343 Shares 7781 views

dio dell'acqua degli antichi slavi – Lizard

Al momento del battesimo della Rus serie di slavi dei pagani guidati da Rod – abolyut universale, unico dio multiforme diverso dagli altri dei, dominante nelle mitologie dei vari popoli. Egli ha personificato il bianco e nero, alti e bassi, femminile e maschile. Allo stesso tempo, potrebbe essere il dio delle acque e simili, e come un dio della guerra.


Slavi – uno dei più antichi gruppi etnici che abitano la terra ai giorni nostri. E per un tempo così lungo tempo mecenati d'acqua e luce sono stati considerati la dea Dana, e acqua.

Tuttavia, ci sono anche più antica divinità dell'acqua, il culto dei quali ha, secondo alcune fonti, un milione di anni.

Lizard – dio slavo di acqua. Il suo nome, cambiando in Yasha, l'afta epizootica in sé parla dell'antichità, nel modificare gli antenati. il dio dell'acqua stessa, ottenendo nuove funzionalità, alla fine è apparso sotto forma di un coccodrillo. Tracce del suo culto in grandi quantità sono su tutto il territorio di residenza dei tribù slave. Per esempio, il villaggio di Spas-Krokodilino, nei pressi di Klina, il villaggio di Grande e piccole lucertole si trova nella regione di Leningrado. Il più delle volte menzionato il nome della Lucertola nei nomi dei vari fiumi, torrenti e laghi (lago e fiume Lizard Yashchin). Templi dedicati a lui, più spesso si trovano nelle zone settentrionali, e si trovano, di regola, sul lungomare. Uno degli altari scoperti situato su una piccola isola di granito, avente la forma di un coccodrillo, il fiume Ros. principale luogo di culto è un drago marino, si crede di essere stato situato sulle rive del Lago Ilmen.

I pescatori e marinai adoravano con devozione, canzoni composte ( "… perché è nel profondo del mare domina, l'antico custode della Lucertola di drago …"), sacrificata, perché il dio dell'acqua degli Slavi, tra gli altri, li richiedeva. Per molto tempo la vittima era una ragazza, gettando in acqua, ha dato Lizard moglie. Questa usanza permesso Accademico Rybakov identificato acqua slava con l'Ade greco – sovrano degli inferi. Archeologia mostra che il mondo degli antichi slavi è stato diviso in 3 parti, una delle quali era underworld. Il suo legittimo proprietario, è responsabile di corsi d'acqua e la ricchezza sono Afta epizootica, e la sua funzione principale era quella di assorbimento della luce di notte, e rilasciarlo nel cielo ogni mattina. Antico ha parlato della grandezza del mostro marino, il culto di che si riflette nella forma perfettamente rotonda di templi, che indicava la perfezione attribuito ai dinosauri.

Tuttavia, i cambiamenti nel corso del tempo, e le offerte diventano più umano. L'acqua ha iniziato a lanciare le bambole, raffigurante una giovane ragazza, qualche vittima erano noci, versare nella bocca di un idolo (secondo alcuni Terme di nocciola è dedicato a questa divinità), dove un cavallo donato, decorato, ungere e lubrificato con il miele. Le sue canzoni sono state prese al centro del lago, e il dio dell'acqua Lizard ha preso questo dono fragrante.

La popolarità di questa divinità dicono numerosi reperti sotto forma di vari elementi di fissaggio in metallo impermeabile che è venuto da quei tempi (il cosiddetto fibule), vari vasi per bere lo stoccaggio di acqua e indossando simboli della Sea Dragon, che, a loro volta, sono serviti come un talismano. Famosa arpa Sadko sono stati prodotti in forma di una lucertola.

Allo stesso tempo, il dio slavo di acqua, insieme con Kashcheev, Korchunov e Czernebog applicato al pekelnym dei. Cioè, alle forze oscure, considerato rettile marino. In breve, il dio di piede acqua epizootica è stato variato come la vita stessa, combinando in materia di pari parti e la luce e l'oscurità.