532 Shares 5921 views

Mihaly Csikszentmihalyi "Flow". approccio non convenzionale alla felicità

Alla domanda "Sei felice?" La maggior parte delle persone è improbabile che rispondere in modo inequivocabile. Per ogni persona il concetto di felicità comprende una serie di fattori diversi. Ciò suggerisce che lo stato di benessere è soggettivo. Ma se esiste la felicità, che avrà le caratteristiche della irrevocabile e trascendenza? A questa domanda risponde dallo psicologo Mihaly Csikszentmihalyi.


esperienza di streaming Teoria e conoscenza psicologica moderna

La maggior parte degli psicologi per lo sviluppo della sua teoria si basa su materiale ottenuto da pazienti sani – nevrotico. Ad esempio, un tale noto psicoanalisi freudiana.

Lavoro, che ha creato Mihaly Csikszentmihalyi – "Flow. psicologia un'esperienza ottimale "- mostra uno dei concetti più rispettati della moderna scienza psicologica. Csikszentmihalyi, come Maslow, è lo scienziato che ha impostato la pietra angolare di una persona sana. teoria flusso trova applicazione in vari campi di applicazione. Questo psicoterapia clinica, aumentare l'efficienza nei processi educativi, lavoro correzionale con minorenni.

Ciò che manca l'Homo sapiens?

Al giorno d'oggi, molti sono non senza ragioni prefigurano la fine della civiltà europea. D'altra parte, spesso ci dimentichiamo circa l'entità dei progressi che abbiamo raggiunto. Csikszentmihalyi sottolinea la nostra capacità sproporzionatamente più di quelli che hanno le persone, ad esempio, ai tempi di Roma antica. Quello che non sono in grado di fare l'uomo? La risposta è semplice: non poteva essere felice. E per di più, in questo senso, neppure alcun progresso.

statistiche mostrano spietati: nei paesi civili, fin dal XIX secolo, v'è un graduale aumento del numero di suicidi.

Stato del benessere e della cultura moderna

Nel suo libro, lo scienziato conclude che la felicità è un concetto soggettivo. Soddisfare le esigenze di un uomo è inevitabilmente confrontarsi con il fatto che al loro posto vengono nuova. Il benessere è sempre scivolando via dalle mani. Ogni cultura ha cercato a suo modo per risolvere questo problema. Ad esempio, con la fede in Dio. Ma come facciamo a sapere la gente che ha fatto felice? Quando le credenze sono sconfitti, il loro posto viene preso così a lungo per il bene: ricchezza, potere e sesso. Ma non portare la pace.

Così abbiamo imparato a soddisfare i nostri bisogni fisici, ma emozionale. E 'chiaro che la felicità è in gran parte determinato con precisione le condizioni che ci rende vivi. Un uomo senza un tetto sopra la testa è improbabile per sentirsi soddisfatti. Non esperienza molto entusiasmo e le persone che vivono in un ambiente politico instabile. E, naturalmente, non può essere pienamente felici coloro che hanno problemi nella vita familiare.

Qual è lo stato di flusso e le sue caratteristiche

Ma, così la gente a priori non riesce a trovare la pace? Dio dà a ciascuno la propria croce, spesso sembrare intollerabile.

Csikszentmihalyi in grado di rispondere a questa domanda. Il fatto che una persona ha bisogno per la cattura di uccelli felicità soggettiva – non l'esistenza della serra con una completa mancanza di problemi. E nemmeno uno stato di rilassamento. Quello che possiamo dire, se l'1,4% si suicidano lo fanno a causa della sazietà della vita ….

No. La felicità porta qualcosa di completamente diverso; scienziato dà il nome di "flusso". Libro (Mihaly Csikszentmihalyi sostiene che è il risultato di venticinque studi) è concentrato su come chiunque può raggiungerlo. Paradossalmente, è anche simile al dolore. Questo è – il perseguimento di obiettivi.

Dovremmo stare tranquillo in cerca di esso? E la risposta a questa domanda è anche negativo. E 'improbabile che un corridore delle ultime forze che si avvicinano al traguardo, si sente come a casa su una sedia.

Stato di controllo e di potere sulle vicende della sua vita e descrive Mihaly Csikszentmihalyi. Stream – il punto in cui una persona supera i suoi poteri; quel punto, dove si può trovare la vera felicità.

Come funziona la mente umana

La verità del nostro essere è il fatto che non possiamo mai raggiungere la completa sicurezza e la realizzazione di tutti i desideri, dice Mihaly Csikszentmihalyi. Il flusso differisce dallo stato di soddisfazione temporanea, in modo che quest'ultimo sia dovuto a fattori esterni. Per alcuni, gli ostacoli – è qualcosa che può completamente distruggerli. Per gli altri – uno stimolo che innesca la massima concentrazione e la percezione di controllo.

Coscienza si comporta selettivamente rispetto a tutte le informazioni diversità ambientale. E ' "afferra" da esso quei pezzi che si adattano il suo contenuto. concentrazione negativo conduce solo al suo allargamento. Di conseguenza, una persona entra in uno stato di disordine interno, o l'entropia, al contrario di felicità.

Come entrare in uno stato di flusso?

Condizione per la creazione di un'immersione flusso nel lavoro, dice Mihaly Csikszentmihalyi. Trovare persona di flusso deve essere in grado di identificare se stessi per gli stessi che entrambi siano conformi con le sue capacità, e rappresentare una sfida. Tipi di tale attività innumerevoli. Può essere qualsiasi cosa: concorsi in vari sport, affinando le abilità nelle arti visive, lavoro nel campo dell'imprenditoria, dice Mihaly Csikszentmihalyi. psicologia Flow è un aspetto importante: lo stato di vera felicità non è possibile senza sforzo strenuo.

Anche se può avvenire spontaneamente nella maggior parte dei casi senza lo sforzo non può fare, ci mette in guardia Mihaly Csikszentmihalyi. Stream non è di supporto di coloro che sono pigri.

Così, la soddisfazione dei bisogni fondamentali – una parte importante della vita, ma il benessere interiore è in un campo completamente diverso. "Stream" – un libro (Mihaly Csikszentmihalyi sottolinea la sua universalità), che può essere felici di insegnare a tutti dagli addetti alle pulizie ai soci di società multinazionali.