273 Shares 5942 views

L'anime più triste. TOP più triste anime

Anime oggi è estremamente popolare in tutto il mondo. Diversi generi di questa forma d'arte unica imporre la propria impronta su argomenti spesso determinano lo stile generale di costruzione o pietre miliari della serie. In questo articolo, vi presenteremo il più triste anime superiore.


"La pioggia lupo"

Postapocalyptic anime Toshitsugu Iida, uscito nel 2003. Dopo molti disastri e guerre terra è diventata un deserto senza vita. Civiltà si muove verso il declino. aristocratici del Gruppo hanno preso il controllo delle risorse naturali rimanenti e la tecnologia. Nelle città, cupole protette, le restanti persone vivono in condizioni spaventose. C'è un'antica leggenda: quando è giorno del giudizio, i lupi saranno in grado di trovare la loro strada verso il cielo. Ma i lupi sono considerati estinti, per non essere visto qui 2 secoli. Tuttavia, alcuni dei cacciatori sa che i lupi sono sopravvissuti, adattati a vivere fianco a fianco con gli esseri umani. Ma se riescono a trovare un paradiso ambita e sfuggire alla fine del mondo?

I momenti più tristi della anime, forse, è la fase finale, in cui i personaggi cercano di resistere aristocratico Darcy trasformato in un lupo, e salvare Chezu – la chiave per il paradiso.

In generale, l'anime racconta la storia della distruzione del mondo da parte del popolo degli impulsi egoistici di umanità e il suo desiderio di sopravvivere, qualunque cosa accada.

"Una tomba per le lucciole"

Questo è l'anime triste sugli eventi della seconda guerra mondiale. Il film è basato sul libro autobiografico Akiyuki Nosaki, in cui descrive la morte della sua famiglia. Il romanzo è stato pubblicato nel 1967, e l'anime è uscito nel 1988.

Il film racconta di un giovane ragazzo di nome Saito, che insieme con la sua sorellina Setsuko era tutto solo, perché la loro madre è morta e suo padre era al fronte. I bambini sono costretti a sopravvivere da soli. Ben presto, la sorella ottiene informazioni ammalato e quindi inserire la resa del Giappone. Saito è disperato …

"Tokyo vosmiballnoe"

Il più triste anime dedicato al terribile terremoto del Tokyo. Il creatore della serie Tatibana Masaki cercato il più possibile di trasmettere le sensazioni vissute da persone che sono diventate membri del disastro naturale.

L'eroina principale del anime Mirai Onodzava – studente di liceo, che è la maggior parte del tempo a casa, prendere appunti in un diario elettronico. I suoi genitori hanno sempre lavorato duro, in modo che non è mai stato rovinato con la loro attenzione. Mirai è ben consapevole del fatto che stanno cercando per esso e il fratello, ma io ancora non li può perdonare. Arrivano le vacanze estive, in una mostra della robotica, che così voleva essere il fratello del personaggio principale. I genitori non sono in grado di andare con lui, e questa responsabilità è stata affidata al mondo. Tutto andava bene, fino a quando ci fu un vosmiballny spinta che ha distrutto molti edifici. Ora i ragazzi di uscire dalle macerie e cercare la vostra casa.

Il terremoto in Giappone – un fenomeno abbastanza frequente. Il paese e la sua gente ora e poi diventano vittime di disastri naturali. Il regista non poteva semplicemente rappresentare un disastro naturale, ma per mostrare le persone catturate nel mezzo di esso. Le persone che, nonostante tutto, non perdono la speranza di salvezza.

"Vys"

Se consideriamo l'anime triste fino alle lacrime, certamente dovrete parlare di questo regista polnometrazhki Dedzaki Osamu, pubblicato nel 2005.

C'era una volta in Giappone si possono trovare fanciulle alate mistici che sono stati dotati di poteri soprannaturali e in grado di comunicare con l'altro mondo. Sono stati creati per aiutare le persone. Ma i governanti del Giappone li ha usati solo come arma nella lotta con i nemici. A causa di avidità e cattiveria degli esseri umani questi luce si ammalò e morì. A poco a poco in vita c'è un solo rappresentante del genere, che è detenuto. Con questa ragazza ha incontrato un samurai e di sua moglie. A poco a poco, tra amici, un forte legame spirituale, rottura che nessuno può … C'è voluto un po ', ma i discendenti dei samurai ancora speranza di incontrare la fanciulla alata.

"La leggenda dei demoni Sakura"

Un altro triste anime, pubblicato nel 2010, diretto da Yamasaki Osamu. Nella serie animata ritratta Giappone metà del XIX secolo. La rivoluzione e le grandi conquiste. Un medico di talento Kado Yukimura, che è andato al caso del medico dall'olandese, torna a casa e improvvisamente scompare. La sua unica figlia Tidzuru, preoccupato padre scomparsa, va in cerca di lui, vestito come una famiglia di samurai, e tirando fuori la sua katana.

Una volta nella capitale, lei impegnata in una battaglia di due fazioni samurai. Alla fine della battaglia, viene catturata dai vincitori. Qui viene a sapere che è apparso presso il rinomato comfort dei grandi guerrieri della Shinsengumi che si proclamavano paladini della giustizia e dell'ordine. Tidzuru impara a poco a poco che sono anche alla ricerca di suo padre, che è stato uno dei fondatori della Shinsengumi.

