474 Shares 4488 views

Filippine, la religione: sviluppo particolare

Filippine – bel paese dell'isola, bagnata dalle acque del Pacifico. La maggior parte dei turisti che visitano questo stato, notare quanto sono originali Filippine. Popolazione, la religione, la cultura e le tradizioni – tutto questo porta l'impronta speciale, non importa ciò che non piace l'anima filippina.


Un po 'di Filippine

Un po 'paese al mondo può vantare che si compone di più di settemila isole. Quasi tutti sono di origine vulcanica ed è interamente coperto da foreste di smeraldo di sorprendente bellezza. Nelle profondità delle isole si annidano monumenti storici e rovine di antichi templi pagani.

Filippine attrae i turisti per le sue spettacolari spiagge e le acque cristalline. Molte isole sono quasi intatti, e la popolazione locale sta cercando di entrare alberghi nel paesaggio in un modo che non danneggia la natura unica di questi luoghi.

La maggior parte dell'anno nelle Filippine, è tempo asciutto e caldo, da maggio a settembre stagione delle piogge dura da numerosi acquazzoni tropicali. I turisti vengono per l'isola tutto l'anno e godere di una vacanza al mare, combinandolo con un tour di monumenti storici e religiosi.

questioni religiose nelle Filippine

Tutti i turisti che visitano le Filippine, la religione popolazione locale solleva molte domande. Dal punto di vista sembra che nello stato mescolato tutte le religioni del mondo, riesce a coesistere pacificamente per molti anni. In tutta la storia del paese non ci sono stati grave conflitto sulla base della fede. Pertanto, molto spesso i viaggiatori sono interessati a ciò che è la religione ufficiale delle Filippine. La risposta a questa domanda può sorprendere molti – nel paese coesistono con successo i rappresentanti delle tre grandi religioni.

Filippine: la religione principale

Va notato che le Filippine – è ancora paese molto insolito. La stragrande maggioranza della popolazione professa il Cristianesimo. Secondo le ultime stime, i cristiani costituiscono il novanta per cento della popolazione locale. Tuttavia, essi appartengono a diversi gruppi religiosi. Circa l'ottanta per cento sono classificati come cattolici, quattro per cento – protestanti convinti, e il quattro per cento preferiscono due sezioni locali della chiesa cristiana.

I turisti che entrano nelle Filippine, hanno difficoltà a credere che un paese asiatico non può professare il buddismo e il cristianesimo. Ma non dimenticate che uno stato molto particolare Filippine, la cui religione molte sorprese e non stupisce rivelare subito tutti i suoi riti e le ordinanze. Dopo tutto, è assolutamente chiaro perché questa religione era quella di avere un forte impatto sulla popolazione locale. Proviamo a risolvere questo problema.

Filippine: la religione, tempio

Le prime chiese cristiane sono apparsi nelle Filippine circa nel XVI secolo. In origine sono state costruite in montagna, per proteggere dagli attacchi devastanti della popolazione locale. Una notevole influenza sulla formazione delle credenze religiose degli isolani ha avuto gli spagnoli è venuto alle Filippine come conquistatori. Al momento del loro arrivo l'intera popolazione locale è stato disperso e aderito a credenze pagane. Ogni tribù aveva i suoi dei e tradizioni. Ciò ha portato a conflitti armati e scontri. I missionari cominciò a predicare il cattolicesimo, rapidamente catturato l'immaginazione dei nativi ingenui. Solo un breve periodo di tempo la maggior parte degli isolani credono nel cristianesimo e furono battezzati. Ha permesso di unire tutte le nazioni e di evitare una sanguinosa guerra tra i leader.

Protestanti erano nelle Filippine molto più tardi. I primi missionari sbarcarono sulle isole alla fine del XIX secolo, e sono stati in grado di trasformare la loro fede solo una piccola percentuale della popolazione locale. Da questo periodo, gli abitanti dell'isola non era una questione di quale tipo di religione nelle Filippine. I nativi sono chiaramente hanno dato il loro cuore al cristianesimo.

Le altre religioni nelle Filippine

Non dimenticare quanto sono originali Filippine. La religione in questo paese mostra e di altre fedi. L'Islam è praticato circa il cinque per cento degli isolani. La maggioranza dei musulmani si stabilì nel sud dello stato. Si tratta di un centro storico dell'Islam nelle Filippine. Agli inizi del XIII secolo, è stato introdotto ad una delle isole, e non vi era diffusa. Per lungo tempo, i musulmani avevano la propria autonomia e il governo guidato dal sultano.

Buddismo ha anche i suoi fan nelle Filippine, ma era troppo tardi nel territorio dello Stato non è stato in grado di prendere un posto fisso nei cuori e nelle menti degli isolani.

Da uno a due per cento della popolazione locale predicano Taoismo e antichi culti pagani.

Caratteristiche del cristianesimo nelle Filippine

Va notato che i cristiani che vivono nelle Filippine – una molto ardenti seguaci della loro religione. Molti leader cattolici usati loro anche la definizione di "fanatici religiosi". Gli isolani con ansia rispettati da tutte le feste religiose, alcuni dei quali accompagnati da manifestazioni di piazza massicce. Particolarmente importante per le vacanze, il Venerdì Santo, raccoglie per le strade quasi tutta la popolazione locale. I credenti sono per le strade, nudi fino alla cintola e frusta sferzante corda stessa. Questa auto-flagellazione rappresenta una presa in giro di Gesù Cristo prima della sua crocifissione sulla croce. Una marcia simile ai credenti autoflagellazione si stanno preparando per diversi mesi: veloci e liquidati dei peccati lunghe preghiere.

Filippine possono impressionare i turisti con la sua bellezza e l'anima tremante bene, nascosto nelle profondità della nazione dell'isola. Per molti, il viaggio nelle Filippine sarà una vera scoperta. E prima di tutto, è necessario visitare il paese al fine di riaprire da soli.