattie che colpiscono il corpo umano da un lungo soggiorno in condizioni di freddo e umido. Questa è stata un'ulteriore prova che i monaci si nascondono. Nel 1997, ci rivivere il monastero della Natività della Vergine, e nel 2009 – è stato stabilito sulla base del suo monastero dell'Arcangelo Michele Zverinetsky. Da allora ha tenuto regolarmente il culto. Ognuno fa un pellegrinaggio alla grotta e, naturalmente, deve visitare monastero Zverinetsky. Programma dei servizi può essere trovato nel tempio, o guarda il sito ufficiale del tempio.

reperti unici

Una volta eliminato gallerie sotterranee all'interno di una delle cellule che si trovano antico cipresso scapolare della Madonna. E 'probabile che l'icona apparteneva a Metropolitan, che ha portato da Korsun al principe Vladimir di Rus Battesimo. Gli scienziati sanno che lui era un siriano. Metropolita di Kiev Michael fu battezzato, ed è possibile che è stato lui che ha fondato monastero Zverinetsky a Kiev. Foto che sono state fatte dagli storici durante gli scavi indicano che questo monastero grotta è stata rovinata o Polovtsy o Tartari. Molti dei resti sono stati trovati a destra l'ingresso alle grotte e nei corridoi. A quanto pare, gli invasori, persa la speranza, è semplicemente riempito di esso.

Chiesa Revival iniziato subito dopo la guerra. Grotte hanno ricevuto lo status del Museo di Archeologia. Nella fine degli anni novanta del secolo scorso, i monaci del Monastero di San Giona ripreso culto tenuto nel tempio grotta, che è il monastero Zverinetsky a Kiev. Foto immagine miracolosa della omonima trovato nella grotta, è stata presa in una delle pubblicazioni. Questo giornale è caduto nelle mani del sacerdote di uno dei villaggi situati nei pressi di Kiev. Con grande sorpresa di suo padre venne a sapere che l'icona prima che recita quotidiana della preghiera a Dio. Nel 2000, l'immagine miracolosa è stato restituito alla Trinity Church St Monastero di Giona.

calendario Monastero Zverinetsky di servizi

Da tempo immemorabile, si è ipotizzato che il luogo in cui la grotta Zverinetsky è uno dei punti più sacri per l'Ucraina e la Russia. E nonostante il fatto che con la costruzione di terreno Svyatomihaylovskogo o Tempio Vydubytsky dei fratelli lasciato le loro celle sotterranee, e lei monastero sotterraneo è stato distrutto da invasori tataro-mongolo e dimenticato da quasi 800 anni, oggi continuano ad attrarre pellegrini che vengono qui da tutto il il nostro grande paese. La loro storia e la loro incredibile mistero fa cenno splendido monastero Zverinetsky a Kiev.

Programma di servizi divini detenuti all'interno delle mura del monastero, si può vedere sul sito ufficiale del tempio. La domenica alle 7.15 e nei giorni feriali alle 6.30 tenuto qui mezzanotte. Con Piccolo Compieta bisogno di venire alle 17.00. Ringraziamento liturgia tenuta nel tempio di caverna il sabato alle ore 7.00. La domenica, al tempo stesso servire sera e Akathistos alla Arhangelu Mihailu.

Zverinetsky (Arcangelo Michele) monastero oggi è un complesso enorme. Sul suo territorio operare chiesa rupestre, consacrata nel nome del Miracolo Arhangela Mihaila, e la porta del tempio Cattedrale Madre di Dio. I servizi si svolgono nei fuori terra e sotterranei spazi, che fanno parte del complesso del monastero Zverinetsky. Programma dei servizi, nonché l'elenco delle feste religiose possono ora essere trovate sul suo sito ufficiale.

santuari

Antichi contemporanei monastero Zverinetsky è interessante non solo per la sua storia straordinaria. Ci sono numerose reliquie sacre. Tra le icone di loro sono venerati, l'immagine della Madre di Dio "Zverinetsky", "gioia di tutti coloro che Sorrow", "Quick ad ascoltare". Qui ci sono le reliquie dei Santi Padri Zverynets.

Informazioni per i turisti

caverne sotterranee Zverinetsky sono formati da tre gallerie-vie: Altare, funerale (tombe senza nome) e l'anello (la sepoltura non esaminata). Le cellule, così come la cripta di gruppo completamente coperti con tavole per la sicurezza. Essi proteggono contro le frane. Pareti e via Funeral loculi a pochi anni fa rivivere con un mattone. Su questa parte di gallerie sotterranee un tempo erano le fondamenta del tempio.

La lunghezza totale delle strade è di circa centocinquanta metri. Sono completamente sicuro per i turisti. Sul lato sinistro dell'altare, alla fine della strada c'è un loculi di sepoltura, firmato nel nome di Teodoro Cripple, il diritto è una cellula speleologi Andronico. Il tempio sopra l'altare è scolpito nella pietra una lista di otto abati Zverynets: Leonty (il fondatore del monastero), Marciano, Michael (poi vescovo di Tartu), Sofronia, Mines (poi vescovo di Polotsk), Clement, Manuel, e Lazzaro.

I turisti possono entrare in contatto con la vita quotidiana degli antichi abitanti di questo tempio grotta. I monaci dormivano in un freddo facce strette, e cuscini erano per loro spettacoli di argilla. I residenti avevano cena sul tavolo, che è un liscio grotte superficiali. Buried loro confratelli Zverinetsky molto modesto: basta mettere un uomo in terra tra i due assi, poi abbassò il corpo prima e poi la seconda – il terzo. Piles già ingiallito dal tempo di strati di osso intervallati da rocce visto da dietro le sbarre in stretto tunnel sotterraneo. Qui si può vedere e recipienti di ceramica da cui spuntano teschio umano. La nicchia sepolcrale in cui è sepolto l'abate Clement ha trovato l'icona di un metallo di piccole dimensioni. Era coperto di smalto bianco, che dovrebbe proteggere il metallo dalla corrosione. L'icona mostra l'immagine della Vergine "Odighitria". Successivamente, la gente ha scoperto che è miracolosa e la guarigione dalla malattia. Qui è anche possibile vedere la potenza di Michael – Metropolitan, che, come è stato detto di aver ispirato il battesimo del principe Vladimir nella Rus 'di Kiev.

fatti interessanti

Si dice che Mecenate Zhevakhov, i soldi che ha condotto gli scavi, dopo la rivoluzione, si era nascosto in grotte Zverynets. Tuttavia, poi è stato catturato e ha trascorso sette mesi in una prigione di Kiev. Uscendo dal carcere, Zhevakhov divenne monaco, e nel 1926 – il vescovo. Nel 1937 è stato arrestato dalla NKVD. Pochi mesi più tardi Zhevakhov per opporsi al regime è stato girato.

Molte leggende sviluppato intorno ad un monastero grotta sotterranea. Naturalmente, gli scettici possono sembrare, che la scoperta miracolosa del luogo di potere è solo un ordinario fenomeni geofisici: quel ronzio potrebbe essere dal crollo, e l'arcobaleno è causato dalla rifrazione della luce. Tuttavia, i pellegrini, e molti romantici, i turisti vengono qui solo per essere in grado di penetrare la meravigliosa aura che è questo santuario. Si parla che ci sia, nelle sale delle colline Menagerie, potrebbe essere nascosto e la leggendaria biblioteca, di proprietà dal principe Yaroslav il Saggio.