"Klannad"

Forse questa è la cosa più triste del mondo degli anime. E 'stato creato nel 2007, diretto da Tatsuya Ishihara. Anime racconta Tamo Okazaki, allievo della classe di laurea di scuola superiore. Accade raramente in scuola, e quando appare, si aggira per i corridoi vuoti e classi invece di preparazione degli esami. Non riesce a capire il motivo per cui ha dovuto studiare e vivere. Fin da giovanissimo, Tamo ha perso la madre, rapporto con il padre ha avuto una pessima, e comunica solo con Sunoharoy, il suo vecchio amico.

La sua vita cambia drasticamente dopo un giorno di primavera, quando il ragazzo incontra Nagisa Furakava, uno studente da una classe parallela, timido e gentile. Questa familiarità aiuta il protagonista ad aprirsi, inizia a comunicare con gli altri studenti.

"Fiore senza precedenti"

I più tristi clip anime sono esattamente sui cartoni animati. "Fiore senza precedenti" – la serie animata, che è stato rilasciato nel 2011, è diventato il suo direttore Nagay Tatsuyuki.

Il protagonista Dzinta veleno nessuno parla e conduce la vita di un recluso. Tuttavia, non è stato sempre così chiuso, in una sola volta, come un adolescente, ha guidato un gruppo di forze di pace, che consisteva di suoi amici d'infanzia. Ma dopo la morte del loro amico azienda Maiko Homma crollato. vinile Dzinta verificato in sé e pertanto diventato un recluso. Ma presto Meiko restituito sia come uno spirito, o come un'allucinazione, ma si può solo vedere Dzinta. Tornò a realizzare il suo sogno, e aiutarla in questo dovrebbero tutti gli ex membri del gruppo di forze di pace.

"Restless Heart"

Questo è il più triste anime creato da Tetsuya Vtanabe. Serie animata è uscito nel 2003 ed è composta da 12 episodi. Si parla della vita come uno studente di liceo di nome Takayuki Narumi. Egli non si distingue dalla folla – per comunicare con i compagni di classe, la preparazione per gli esami. Ha tre amici: Mitski Hayashi, un bullo incredibili; Shinji Taira, un amico d'infanzia; Haruka Suzumiya, una tranquilla ragazza tranquilla. E tutto è andato bene, fino a quando non ha detto Mitski Takayuki che Haruka è innamorata di lui. Il protagonista si riferisce sia alla ragazza come un amico e niente di più. Ma il tempo passa, ed entrambi cominciano a lottare per l'amore dei ragazzi. Takayuki cercando di accontentare entrambi, che alla fine porta a una terribile tragedia.

"Canon"

A completare il più triste serie anime cartoon "Canon". E 'stato diretto da Ito Naoyuki nel 2002.

Secondo la saggezza orientale, nessun atto umano non passa senza lasciare traccia, ogni azione influisce sulla esistenza dell'universo. Il protagonista Yuyti Aizawa – 17-year-old, che ha restituito alla città dove ha trascorso la sua infanzia. Tuttavia, egli non ricorda nulla del suo passato. Ma questa memoria sta cominciando a tornare ad esso. Il giovane si stabilì a casa di sua zia e la cugina Akiko Nayuki impara e va a una nuova scuola. Qui trova amici, ma a poco a poco diventa chiaro che lui ha già incontrato con tutti loro.

La maggior parte anime triste per amore

Tra le anime più triste in cui il tema principale è l'amore, sono i seguenti.

"Rogue Kenshin: Memorie» – OVA diretto da Kazuhiro Furuhasi, pubblicato nel 1999. L'azione si svolge in Giappone Anime XIX secolo. Il paese condivide la faida clan. Il personaggio principale, Cynthia, molto giovane è stata venduta in schiavitù. La sua casa, nel mio paese, è caduto in un'imboscata – sono stati tutti uccisi, e Cynthia salvato un soldato di passaggio. Il ragazzo è diventato un discepolo di suo salvatore, si trasforma in un maestro di spada e prende il suo nome Kenshin. L'eroe non può condividere una vita appartata di un insegnante, che vuole a beneficio del paese. Per fare questo, entra in uno dei clan, e diventa un assassino. Tuttavia, l'incontro per la strada di notte con una donna misteriosa ha portato nella sua anima confusione.

"Nella foresta, tremolante lucciole" – un cortometraggio nel 2011 diretto da Takahiro Omori. Anime racconta la storia di sei anni ragazza di nome Hotaru, che accidentalmente si è persa nella foresta magica. Vagando in un luogo incantato, incontra un ragazzo di nome Gin, che indossa una maschera e sembra lo spirito della foresta. ragazzo Hotaru avverte che da qualsiasi contatto di una persona può scomparire. Gene aiuta la ragazza a uscire dalla foresta. Il giorno successivo, Hotaru decide di tornare e ringraziare lo spirito. E questo si ripete di anno in anno. Fino ad allora, fino a quando la ragazza si trasformò in una ragazza.

"Knight Vampire" – Anime Mari Okada, pubblicato nel 2008. Azioni si svolgono in Croce dell'Accademia – una scuola privata di grande prestigio. Qui ci sono 2 dipartimenti: giorno e notte. Sulle gente comune tutti i giorni che studiano, e la notte è per l'elite. Tuttavia, la maggior parte degli studenti e gli insegnanti che gli studenti ignari privilegiati sono vampiri. Yuki e Zero – classe giorno maggiore è la loro responsabilità di fare in modo che nessuno conosce il segreto della notte ufficio.

"5 centimetri al secondo" – un full-length anime Sinkaya Makoto. Il film racconta la storia d'amore che ha avuto inizio durante l'infanzia e che il personaggio principale conservato nel suo cuore per tutta la vita. Anime compone di tre parti, che descrive le diverse fasi della vita del protagonista Takaki.